Stonex STX Ultra e STX-S telefoni dualsim Android

Stonex è una azienda italiana attiva in diversi settori industriali e civili con i suoi prodotti elettronici. Recentemente è approdata al mercato della telefonia con alcuni modelli di Smartphones Android. Caratteristiche tecniche dei telefoni dualsim Android STX Ultra e STX-S, prezzi, opinioni personali.

Stonex STX Ultra e STX-S

Iniziamo con le descrizioni dei due apparati. Lo STX Ultra è uno smartphone con sistema operativo Android 4.2 e connettività 2G e 3G, pertanto utilizzabile con tulle le schede SIM degli operatori italiani. Processore quad core Mediatek MTK6589 da 1.2 Ghz, è una CPU di classe Arm Cortex compatibile con la maggior parte delle applicazioni o giochi scaricabili dal market ufficiale Google Play.
Display LCD touchscreen capacitivo con diagonale di 5 pollici e risoluzione HD 1280×720 pixel. Funzionamento dualsim dual standby, ovvero due schede sim contemporaneamente attive in ricezione e possibilità di scegliere velocemente quale impiegare per ogni chiamata in uscita.
Memoria Ram 1Gb. Spazio di archiviazione interno (ROM) 4Gb espandibile con schede microSD fino a 32Gb. Fotocamera posteriore 8 Mpx, anteriore da 2Mpx, riprese video fino al formato 720p a 30fps.
Connessione internet via WiFi o su rete mobile fino allo standard HSPDA 42 Mbps.
Interfaccia Bluetooth 4.0. Sensore GPS per la geolocalizzazione o l’uso come navigatore satellitare GPS. Smart Updater per l’aggiornamento OTA del software installato.
Dimensioni circa 142x73x8.3 mm. Peso 144 grammi compresa batteria. Accessori in dotazione: batteria, caricabatteria da tavolo, cavo USB per collegamento al computer, auricolare, manuale utente, garanzia.
Prezzo di listino 299€.

Anche l’STX-S è uno smartphone Android, in questo caso la versione del sistema operativo è la 4.0. Processore dual core Mediatek MT6577 da 1Ghz. Ram 1Gb. Spazio di archiviazione 4Gb espandibile con schede MicroSD fino a 32Gb, scheda da 8Gb inclusa nella confezione.
Display capacitivo multitouch con diagonale di 4.5 pollici e risoluzione 960×540 pixel. Fotocamera anteriore da 8 Mpx e posteriore da 3 Mpx, ripresa video fino al formato 720p 30fps.
Connettività 2G Gsm quadri band e 3G Umts dual band, funzionamento dualsim dual standby. Connessione dati via WiFi o su rete mobile con download massimo a 7.2 Mbps.
Bluetooth 3.0. Sensore GPS. Radio FM con RDS. La batteria da 2100 mAh può garantire una autonomia fino a 6 ore in conversazione e 300 ore in standby.
Dimensioni 132x68x10 mm. Peso 155 grammi. Accessori in dotazione: caricabatteria, batteria, cavo USB, auricolari, guida utente, manuale e garanzia.
Il prezzo di listino di questo modello è attualmente di 229€.

In realtà esiste un terzo modello, denominato semplicemente STX. Costa 199€ ed offre solo 512 Mb di Ram e una fotocamera da 5 Mpx. Al momento risulta comunque esaurito nello shop online ufficiale.

Opinioni

Ho scoperto i modelli Stonex grazie alle campagne pubblicitarie Tv dedicate a questi smartphones. L’idea che mi sono fatto considerando le specifiche, soprattutto l’impiego dei processori Mediatek, è che si tratta di telefoni di produzione cinese ma personalizzati e brandizzati da STX. Nulla di strano, molti marchi prestigiosi fanno costruire i propri apparati in Cina allo scopo di abbattere i costi per la loro realizzazione. In questo caso abbiamo in più la sicurezza di una azienda italiana attiva da molti anni, una vera garanzia sfruttabile e l’accesso a centri di assistenza nazionali. Insomma si è in qualche modo più sicuri.

Entrambi sono buoni apparati, compatibili con tutte le Sim italiane, anche degli operatori Tre o Fastweb con linee esclusivamente 3G. L’Ultra è più potente per via del processore quad core, ma anche l’STX-S risulta più che sufficiente per tutti i compiti più comuni grazie al dual core e soprattutto al gigabyte di memoria Ram.

Questi telefoni sono acquistabili nel già citato shop web ufficiale, dai venditori Ebay o nei negozi online specializzati in telefoni dualsim.

Nutro qualche dubbio sui prezzi, intendiamoci sono convenienti tenendo conto della dotazione tecnica, ma non sono i migliori in assoluto. Ad esempio, consideriamo l’STX Ultra, 300€ non sono pochi e a quella cifra è oggi possibile trovare di meglio, ad esempio il Komu K5 o lo Zopo ZP980, entrambi con CPU Quad Core (quella dello Zopo è da 1.5 Ghz), fotocamera da 13 Mpx e display con risoluzione FullHD.
L’STX-S costa 229€ ma, pur vantando un display migliore, risulta molto simile all’Alcatel 997D che oggi si può comprare ad appena 170 euro.
Di contro possiamo dire che gli apparati Stonex godono di una garanzia Smart Assistance con ritiro e riconsegna dell’apparato a domicilio, non dobbiamo neanche preoccuparci di trovare un centro di assistenza.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Stonex STX Ultra e STX-S telefoni dualsim Android”


  • No Comments

Leave a Reply