Ngm Wemove Discovery, Android dual sim, caratteristiche, opinioni, prezzo

Telefono cellulare dualsim dualstandby con sistema operativo Android, display lcd touchscreen capacitivo da 3,95″, navigatore GPS con mappe gratuite, connessione dati 3G Umts ad alta velocità, CPU 1Ghz, memoria ram 512 Mega, spazio di archiviazione fino a 32Gb, fotocamera 3Mpx. Caratteristiche e specifiche tecniche, prezzo, opinioni personali ed impressioni generali sullo smartphone NGM Wemove Discovery.

Ancora un nuovo apparato nella categoria smartphone dual sim di casa Ngm, in questo caso si tratta di un telefono di fascia media con una discreta dotazione e prezzo interessante. L’NGM Discovery è dotato di un display touchscreen capacitivo multitouch con diagonale di 3.95 pollici e risoluzione HVGA 480×320 pixel. Funzionamento dualsim dual standby, due slot atti ad ospitare altrettante schede sim contemporaneamente attive in ricezione. Connettività GSM quadri band (850/900/1800/1900 Mhz) su entrambi gli slot e 3G Umts (900/2100 Mhz) sul solo slot1. Apparato utilizzabile in tutto il mondo, in Italia lo si può impiegare con Tim, Vodafone, Wind, Tre H3G e tutti gli operatori virtuali che sfruttano le loro infrastrutture, ad esempio Postemobile.
Cuore del telefono è il processore Mediatek MT6575 con clock di 1Ghz, si tratta di una CPU di classe Arm Cortex A9 e pertanto compatibile con molte applicazioni del market Android. Memoria ram 512 Megabytes. Spazio di archiviazione interno da 512Mb espandibile mediante schede MicroSD fino a 32 Gb (scheda da 4Gb in dotazione).
Sistema operativo Android 2.3.6 Gingerbread, interfaccia utente multilingua, compreso l’Italiano. Fotocamera con sensore da 3 megapixel per foto e video. Supporto per la videochiamata. Player multimediale per files audio (mp3, aac, wav) e video (avi, 3gp, mp4). Radio FM con possibilità di registrazione. Suonerie personalizzabili con musiche mp3 o wav. Vivavoce, vibrazione.
Messaggi SMS e MMS con tastiera Swift Key per la scrittura facilitata.
Bluetooth 3.0. Accesso internet mediante WiFi o su rete dati mobile Gprs, Edge e 3G Hsdpa con download fino a 7.2 Mbps. Client email, browser web. Accelerometro, sensori di prossimità e luminosità. Sensore GPS per l’uso come localizzatore o navigatore satellitare, a tal proposito NGM rende disponibile gratuitamente il suo software Ngm Navigation con mappe gratuite per l’Italia, resto d’Europa e molti altri paesi nel mondo.
Autonomia dichiarata fino a 164 ore in standby e 380 minuti in conversazione. Dimensioni 123×67.2×11.6 mm. Peso 148 grammi compresa batteria. Accessori in dotazione: carica batteria da rete, cavo USB per connessione al PC, auricolare stereo con filo e guida rapida utente. Sulle pagine del sito ufficiale dedicate all’NGM Discovery sono fornite tutte le specifiche ed è possibile scaricare manuali in pdf, scheda tecnica e programma di navigazione. Il prezzo di listino per questo modello è pari a 199€. Naturalmente il telefono è coperto da regolare garanzia di legge contro guasti e malfunzionamenti derivanti da difetti di fabbricazione, con accesso ad un centro di assistenza nazionale.

Conclusioni, opinioni

L’NGM Wemove Discovery appare come uno smartphone con una discreta dotazione tecnica e un buon rapporto tra qualità e prezzo. Innanzitutto bisogna considerare che è un dualsim, e quindi potrà risultare utile a tutti quegli utenti che vogliono gestire due distinti numeri con un singolo apparecchio, ovviamente funziona anche con una sola SIM. Il display di quasi 4 pollici è sufficientemente ampio per guardare video o navigare sul web, ad ogni modo la risoluzione non è particolarmente elevata. E’ un Android e quindi, per sua natura, espandibile pressoché all’infinito mediante l’installazione di nuove applicazioni e giochi dai market online. Cosi se, ad esempio, il player video non mi soddisfa posso installarne un altro (VLC) compatibile con DivX, Mkv e molti altri formati. Allo stesso modo posso scaricare app per la geolocalizzazione, altri navigatori satellitari per la guida assistita con indicazioni vocali, programmi per il riconoscimento musicale e così via. La fotocamera da 3 mega si può considerare oggi solo accettabile. Interessante il processore, almeno per questa fascia di prezzo, e discreta la dotazione di ram.
In definitiva lo considero come un buon apparato sotto i 200 euro. Se volete spendere di più potreste invece prendere in considerazione l’NGM Legend, con display da 4.3″, Android 4, fotocamera 8Mpx e riprese video HD 720p, il prezzo però sale a 299€.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Ngm Wemove Discovery, Android dual sim, caratteristiche, opinioni, prezzo”


Leave a Reply