Alcatel OT-995X One Touch Ultra Android, caratteristiche, prezzo

Smartphone Android con potente processore da 1.4Ghz e display touchscreen capacitivo da 4.3″. Connettività GSM quadri band e 3G Umts. Connessione internet WiFi e HSPA 14.4 Mbps. Fotocamera 5Mpx per foto e video HD. Android market. Ricevitore GPS. Specifiche, caratteristiche tecniche, impressioni generali ed opinioni personali sul telefono cellulare Alcatel OT 995.

L’Alcatel One Touch 995 è un apparato di telefonia mobile con connettività GSM quadri band e 3G Umts. Connessione dati HSPA+ con velocità di 14.4 Mbps.
Sistema operativo Android Gingerbread 2.3, presto aggiornabile alla versione 4.0. Display capacitivo multitouch con diagonale di 4.3 pollici e risoluzione 480×800 pixel. CPU con clock a 1.4 Ghz. Doppia fotocamera, posteriore da 5 megapixel e anteriore VGA per le videochiamate. Riprese video in alta definizione (720p), uscita video micro HDMI. Condivisione files multimediali mediante il protocollo DLNA. Player video e audio compatibile con files mp3, wma, AAC, Amr, Midi ed altri formati. Radio FM con RDS. Supporto messaggi SMS e MMS con sistema di scrittura facilitato e riconoscimento vocale. Vivavoce. Memoria interna 1Gb espandibile fino a 32Gb mediante schede MicroSD.
Connessione internet veloce su rete mobile o via WiFi b/g/n. Interfaccia Bluetooth 3.0. Ricevitore GPS per l’uso come navigatore satellitare assistito o geolocalizzazione. Accesso all’Android Market online per l’installazione semplificata di applicazioni e giochi.
Diversi programmi preinstallati tra cui Google Maps, Youtube, client email, client Facebook e Twitter,  browser web.
Dimensioni 127×68 mm. Peso 124 grammi. Disponibile nei colori Black Glossy, White e Spicy Red. Maggiori informazioni e download del manuale in pdf dal sito ufficiale: Alcatel OT 995 Ultra.

Prezzo, impressioni, opinioni personali


Attualmente è il modello di punta di Alcatel, uno smartphone completo e con caratteristiche di alto livello. Tale produttore ha in catalogo diversi modelli dualsim, ma in questo caso ha scelto di proporre uno standard single SIM. Il display capacitivo da ben 4.3 pollici appare sufficientemente ampio per una ottimale visione di filmati e per la navigazione web. Riprese video in alta definizione con possibilità di rivedere i propri filmati anche su un televisore mediante un comune cavo HDMI, oppure sfruttando il protocollo DLNA. Utile il ricevitore GPS che permette l’uso del telefono come navigatore satellitare o applicazioni basate sulla geolocalizzazione, ad esempio i programmi di realtà aumentata. La connessione internet è veloce, sia via WiFi che rete mobile. Ha preinstallate diverse applicazioni per tenersi in contatto con parenti ed amici tramite sistemi di messaggistica immediata o social networks. Ma trattandosi di un apparato Android, il vero valore aggiunto è il market online grazie alla possibilità di espandere le funzionalità del telefono mediante l’installazione di nuove applicazioni.

L’Alcatel viene attualmente proposto al pubblico con prezzo compreso tra 230 e 260 euro circa. Questo costo lo mette in diretta competizione con smartphone di fascia media Samsung ed LG. Si tratta sicuramente di un buon telefono cellulare ma, personalmente, non trovo motivazioni tali da spingermi a scegliere l’OT-995 piuttosto che un altro modello in questa fascia di prezzo.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

3 Responses to “Alcatel OT-995X One Touch Ultra Android, caratteristiche, prezzo”


  • interessanti recensioni, ma ritengo che in quelle riguardanti gli smartphone, specialmente se dualsim, sia doverosa la nota riguardante la durata della batteria (perlomeno quella dichiarata).

  • Vero, condivido appieno quanto dici. Solitamente infatti riporto questo dato, ma in questo caso non si fa riferimento all’autonomia sul sito ufficiale. Ho provato a cercare anche sul sito in Inglese e sul manuale in pdf ma nulla, ho solo scoperto che la batteria ai polimeri di litio ha una capacità di 1500 mAh, poi tante parole ed interi paragrafi per spiegare come prolungare l’autonomia ma nulla di specifico, nessun dato dichiarato.
    Ci toccherà attendere che qualcuno lo provi direttamente e possa misurare la durata della batteria.

Leave a Reply