Meizu M9 – Telefono cinese con Android 2.1, caratteristiche tecniche e impressioni

Un telefono di produzione cinese che presenta caratteristiche tecniche di tutto rispetto: CPU da 1Ghz, fotocamera da 5 Megapixel e Display Touch da 3.6 pollici. Il tutto viene mosso dal sistema Gogle Android in versione 2.1. Specifiche e prezzo del telefono cellulare Meizu M9.

Era inevitabile, i produttori cinesi entro tempi più o meno brevi si evolveranno fino al punto di proporre non più semplici copie bensì prodotti innovativi e di grande qualità, questo è solo un assaggio di ciò che ci attende per il futuro.

Il marchio Meizu è conosciuto dai più per aver in passato proposto il telefono M8, una delle migliori copie del popolare iPhone di Apple. Ora alza il tiro con un apparato dalle caratteristiche davvero interessanti, un telefono che non sfigura di fronte ai modelli di punta dei marchi più blasonati.

Il Meizu M9 è un telefono GSM UMTS 3G con connettività WCDMA, CDMA e TD-SCDMA; risulta quindi pienamente utilizzabile in tutti i paesi del mondo, Italia compresa. Queste le sue caratteristiche:

  • Processore Samsung S5PC110 da 1 Ghz
  • Display LCD touchscreen con diagonale di 3.6 pollici e risoluzione 720×480 pixel
  • Fotocamera con sensore da 5 Megapixel
  • Memoria ROM 512 Mb – Memoria RAM 512 Mb
  • Storage espandibile con schede MicroSD o TF
  • Sistema operativo Android 2.1
  • Interfaccia Bluetooth
  • Connettività WiFi
  • Ricevitore GPS
  • Uscita TV con connessione HDMI 1.3
  • Batteria 1350 mAh
  • Dimensioni 59.5 x 113 x 11 mm

Il telefono dovrebbe essere in grado di mandare in play video in alta definizione (fino al 1080p) visualizzandoli sul display o su un monitor (o TV) esterno mediante l’interfaccia HDMI.

Decisamente accattivante il fattore di forma con il grande schermo ad occupare quasi tutta la superficie della parte frontale, l’impressione generale è quella di un telefono “border less”.

Con questa dotazione il Meizu M9 rappresenta un vero e proprio “must have”, un punto di riferimento nel panorama dei telefoni Android cinesi. La sua immissione ufficiale sul mercato è prevista per Agosto 2010.

La speranza è che qualcuno decida di importarlo ufficialmente anche qui da noi. Il prezzo previsto è di circa 250€ nella versione base e 290€ nella versione con cuffie e 8 Gb di memoria. Questi sono prezzi all’origine (in Cina), ovviamente nel caso in cui verrà reso disponibile sul nostro mercato, è lecito attendersi costi superiori, speriamo non troppo.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Meizu M9 – Telefono cinese con Android 2.1, caratteristiche tecniche e impressioni”


Leave a Reply