Giochi web in HTML5 by Akihabara

Sul sito Akihabara sono disponibili alcuni giochi realizzati esclusivamente in HTML5 e una serie di strumenti per lo sviluppo secondo questo standard web. Un valido esempio di come sia possibile la fruizione di prodotti videoludici su pagine web utilizzando unicamente il browser, senza fare ricorso a plugin esterni come Flash.

La moda del momento per quanto riguarda il web si chiama HTML5. Tutti convinti che la rete debba essere completamente libera e non vincolata da standard e software proprietari di terze parti. La poco velata accusa è ovviamente rivolta al Flash di Adobe, tecnologia attualmente fondamentale per la piena fruizione di contenuti di vario tipo.

Il sito Akihabara mostra un piccolo esempio di ciò che è possibile fare senza Flash, giochi realizzati sfruttando esclusivamente un sottoinsieme delle funzioni previste dall’HTML5.
Al momento sono disponibili 5 titoli che, per certi versi, ricordano i vecchi giochi delle console a 8 o 16 bit di 15-20 anni fa. Per provarli basta andare sul sito Akihabara con un browser HTML5 compatibile. Secondo quanto affermato dallo stesso autore, tali giochi funzionano egregiamente con i seguenti browsers: Google Chrome, Safari, Firefox e Opera. Il grande escluso sembra essere proprio Internet Explorer di microsoft.

Indubbiamente si tratta di un ottimo esercizio di stile, una piccola anticipazione di ciò che ci riserverà il futuro in tal senso.
In realtà però credo che ci sia ancora molto lavoro da fare, soprattutto se consideriamo le prestazioni di questi “programmi web” in confronto con altri giochi realizzati però in Flash.

I titoli mostrati presentano grafica e sonoro tipiche di alcuni decenni orsono, programmi che giravano su macchine con processori di appena 1Mhz o poco più. L’impressione che ne ho ricavato è però di una certa mancanza di fluidità, specialmente sul mio Netbook dotato comunque di CPU con velocità superiore a 1Ghz.

Sicuramente sul PC desktop andranno senza esitazioni. Certo è che tutto quanto gira attorno ad HTML5 deve essere ancora perfezionato. Comunque i primi passi sono stati fatti, e questa è già una bella notizia. Complimenti vivissimi ai ragazzi di Akihabara per il loro lavoro.

Nel recente passato hanno provato anche a fare un porting in HTML5 del famoso FPS Quake2. Dopo gli entusiasmi iniziali è calato una sorta di silenzio sul progetto. Speriamo che quanto prima questo titolo venga reso disponibile a tutti gli utenti direttamente sul web.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Giochi web in HTML5 by Akihabara”


  • No Comments

Leave a Reply