Samsung M7600 Beat DJ – Caratteristiche tecniche, impressioni, prezzo

Un telefono cellulare con uno spiccato orientamento verso la multimedialità. Design originale. Accelerometro. Fotocamera da 3 Megapixel. Alta qualità audio. Interfaccia touchscreen. Caratteristiche tecniche e prezzo del Samsung M7600 Beat DJ.

Già da tempo i telefoni cellulari sono in grado di svolgere attività che vanno ben oltre la semplice telefonia. In particolare la stragrande maggioranza dei modelli in commercio sono utilizzabili come efficaci player musicali per files mp3 ed in altri formati. Alcuni produttori si sono spinti però oltre, proponendo apparati con spiccate doti multimediali, specificatamente indirizzati all’utente che desidera utilizzarli prevalentemente per ascoltare musica o guardare video. Sono esempi in tal senso il Sony Ericsson W395 (Walkman) ed il Nokia 5630 ExpressMusic.

Il Samsung M7600 Beat DJ si presenta come un telefono dalle buone funzionalità generali ma con una dotazione hardware e software da fare invidia ai player mp3/mp4 più evoluti. Connettività GSM quadri band e UMTS dual band, quindi utilizzabile appieno sia su reti 2G che 3G. Connettività dati GPRS, Edge e 3G HSDPA. Browser WAP e web HTML, xHTML.

Display da 2.8 pollici di tipo Amoled con una risoluzione di 240×400 pixel. Fotocamera da 3 Megapixel in grado di scattare fotografie e riprendere video, funzionalità di geo tagging, face e smile detection. Radio FM con RDS. Supporto per giochi e applicazioni JAVA. Ricevitore A- GPS per la navigazione satellitare assistita e sistemi di localizzaizone. Interfaccia Bluetooth 2.0. Accelerometro per svolgere alcune attività agitando o ruotando il telefono. Memoria interna espandibile mediante schede MicroSD (Max 16 Gb). Altoparlanti. Vivavoce. Vibrazione. Presa Jack audio standard da 3.5 mm.

Veniamo ora alle funzioni multimediali. Il player audio integrato è in grado di mandare in play files in formato MP3 e Wav, sono disponibili diversi filtri ed effetti per assicurare la migliore esperienza acustica. La qualità audio è garantita da un amplificatore interno firmato Bang Olufsen. La parola “DJ” nel nome indica la presenza di una applicazione che permette di mixare la musica ed effettuare scratch allo stesso modo di come farebbe un vero DJ, in questo caso però si fa tutto toccando semplicemente lo schermo touchscreen.
Il player video è in grado di riprodurre files codificati in Divx, Xvid, Wmv, Mp4. Praticamente molti dei formati reperibili in rete possono essere mandati in play senza bisogno di conversioni.

Impressioni generali – Prezzo
Innanzitutto il prezzo, questa piccola meraviglia è venduta a circa 140 euro. Un prezzo che pone il telefono in una fascia intermedia. La connettività 3G lo rende utilizzabile anche per videochiamate. HSDPA per trasferimenti dati ad alta velocità. Buona la Fotocamera da 3 Mpx (addirittura con tag geografici sulla posizione esatta in cui è stato effettuato lo scatto). Solo nella media la ripresa video VGA a 15fps.

Ottimo come player audio e video, in particolare lo schermo da 2.8″ permette all’utente di guardare senza problemi anche filmati medio lunghi senza affaticare eccessivamente gli occhi. Tenendo conto del prezzo viene naturale fare un confronto con l’iPod Nano, il Samsung ha dalla sua uno schermo più grande (per di più touch) e la versatilità offerta da un vero telefono cellulare di ultima generazione, di contro l’Apple iPOD può vantare la compatibilità con formati audiovideo preclusi all’M7600 DJ (es il MOV H264).

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Samsung M7600 Beat DJ – Caratteristiche tecniche, impressioni, prezzo”


Leave a Reply