Komu Mini, telefono Android dualsim sotto i 100 euro

Smartphone con sistema operativo Android con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Costa meno di 100 euro ma offre un processore dualcore da 1.3 Ghz, supporto per reti 2G e 3G, funzionamento dualsim dual standby, doppia fotocamera, WiFi, Bluetooth e GPS. Caratteristiche e specifiche complete del Komu Mini. Garanzia, quanto costa, dove acquistarlo, opinioni personali, confronto con altri modelli.

Il Komu Mini è un apparato di telefonia compatibile con tradizionali reti GSM e con quelle di terza generazione. Compatibile con le schede SIM di tutti gli operatori italiani ed in generale utilizzabile nel resto del mondo. Funzionamento dualsim dualstandby, naturalmente si può usare anche con una sola SIM.
Display LCD touchscreen multitouch capacitivo con diagonale di 4 pollici e risoluzione 480×800 pixel. CPU dual core Mediatek MT6572 da 1.3 Ghz di classe Arm Cortex, coprocessore grafico Mali 400. Memoria ram 512 Megabytes, ROM 4Gb espandibile con schede di memoria MicroSD fino a 32Gb.
Connettività internet via WiFi a,b,g,n o su rete mobile fino allo standard HSDPA 21 Mbps. Bluetooth 4. Sensore GPS per l’uso come navigatore satellitare per la guida assistita.
Doppia fotocamera, posteriore da 8 megapixel, anteriore da 2 megapixel. Possibilità di registrare filmati fino al formato HD 720p. Player multimediale per files audio e video. Diverse applicazioni e giochi preinstallati, tra cui i client per accedere a Facebook e Twitter.
La batteria da 1600 mAh fornisce una autonomia fino a 180 ore. Dimensioni 125x64x10.5 mm. Peso 133 grammi. Accessori in dotazione: caricabatteria, cavo USB per collegamento al computer, auricolari e guida utente.

Opinioni

Mi piace quando le aziende fanno i salti mortali per far scendere il prezzo sotto una certa soglia. In questo caso è bastato creare un telefono come il Komu Robo2 ma con uno schermo più piccolo, il costo è quindi diminuito di poco sotto i 100 euro. Cifra che lo fa apparire come un apparato decisamente economico.
Cionondimeno la dotazione tecnica rimane comunque di buon livello, c’è un veloce processore dual core, discreta dotazione di Ram e memoria interna, fotocamera da 8Mpx in grado di registrare video HD, sensore GPS, Bluetooth e WiFi. Non dimentichiamo poi la versatilità del sistema operativo Android ed il fatto che può funzionare anche con due distinte schede SIM. Per quello che costa è attualmente impensabile pretendere di più.

Questo smartphone può essere acquistato direttamente dal sito ufficiale italiano: Komu Mini. Il prezzo di 99,90 euro è comprensivo delle spese di spedizione via corriere su tutto il territorio nazionale. Si tratta di un invio dall’Italia, quindi senza controlli doganali o ulteriori spese. Eventualmente si può pagare anche in contrassegno.
Il prodotto è coperto da una regolare garanzia di 2 anni.

Alternative – Sul mercato potete trovare il Samsung Galaxy Ace2, costa leggermente di più ma prevede un display più piccolo (3.8″) ed una CPU di soli 800 Mhz dual core. Interessante il Galaxy Trend (S7390), display da 4″ come il Komu Mini e CPU da 1Ghz, purtroppo single core, costa circa 120 euro. Su mercato si trova anche il Trend Duos (S7392) funzionante con due sim. Rimanendo in casa Komu potreste invece prendere in considerazione il Robo2, sempre dualsim e con lo stesso processore del Mini, il display è di 4.5 pollici ed il prezzo sale a 129,90 euro.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Komu Mini, telefono Android dualsim sotto i 100 euro”


  • No Comments

Leave a Reply