Scoprire se il proprio telefono Blackberry è bloccato/locked oppure sbloccato/unlocked

Avete acquistato un terminale Blackberry e volete sapere se è vincolato ad usare schede SIM di un determinato operatore oppure se è Unlocked (lock free, sbloccato) e quindi utilizzabile con qualunque altra SIM.

Molti telefoni cellulari, specialmente i modelli evoluti, sono venduti dagli stessi operatori di telefonia con una forma di contratto atta a garantire un prezzo di acquisto più basso (in alcuni casi addirittura nullo) a fronte di un vincolo per l’utente della durata di diversi mesi. Questa formula è molto diffusa negli USA e negli altri paesi europei ma è comunque abbastanza praticata anche in Italia.

Sostanzialmente si tratta di dilazionare il prezzo dell’apparecchio nel tempo, in pratica lo si paga con rate di alcune decine di euro mensili, comprensive anche un bundle di chiamate o altri servizi inclusi. Per garantirsi una sorta di fedeltà dell’utente ed evitare che utilizzi tale apparecchio anche con altri operatori si attuano quindi specifici blocchi che limitano il funzionamento alla sola SIM “originale”.

A seguito di un commento relativo proprio a questo argomento, mi sono messo alla ricerca di una procedura per informare l’utente circa lo stato di blocco di un telefono Blackberry. Non ho avuto modo di provarla personalmente, quindi non posso garantire circa la sua correttezza. Ecco i passaggi da eseguire:

  1. Dal vostro Blackberry andate su Opzioni > Opzioni Avanzate > Sim Card
  2. Nella schermata in cui vi trovate scrivete con la tastiera la parola MEPD. In realtà non vedrete apparire alcuna parola sullo schermo, semplicemente immettete le quattro lettere una dopo l’altra.
    - Nota: nel caso in cui disponiate di un apparato delle serie 71xx o 81xx allora dovrete premere due volte la lettera P, scrivendo quindi MEPPD.
  3. A questo punto dovrebbe apparire una schermata informativa. Controllate la riga con la dicitura “Network”. Se lo stato è Active allora il telefono dovrebbe essere bloccato.  Se invece alla voce network corrisponde il valore Disabled o Inactive il telefono è unlocked.

Ovviamente in rete trovate anche metodi per sbloccare un Blackberry. Sostanzialmente si tratta di eseguire procedure simili a quella riportata inserendo un apposito codice di sblocco dipendente dall’IMEI del telefono e dal network utilizzato. Alcuni siti “vendono” letteralmente codici di sblocco generati specificatamente per il vostro apparato.

A questo punto vorrei dare due consigli a chi voglia intraprendere questa strada. Innanzitutto ricordate che sbloccare un telefono senza apposita autorizzazione è un reato. Poi evitate di pagare con la carta di credito per presunti codici di sblocco. Quest’ultimo punto in particolare vi mette al riparo da siti truffa che, oltre a non fornire alcun codice funzionante, continueranno ad addebitare varie cifre sulla vostra carta, fino a costringervi ad un blocco della stessa. Così vi ritrovate con telefono e carta bloccati, oltre al danno la beffa.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Scoprire se il proprio telefono Blackberry è bloccato/locked oppure sbloccato/unlocked”


Leave a Reply