Calcolare la velocità del proprio telefono cellulare – Android Benchmark

Classifica dei telefoni cellulari più veloci. Test di velocità per il proprio smartphone Android e confronto con altri modelli grazie ad un programma di Benchmark gratuito.

Con il termine benchmark vengono solitamente definiti i programmi in grado di fare un test dell’hardware, in particolare di calcolare le prestazioni in termini di velocità di ogni singola componente. Tali softwares sono utilizzati solitamente sui PC o i recenti smartphone che per potenza elaborativa possono ormai essere considerati dei veri mini computer.

Perché usare un benchmark? La risposta semplice è: per avere un valore che possa rappresentare numericamente la potenza, la velocità del mio apparato. Ciò serve per verificare che tutto funzioni correttamente, che i singoli componenti hardware svolgano il loro lavoro egregiamente e senza intoppi. Molto utile poi se si ha la possibilità di visualizzare e confrontare i valori risultanti da apparati diversi, in questo modo si può scegliere quello più potente in assoluto, oppure con il migliore rapporto tra prezzo e potenza fornita. Ancora, se ci interessano in particolare le prestazioni nella grafica 3D possiamo scegliere telefono o computer che presentano valori elevati in questa voce, allo stesso modo se usiamo spesso programmi che effettuano molte operazioni di lettura e scrittura sulla scheda di memoria potremmo volere un hardware che mostri buone doti di velocità in questo specifico ambito, e così via. Ma in generale tutti i programmi benchmark offrono un indice complessivo che tiene conto di tutti quelli secondari, e già solo guardare questo valore rappresenta una buona valutazione della qualità dell’hardware e del software.

Chi possegga un telefono con sistema operativo Android ha una vasta scelta in tal senso, sul market Google Play si trovano infatti diverse applicazioni adatte allo scopo. In questa sede mi permetto di consigliare AnTuTu, è facile da usare con interfaccia in Italiano, completamente gratuito e molto completo.
Una volta installato, cliccando sul pulsante Test viene avviata una completa suite di test atti a calcolare la velocità della CPU (calcolo integer e floating point), memoria Ram, grafica 2D e 3D, operazioni I/O, scrittura e lettura su scheda  di memoria. L’intero test impiega alcuni minuti, durante i quali vengono visualizzate anche immagini e animazioni che servono appunto a verificare le capacità di calcolo di CPU e GPU (unità grafica).
La parte interessante è quando, alla fine della prova, viene fornito l’indice generale e quelli specifici per i singoli aspetti del test. Inoltre è possibile confrontare i dati del proprio telefono con quelli di altri utenti che posseggono lo stesso oppure altri modelli. Utile anche per rispondere a domande del tipo: quanto è più veloce un Nexus 4 rispetto al mio Galaxy Nexus? in termini velocistici puri è migliore il Samsung Galaxy S3 oppure il Galaxy Note 2? Grazie ad una classifica è infatti possibile avere un colpo d’occhio immediato sugli apparati più potenti e rapportarli con quelli in fascia media o bassa.


Link al software su Google Play: AnTuTu Benchmark.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Calcolare la velocità del proprio telefono cellulare – Android Benchmark”


  • No Comments

Leave a Reply