Schede di memoria SD Eye-Fi SanDisk, come funzionano, vantaggi, opinioni, prezzi migliori

Schede di memoria in formato SD che trasferiscono automaticamente via WiFi il loro contenuto verso computer, tabletPC, telefoni e smartphone Android o iPhone. Copiare le foto dalla fotocamera in maniera semplice e veloce in modalità wireless. Come funzionano le SD EyeFi prodotte da Sandisk, caratteristiche e specifiche tecniche, vantaggi e limiti, opinioni personali, dove trovare i prezzi più bassi.

Praticamente tutti gli utilizzatori di macchine fotografiche digitali si trovano nella situazione di dover riversare il contenuto dalla scheda di memoria verso altri supporti, tipicamente computer o hard disk esterni. Ciò avviene solitamente estraendo la scheda dal suo slot per inserirla in un apposito lettore, o alternativamente ricorrendo ad un comune cavo USB tra la fotocamera e la periferica di destinazione. Questa pratica ha però alcuni svantaggi, più che altro limiti alla sicurezza, le foto rimangono infatti nella sola scheda fino all’atto della copia, ed in caso di guasti a questa c’è il rischio di perdere anche migliaia di scatti.
Molti fotografi professionisti ovviano al problema utilizzando soluzioni per il trasferimento senza fili in tempo reale, apparecchi professionali che si collegano esternamente alle macchine reflex e copiano regolarmente il contenuto della scheda in dischi esterni.

Recentemente Sandisk ha però proposto una soluzione a basso costo e facilissima da usare, adatta per tutti gli utenti che dispongono di fotocamere digitali con slot SD. Le Schede SD Eye-Fi sono attualmente disponibili nei tagli da 4 o 8 Gigabytes. Esteticamente si presentano come delle normalissime SD, in realtà integrano al loro interno anche un modulo di trasmissione WiFi 802.11n che permette appunto il trasferimento dei contenuti collegandosi a PC e telefonini tramite router wireless, access point e hotspot.
Grazie ad appositi software è possibile impostare le modalità di trasferimento, scegliere la cartella di destinazione o, opzionalmente, decidere di effettuare l’upload di foto e filmati automaticamente su servizi di condivisione online come Facebook, Flickr, MobileMe, Youtube o Picasa.
Uno scenario tipico, ho una fotocamera o videocamera con la scheda Eye-Fi al suo interno, uno smartphone Android con il software di gestione e la connessione 3G condivisa via Wireless (tethering), scatto fotografie e pochi secondi dopo saranno caricate su Picasa, oppure registro dei brevi video e poco tempo dopo chiunque potrà vederli su Youtube, tutto in maniera automatica, basta impostare la connessione ed il software secondo le nostre esigenze. In alternativa posso impiegare la SD Eye-Fi per scaricare il materiale in essa contenuto verso l’hard disk di un computer portatile, senza ricorrere a cavi o dover estrarre ed inserire manualmente le schede.


Vantaggi, limiti, opinioni personali – Di questi strumenti mi piace ovviamente la comodità, non si devono usare fili e, con il software opportunamente configurato, posso realizzare velocemente copie di backup o condividere foto e video. I tagli da soli 4 o 8Gb possono apparire esigui se confrontati con le dimensioni di molte schede attuali, ma c’è anche da dire che trasferendo continuamente i files dalla scheda verso altri supporti in effetti non ho bisogno di un grande spazio di archiviazione. Probabilmente i tagli piccoli derivano dal fatto che parte del volume interno della scheda è occupato dal trasmettitore WiFi e l’elettronica di controllo.
Per il loro funzionamento le Eye-Fi sfruttano l’alimentazione fornita dall’apparecchio in cui sono ospitate, ciò potrebbe diminuire l’autonomia di fotocamere e videocamere. Inoltre l’antenna interna deve necessariamente essere molto piccola, quindi è lecito attendersi prestazioni sul collegamento wireless inferiori rispetto al normale, insomma non pensate di scaricare foto a 100 metri di distanza, specialmente se in presenza di ostacoli.

Queste schede sono reperibili nei punti vendita delle grandi catene di prodotti elettronici o negozi specializzati, online o fisici. Personalmente ho rilevato dei buoni prezzi nello store web Amazon, qui le SanDisk EyeFi vengono proposte attualmente a 25,90€ per il taglio da 4Gb e circa 45 euro per quella da 8Gb, in entrambi i casi è compresa la spedizione gratuita mediante corriere espresso verso destinazioni sul territorio italiano.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Schede di memoria SD Eye-Fi SanDisk, come funzionano, vantaggi, opinioni, prezzi migliori”


  • No Comments

Leave a Reply