Telefoni Caterpillar, opinioni, prezzi, dove acquistarli

Caterpillar, o CAT, è una azienda americana specializzata nella produzione di veicoli da lavoro. Il marchio ha però oltreopassato tali confini approdando a settori completamente diversi: abbigliamento, calzature e, recentemente, telefoni cellulari e smartphones rugged.

Da una società come CAT ci si aspetta naturalmente prodotti resistenti, forti, fatti per durare, adatti anche agli impieghi più gravosi e capaci di sopravvivere a condizioni estreme. E in effetti le attese non sono affatto deluse.

Tuti i modelli attualmente in produzione sono elencati nel sito ufficiale CATphones, purtroppo al momento solo in Inglese e altre lingue, ma non in Italiano.

Il modello di punta è il B15, disponibile in diverse varianti in base al processore montato e altre specifiche tecniche. Struttura in alluminio con elementi di rinforzo per renderlo resistente alle cadute. Copertura del display in Gorilla Glass. Certificato IP67 contro danni da immersioni in acqua e resistenza alla polvere. Risponde inoltre alle specifiche militari 810G in merito a cadute, urti, vibrazione e sbalzi di temperatura.
Display touchscreen capacitivo da 4″. CPU Mediatek (quad core 1.3 Ghz per il B15Q, dual core da 1.0 Ghz per le altre versioni). Sistema operativo Android in versione 4.4 Kitkat. Fotocamera 5 megapixel. GPS, WiFi, Bluetooth. Buona l’autonomia, 16 ore in conversazione e ben 21 giorni in standby. Prezzo intorno ai 300 euro.

Il B100 presenta un fattore di forma classico candybar, con display e tastiera numerica nel lato frontale. Anche questo è rugged, dichiarato resistente secondo gli standard IP67 e 810G. Sistema operativo proprietario (Nucleus MTK). Display 2.2″. Fotocamera 3 megapixel. Player multimediale. Connessione internet via WiFi o su rete mobile. GPS. Audio di alto volume e microfono per la cancellazione del rumore utili per un utilizzo in ambienti di lavoro (es cantieri o altri posti rumorosi). Prezzo indicativo 140 euro.

Infine il B25, anche questo candybar ma con angoli stondati nella parte superiore. Certificazione IP67. Sistema operativo proprietario. Compatibile con sole reti GSM 2G. Display LCD 2″. Fotocamera da 2 megapixel. Player multimediale per files mp3. Prezzo circa 90-100€.

Modelli in qualche misura interessanti, non fosse altro che per il marchio CAT. Si possono acquistare online su Ebay, da Amazon, oppure nello shop Expansys.
Il B15 appare davvero come uno smartphone completo e versatile, buone caratteristiche e un prezzo analogo ad altri prodotti sul mercato di pari caratteristiche e qualità.
Il B100 è funzionale, ma tenete conto che non è un  moderno smartphone, quindi è possibile espanderne le funzionalità unicamente mediante applicazioni Java. Di contro offre un display più piccolo che, per forza di cose, è meno delicato di uno schermo più ampio.
Il B25 è davvero un modello base, adatto solo a chi vuole telefonare e poco più, tra l’altro la connessione solo 2G non ne permetterebbe un efficace uso online. Se siete alla ricerca della semplicità vi consiglio l’Evolveo Accu, costa di meno e offre una autonomia straordinaria.

I modelli attualmente in vendita potrebbero essere di importazione. Nulla di male in ciò ma, prima dell’acquisto, consiglio di chiedere specifiche informazioni circa le modalità di garanzia e presenza di centri di assistenza sul nostro territorio.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Telefoni Caterpillar, opinioni, prezzi, dove acquistarli”


  • No Comments

Leave a Reply