S9500 cinese, copia dualsim del Galaxy S4

Telefono cellulare con sistema operativo Android che assomiglia al Samsung Galaxy S4. CPU Mediatek quad core 1.2 Ghz, 1Gb di memoria Ram, schermo da 5″ multitouch, spazio di archiviazione interno espandibile fino a 64Gb con schede MicroSD, sensore GPS. Specifiche tecniche. Quanto costa, dove trovare il prezzo migliore. Quanto è diverso dall’S4 originale? Opinioni ed impressioni personali.

In questo blog abbiamo descritto molte copie cinesi di telefoni di marchi ben noti e diffusi in tutto il mondo. Una delle prime “vittime” in tal senso è stata Nokia, poi vennero le copie dell’Apple Iphone, ed ora si nota una grande quantità di apparati che assomigliano ai modelli Samsung di punta.

Parlando strettamente dei cloni del Galaxy S4, in realtà esistono diverse copie, alcune con caratteristiche tecniche di alto livello, altre invece di livello e costo più bassi. Nella seguente descrizione farò riferimento al generico S9500 proposto su Ebay per circa 160-170€, è probabile che lo troviate in vendita anche come Cect, Haipai o Star S9500.

Si tratta di un apparato di telefonia mobile con connettività GSM e 3G Umts, collegamento ad internet mediante WiFi o su reti mobili fino allo standard HSDPA. Funzionamento dualsim dual standby. Processore quad core Mediatek MKT6589 1.2 Ghz di classe Arm Cortex. GPU PowerVR SGX544. Display LCD capacitivo da 5 pollici con risoluzione HD 1280×720.
Memoria RAM 1Gb. Spazio di archiviazione interno 2Gb o 4Gb, espandibile con schede di memoria MicroSD fino a 32 o 64Gb. Sistema operativo Android 4.2 con interfaccia multilingua, Italiano compreso. Fotocamera posteriore da 12 megapixel, anteriore da 3 mpx.
Radio FM. Sensore GPS per l’uso come navigatore satellitare. Player multimediale per files audio e video. Installazione nuove applicazioni e giochi mediante lo store ufficiale Google Play.

E’ un buon telefono? Fondamentalmente si, per meno di 200€ si compra un apparato dualsim abbastanza potente e versatile. La CPU quad core risulta sufficientemente veloce, buono il quantitativo di RAM e ragionevolmente ampio il display, apprezzabile la presenza di uno slot MicroSD. Soprattutto è un dualsim, quindi permette di utilizzare due schede SIM contemporaneamente. E’ uno smartphone Android, pertanto naturalmente espandibile installando nuovi giochi o programmi.

A tal proposito vi consiglio di chiedere espressamente al venditore la presenza del Play Store e informazioni circa la sua piena funzionalità. Gli store alternativi sono interessanti ma non riescono a sostituire appieno quello ufficiale.
Utile inoltre chiedere specifiche informazioni sulle condizioni di garanzia, eventuale presenza di centri di assistenza in Italia e il luogo da cui viene spedito. Questo perché, qualora provenga dall’estero, si ha una certa probabilità di dover sborsare cifre aggiuntive sotto forma di dazi doganali.

Impensabile paragonarlo all’originale Samsung, il vero Galaxy S4 è più potente e vanta uno schermo con risoluzione FullHD. E poi presenta tutte quelle funzionalità innovative integrate nell’interfaccia personalizzata dalla stessa Samsung. Insomma, la somiglianza si ferma alla sola estetica. D’altro canto c’è da dire che si tratta di apparati su fasce di prezzo estremamente distanti.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “S9500 cinese, copia dualsim del Galaxy S4”


  • No Comments

Leave a Reply