Star G9000 dualsim, copie dei Samsung Galaxy S5 e S5 mini

Telefoni di produzione cinese che imitano, almeno nell’estetica, il Samsung Galaxy S5 GT-I9600. Caratteristiche tecniche, opinioni e prezzi di questi smartphones economici.

Ormai è cosa risaputa che le aziende cinesi propongono cloni dei telefoni più famosi ed apprezzati del mercato. In particolare, in questi ultimi tempi, si trovano moltissime copie dei modelli a marchio Samsung.

Ovviamente assomigliano agli originali solo nell’estetica, sono invece assai diversi in quanto a specifiche tecniche e funzionalità.

I nomi con cui genericamente vengono indicati sono Star G9000, I9600 o N9000. Le caratteristiche variano in funzione del prezzo.
CPU Mediatek octa core, quad core o dual core per quelli più economici. Display lcd touchscreen capacitivo multitouch con diagonale di 4.5 o 5.2 pollici. Memoria Ram 1 oppure 2 gigabytes. Spazio di archiviazione di 8 o 16 Gb espandibile mediante MicroSD.

Telefono cinese Star G9000 S5

Connettività 2G Gsm e 3G Umts, funzionano quindi con le schede sim di tutti gli operatori. Funzionamento dualsim dual standby, 2 sim contemporaneamente attive in ricezione.
WiFi. Bluetooth.
Doppia fotocamera, anteriore da 2 megapixel e posteriore da 13 megapixel. Registrazione video fino al formato 1080p. Sensore GPS per l’uso come navigatore.
Il sistema operativo è naturalmente Android, in versione 4.2 oppure la più recente 4.4.
Quanto costano? Come già detto, il prezzo varia molto in funzione di dove li si acquista e soprattutto della dotazione tecnica.
Su Ebay c’è una buona scelta in tal senso: Star S5 G9000. Circa 70 euro per i modelli con display da 4.5 pollici e CPU dual-core, fino a circa 150 euro e più per gli Octa-core da 1.7Ghz con display da 5.2 pollici Full-HD.

Opinioni

Sempre più spesso mi capita di vedere cinafonini in mano alle persone. Questi telefoni nel tempo sono cresciuti sia da un punto di vista qualitativo che di affidabilità.

I prezzi poi sono estremamente convenienti in rapporto a quanto offerto. Certo, si tratta pur sempre di copie, non possiamo e non dobbiamo attenderci di avere un vero S5 fra le mani. Ma c’è anche da dire che a questi prezzi è davvero difficile chiedere di più.
Aspetto da non trascurare: sono dualsim. Permettono quindi di usare due schede insieme, anche di diversi operatori. Ovviamente funzionano anche con una sola SIM.

Un solo appunto, qualora voleste acquistare un S5 made in china, chiedete espressamente al venditore tutte le informazioni sulle caratteristiche di vostro interesse e le condizioni di garanzia. In particolare consiglierei di informarvi circa presenza e piena funzionalità del market ufficiale Google Play Store.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Star G9000 dualsim, copie dei Samsung Galaxy S5 e S5 mini”


  • No Comments

Leave a Reply