Benchmark Samsung Galaxy S4, test velocità e potenza

Il Samsung Galaxy S4 è attualmente considerato come lo smartphone più potente sul mercato, ma quanto è realmente veloce il suo processore? Grazie agli approfonditi test effettuati da GSMarena è possibile avere un dettagliato confronto di prestazioni con HTC One, LG Optimus G Pro, Nexus 4, Apple Iphone 5, Sony Xperia Z, Samsung Galaxy Note II ed altri modelli.

Fin dal momento della sua presentazione il Samsung Galaxy S4 fa parlare di se, caratteristiche tecniche di prim’ordine e funzioni esclusive i suoi punti di forza. Si è subito ipotizzato che si trattasse del telefono cellulare più potente disponibile in questo momento, ma per avere una conferma di ciò bisogna ovviamente effettuare dei test. A tal proposito vi consiglio di osservare i benchmark pubblicati da GSMarena, si tratta di prove realizzate su una versione non definitiva dell’apparato, ma sono già sufficienti all’S4 per mostrare i suoi muscoli e rivelare le sue potenzialità in termini velocistici.

Per chi avesse difficoltà con l’Inglese, ecco un piccolo riassunto.
Il primo test, denominato “Pi” indica la potenza pura del processore su un singolo thread, quindi su una singola sequenza di operazioni. L’S4 grazie al suo punteggio più basso si è piazzato al primo posto distaccando di poco l’Optimus G Pro di LG.
Il test Linpack è multithread, ambito in cui le cpu multi core mostrano tutta la loro potenza, anche in questo caso il Galaxy S4 si dimostra il migliore seguito dal G Pro.

Il Geekbench è un software di benchmark cross-platform, ciò significa che è possibile confrontare i dati anche di apparati con diverso sistema operativo. In questo test gli 8 apparati Android si sono piazzati tutti sopra l’Iphone5 con iOS, con un punteggio per il Galaxy S4 addirittura doppio dell’Iphone.


Ma il test di potenza pura spesso non è sufficiente per avere un quadro generale della potenza di calcolo di cui è dotato un qualunque apparato. Interessanti quindi i benchmark come Quadrant o Antutu, quest’ultimo è quello che utilizzo anche io per le mie recensioni. Tali programmi effettuano tutta una suite di test atti a verificare la velocità della CPU, operazioni di input/output sulla memoria RAM o la memoria interna, accelerazione 2D e 3D. In questo caso l’S4 è ugualmente vincente, ma il vantaggio sull’LG G Pro è davvero marginale.

Risultati altalenanti invece nelle prove sugli script Javascript e per il rendering di pagine HTML5, ma in questo caso i punteggi dipendono direttamente dai browser impiegati.

In definitiva l’S4 appare davvero come lo smartphone più veloce, tra l’altro c’è da dire che il GT-I9500 provato montava la CPU Snapdragon 600, e dovrebbe risultare quindi più lento della versione GT-I9505 con processore Exynos 5 Octa. Per i test su quest’ultimo bisognerà comunque attendere programmi ottimizzati per sfruttare gli 8 core presenti.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Benchmark Samsung Galaxy S4, test velocità e potenza”


  • No Comments

Leave a Reply