Posterous – Il modo più semplice per creare e aggiornare un Blog

Creare, gestire ed aggiornare un Blog con estrema facilità, tutto quello che serve è un indirizzo Email. Nessuna conoscenza tecnica richiesta, basta saper scrivere una semplice email per avere un proprio blog o sito web. Posterous è completamente gratuito, ottime possibilità di personalizzazione, supporta anche foto video ed MP3.

Un sistema che unisce due mondi apparentemente diversi, poter scrivere una semplice email e vederla pubblicata sul web pochi secondi dopo. L’ideale per tutti i nuovi utenti che desiderano creare un proprio sito-blog, particolarmente utile per chi voglia scrivere e diffondere contenuti anche in mobilità, componendo email da un comune telefono cellulare.

Perdonate il mio (forse) eccessivo entusiasmo ma, davvero credo che questi sistemi siano eccezionali per garantire quella facilità e velocità di comunicazione di cui tanto si parla in questi tempi. Con l’avvento di Internet e soprattutto del Web il mondo ha conosciuto un nuovo modo di comunicare, una diffusione di contenuti estremamente democratica, chiunque dotato di una connessione alla rete può infatti creare e distribuire in piena libertà testi come anche foto e video. Il problema per molti è però rappresentato dalla relativa difficoltà nell’utilizzare i mezzi tecnici che permettono di fare ciò.

Sistemi come Posterous vengono incontro poprio a quegli utenti che, pur volendo diffondere propri contenuti, semplicemente non possono o non vogliono perdersi in complessi meccanismi o acquisire conoscenze che vadano oltre i loro ambiti di interesse. Molto utili anche ai Bloggers casuali che non hanno alcuna intenzione di perdere tempo nel setup di un blog ex-novo.
Con Posterous chiunque può creare ed aggiornare un Blog con grande facilità, tutto ciò che serve è saper inviare una email; dal proprio PC, da un computer pubblico o da un telefono cellulare.

Non solo testo. Verranno infatti pubblicati nella stessa maniera anche eventuali files allegati, siano essi video, foto o files audio in formato MP3. Scattate una fotografia o registrate un breve video e pochi secondi dopo li inserite nelle vostre pagine, condividendoli così con l’intero mondo. Non è neanche necessaria la registrazione, basta inviare una email all’indirizzo “post@posterous.com” per creare un sito con il contenuto della stessa email.

Ovviamente sono presenti anche funzionalità per gli utenti più esigenti: editor online per scrivere articoli direttamente dal sito di Posterous, scelta di un dominio di terzo livello (o di secondo), personalizzazione dell’aspetto grafico mediante temi predefiniti o tramite modifica dei files css e html, statistiche avanzate con Google Analytics, completa gestione dei commenti degli altri utenti, controllo accesso ai contenuti mediante password, possibilità di definire altri autori per i vostri articoli.
Chiunque voglia seguire il vostro blog anche via mail potra iscriversi ad esso e ricevere i nuovi post direttamente nella casella di posta elettronica, un fluire di informazioni inverso: dal web all’email.

Insomma c’è tutto quanto possa servire per creare e mantenere un blog. All’utente è demandata la sola creazione di contenuti, senza doversi preoccupare di altro.
Alternative – Nel web esistono ovviamente altre piattaforme con un funzionamento simile a Posterous, in particolare anche Blogger permette una gestione del Blog via mail.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

5 Responses to “Posterous – Il modo più semplice per creare e aggiornare un Blog”


  • Ciao,
    condivido il tuo entusiasmo: sto provando da poco posterous e ha entusiasmato anche me da subito. Io lo sto usando per un esperimento di blog di gruppo, lo trovo molto utile e semplice anche per chi non è molto esperto… L’unica cosa che mi lascia un po’ perplessa è il fatto che il nome dell’autore non venga mostrato accanto al post che ha pubblicato, e la cosa mi serve per un blog di gruppo universitario… hai notizie a riguardo?
    Grazie
    Ilaria

  • Magari questa impostazione dipende dal layout del blog. Prova a cambiare tema e vedi se compare il nome dell’autore.
    Al limite puoi anche provare ad editare manualmente i fogli di stile in modo da includere il nome nella posizione che preferisci.

  • Grazie, proverò con il tema dato che non saprei cambiare il css… sono ancora alle “prime armi”… Ancora grazie, se vuoi visitare il blog che sta crescendo ti lascio il link… ;) sono ben accetti consigli!

  • Grazie a te :)
    Se continuate con questa frequenza di aggiornamenti il vostro blog diventerà in breve tempo un vero e proprio punto di riferimento per quello specifico argomento.
    Ho visto che avete risolto momentaneamente inserendo il nome dell’autore in fondo ai singoli post. A mio avviso è comunque una soluzione elegante.
    Ciao.

  • Wow, speriamo! Per adesso il nostro scopo è far imparare ai ragazzi come si usa un blog e come sfruttarlo per la condivisione di informazioni, nell’ottica del web 2.0. Alcuni ci stanno riuscendo bene, spero non lo vedano come un noioso esercizio per l’esame e basta! :D
    Qualcuno ha creato il proprio account e in questo modo compare come autore, per gli altri c’è la firma.
    Ti ringrazio per averci guardato e aver espresso il tuo parere… ci risentiamo, ti seguo via rss! ;)

Leave a Reply