Galaxy Gear lo smartwatch di Samsung, opinioni, prezzo

Appare e si indossa come un normale orologio al quarzo, è in realtà un terminale evoluto da collegare al proprio smartphone. Permette di fare chiamate, comandare il telefono con la voce, ricevere notifiche di messaggi o email, scattare fotografie ed effettuare riprese video in HD. Caratteristiche tecniche, funzionalità e prezzo dello Smartwatch Galaxy Gear V7000 di Samsung.

Il Galaxy Gear rappresenta il complemento ideale per gli utilizzatori del Galaxy Note 3. Si collega al telefono tramite il protocollo Bluetooth 4.0, supporta inoltre le connessioni NFC a breve distanza.
Dotato di un processore da 800 Mhz e un display LCD Super Amoled da 1,63″ con risoluzione 320×240 pixel. Fotocamera da 1.9 megapixel per scattare foto e riprendere video fino al formato HD 720p a 30fps, altoparlanti e 2 microfoni integrati. La batteria interna da 350 mAh garantisce una autonomia fino a 150 ore in standby e 25 ore di utilizzo tipico, praticamente una intera giornata.
Permette di rispondere alle chiamate entranti e farne di nuove direttamente dal polso. Comanda molte funzioni del telefono con la voce. Visualizza le notifiche relative a nuovi messaggi. Registra memo vocali e funziona come player audio.

Opinioni e prezzo

Partiamo dal prezzo, il Galaxy Gear ha un costo di listino di 299€, comunque già è possibile trovarlo in diversi negozi online con prezzi intorno ai 280 euro.
Importante comprendere che non si tratta di un vero cellulare ma funziona unicamente in combinazione con un telefono. Non solo, sul sito Samsung viene indicata la compatibilità solo con il galaxy Note 3 mediante l’applicazione Gear manager.
Strumento indubbiamente interessante, ma sono altri 300 euro o quasi che si vanno ad aggiungere al costo dello smartphone.

In tutta onestà leggendo le sue specifiche non sono rimasto particolarmente colpito. Più di 3 anni orsono ho recensito su questo stesso sito orologi cellulari con funzionalità avanzate, si trattava di veri cellulari stand alone, non avevano bisogno di un altro telefono per funzionare, scattavano fotografie, riprendevano video ed erano utilizzabili come player mp3. Guardando questo Galaxy Gear mi rendo conto che, nonostante sia passato molto tempo, la tecnologia non ha proposto grandi evoluzioni in tal senso. Certo, il processore è più potente e la fotocamera fa riprese in HD, ma complessivamente non appare affatto migliore di quegli orologi, anzi presenta diversi limiti, un prezzo di gran lunga superiore ed una estetica peggiore.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Galaxy Gear lo smartwatch di Samsung, opinioni, prezzo”


  • No Comments

Leave a Reply