Citizen Citifone telefoni cellulari dualsim – modelli, prezzi, caratteristiche

I telefoni cellulari a marchio Citifone by Citizen. Funzionamento con doppia scheda SIM e costi convenienti i loro principali punti di forza. La gamma di modelli disponibili sul nostro mercato, specifiche, caratteristiche tecniche, funzioni, impressioni generali ed opinioni personali, i prezzi al pubblico e le offerte migliori, dove acquistarli.

Sfogliando un volantino di promozioni della rete Bricofer mi son trovato di fronte ad alcune offerte relative a telefoni cellulari dual sim con marchio Citifone by Citizen. Quasi tutti conoscono Citizen come marchio di orologi, anche modelli di pregio, sinceramente non avevo mai sentito di un suo ingresso nel mercato dei cellulari a basso costo.
Tra l’altro i modelli proposti appaiono in tutto e per tutto come dei classici cinafonini, apparati cinesi ribrandizzati e distribuiti poi sul mercato con diversi nomi. Per intenderci ciò che avviene anche con marche tipo Cect o Anycool.
L’idea che mi sono fatto è che si tratti di un caso di omonimia, e che i telefoni Citifone non abbiano davvero nulla a che vedere con il noto marchio giapponese di orologi. Ad ogni modo, nel resto di questo articolo trovate una panoramica dei modelli disponibili con descrizioni, specifiche tecniche e prezzi.

Iniziamo la rassegna con il Citizen Citifone T-Blues, modello con classico design candybar, tastiera numerica e display LCD nella parte frontale. Connettività GSM quadri band, è quindi utilizzabile in tutto il mondo con operatori che dispongono di tradizionali reti GSM (in Italia Tim, Vodafone, Wind e alcuni operatori virtuali come Postemobile). Schermo a colori con diagonale di 1.8 pollici. Funzionamento dualsim dualstandby, due schede contemporaneamente attive in ricezione e possibilità di scegliere velocemente quale usare per ogni chiamata in uscita. Fotocamera 1.3 Mp. Bluetooth. Connettività dati Gprs (wap). Player mp3 e mp4. Radio FM. Suonerie polifoniche e mp3. Supporto SMS e MMS. Torcia Led. Memoria espandibile fino a 8Gb con schede MicroSD. Molto interessante il prezzo, il Citifone T-Blues può essere acquistato spendendo circa 40 euro (in offerta da Bricofer), in alcuni negozi online è disponibile con costi tra 44 e 60€.

In un altro articolo abbiamo già descritto il Citizen Q-Slim, un modello con connettività GSM quadri band e funzionamento dualsim dual standby. Display 2.3 pollici. Completa tastiera qwerty reale. Player mp3 e giochi Java. Estetica simil Blackberry e prezzo intorno ai 100 euro.

Forma quadrata con schermo scorrevole e tastiera qwerty a scomparsa sul Citifone Q-Pocket. Display LCD da 2 pollici con risoluzione 176×220 pixel. Connettività GSM quadri band. Doppia fotocamera da 1.3 Mp anteriore e 2 megapixel posteriore. Collegamento ad internet su rete mobile GPRS e client per accedere a Twitter, Facebook, Yahoo Messenger, MSN Live e altri sistemi di chat e social networks. Dualsim dualstandby. Player mp3, mp4. Memoria espandibile con schede T-Flash o MicroSD fino a 8Gb. Interfaccia Bluetooth per scambio dati con periferiche compatibili o uso di auricolari wireless. Prezzo di vendita al pubblico compreso tra 75 e 100€ circa.

Tastiera querty a vista e forma arrotondata per il Q-Evos. Dualsim dualstandby con connettività GSM dual band. Display 1.8″. radio FM. Player mp3, mp4, 3gp e avi. Interfaccia Bluetooth. Prezzo intorno ai 75 euro.

Forme aggraziate, apertura a conchiglia e finiture adatte per una utenza femminile per il T-Eggy. Dual sim dual standby, gsm quadri band. Display 1.44 pollici. Fotocamera con sensore da 1.3 megapixel. Bluetooth. Radio FM. Player multimediale per files mp3, mp4 ed altri formati. Prezzo circa 100€.

Il T-Ikon presenta una forma a conchiglia con chassis metallico e finiture a specchio. GSM quadri band con funzionamento dualsim. Display 2.2 pollici con risoluzione 240×320 pixel. Fotocamera. Bluetooth. Giochi Java. Player multimediale. Radio FM. Prezzo 90-100€.

Il Citizen T-Wave ha un classico design candybar con linee sobrie ed eleganti. Al momento è l’unico modello ad offrire connettività 3G Umts, quindi è utilizzabile anche con l’operatore Tre Italia (H3G) senza ricorrere al roaming. Dualsim. Display 2.2 pollici. Fotocamera. Interfaccia Bluetooth. Radio FM e player per files audio mp3 e video mp4. L’attuale prezzo di vendita è di 120 euro circa. Disponibile nei colori nero e silver.

Dedicato agli anziani il Dual Safe. Come di consueto in questa tipologia di apparati, vengono previsti dei pulsanti di grandi dimensioni per un uso più agevole da parte di chi, ad esempio, ha difficoltà nel distinguere e premere i tasti più piccoli. Il software è semplificato e anche il display presenta dei caratteri più grandi. Elevato livello di volume. Conferma vocale del pulsante premuto. Tasti personalizzabili per le chiamate rapide. Radio FM utilizzabile senza auricolare. Pulsante SOS per le telefonate di emergenza. Vibrazione. Torcia Led. Anche questo modello funziona con una o due distinte schede SIM.
Il prezzo di vendita del Citifome Citizen Dual Safe si aggira tra un minimo di 40 euro circa (offerta da Bricofer) fino ad oltre 60€ in alcuni negozi online o su eBay.

Tasti grandi e pulsante SOS anche per il T-View. Un modello facile da usare che per forma e dimensioni assomiglia ad un normale cellulare. Display 2.0 pollici. Dualsim. Radio FM e player mp3. Prezzo 70-80€.

Conclusioni – impressioni

Telefoni cinesi dualsim, importati, brandizzati e distribuiti a marchio Citifone. Alcuni modelli appaiono originali, quasi esclusivi, altri invece sono in tutto e per tutto simili ad apparati venduti con altri marchi (es Anycool, KDI, Cect).
Per quanto ho avuto modo di vedere, sono proposti con prezzi anche molto diversi tra un negozio e l’altro. Il consiglio generale è quello di controllare magari più negozi al fine di trovare quello più conveniente. Altro consiglio, chiedete sempre informazioni sulle condizioni di garanzia, se sia previsto un diritto di recesso, a chi ci si deve rivolgere in caso di guasti, se esiste un centro di assistenza nazionale. Questo marchio non è ancora sufficientemente diffuso per avere una buona casistica che possa indicare il livello di qualità generale, quindi è meglio avere tutte le informazioni possibili su assistenza e possibilità di restituzione di eventuali esemplari difettosi.

Dove acquistarli – Alcuni modelli Citifone by Citizen sono disponibili nei reparti telefonia delle grandi catene di prodotti elettronici. In alternativa potete cercarli anche su eBay o nei negozi online specializzati nella vendita di telefoni dualsim, in particolare Diunamai Shop sembra abbastanza fornito in tal senso con diversi apparati Citifone nel suo catalogo.
In un’altra pagina di questo stesso blog potete trovare un vasto elenco di telefoni cellulari cinesi in grado di funzionare con due schede.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Citizen Citifone telefoni cellulari dualsim – modelli, prezzi, caratteristiche”


  • No Comments

Leave a Reply