Migliorare la qualità delle foto con iPhone 5

La nuova versione dell’APP Camera+ permette di salvare e condividere le fotografie scattate con l’iPhone alla massima qualità possibile. Inoltre è stata migliorata la resa del flash frontale, l’importazione e la gestione delle foto, oltre a tutte le altre funzionalità che hanno reso questa applicazione apprezzata da milioni di utenti in tutto il mondo.

Gli iPhone sono da sempre considerati come degli ottimi apparati anche per scattare fotografie, e nei recenti modelli, per registrare filmati in alta definizione. Cionondimeno l’applicazione fotocamera di base fornita dalla Apple non è in grado di soddisfare gli utenti più smaliziati o avanzati, quelli che insomma vogliono trarre il massimo dall’hardware a disposizione.
Ma come recitano le pubblicità, per qualunque cosa c’è un’App, anche scattare foto migliori. Per l’appunto, uno dei programmi più apprezzati in tal senso è Camera+, capace di migliorare pressoché ogni aspetto della fotocamera in dotazione.
Queste le funzioni messe a disposizione: Touch Focus e Touch Exposure (mette a fuoco o imposta l’esposizione correttamente nel punto dell’inquadratura che tocchiamo sullo schermo), Photo Flashlight (uso migliorato dei led del flash), Stabilizzatore, griglia (utile per evitare foto storte o composte in modo scorretto), Zoom digitale 6X, numerose modalità scena (tra cui Clarity con cui ottenere istantaneamente foto più chiare e di buona qualità), ritaglio delle foto, effetti colore creativi o HDR, aggiunta bordi agli scatti, condivisione foto alla massima qualità su Facebook, Twitter, Flickr o per email.
L’app è ovviamente disponibile su iTunes: Camera+. Attualmente è venduta in offerta al prezzo di 0,99$. Ottimizzata per iPhone5 ma funziona egregiamente anche sul 4s con iOS 5.0 o successivi.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Migliorare la qualità delle foto con iPhone 5”


  • No Comments

Leave a Reply