Contatori e statistiche gratuite per siti web e blog

Contatore PagineIl numero di utenti di internet che amano ritagliarsi un proprio spazio nell’immenso mare del web è in continua crescita. Ci piace scrivere, scattare fotografie, realizzare filmati e, a quanto pare condividere le nostre creazioni in rete. Se i nostri lavori, di qualunque natura essi siano, sono apprezzati, vedremo crescere di continuo il numero di visitatori del nostro sito (o blog). Bene, ma come facciamo a quantificare questi visitatori? Il metodo più semplice consiste nel posizionare un semplice contatore delle visite sulle nostre pagine. Esistono molti servizi gratuiti in grado di offrire contatori grafici o statistiche complete relative agli accessi al nostro sito.


A cosa servono i contatori? Sostanzialmente a “contare” i visitatori ed il numero delle pagine viste. Il posizionamento di un contatore mostra al pubblico, oltre che al proprietario del sito, queste quantità. E’ un valore aggiunto, indica a tutti la bontà e l’apprezzamento verso i nostri contenuti. Esistono anche contatori invisibili, all’interno delle pagine web viene inserito il codice che serve per il conteggio ma non viene mostrata alcuna informazione agli utenti, solo il proprietario del sito potrà accedere con nome utente e password al server del contatore per conoscere i dati relativi agli accessi. L’uso dell’una o dell’altra tipologia di contatori è una scelta personale del webmaster.
Notare che molti contatori sono implementati in javascript, questo purtroppo li rende inutilizzabili in alcune piattaforme gratuite per siti web e blog (myspace, facebook, Hi5 ed altri). In questo caso sarà necessario far ricorso a contatori NO-JAVASCRIPT, ugualmente funzionali ma limitati relativamente alle statistiche sugli accessi.
A cosa servono le statistiche? Le statistiche offrono una enorme quantità di informazioni utili a comprendere il funzionamento generale del sito e quindi per implementare strategie atte a migliorarne usabilità ed importanza. Grazie alle statistiche è possibile conoscere, oltre al numero di visitatori e relative pagine  viste anche la loro provenienza geografica, gli orari degli accessi, le pagine che hanno più successo, le chiavi di ricerca che li hanno condotti al nostro sito e tanto altro. Queste sono informazioni fondamentali per creare contenuti mirati, per migliorare il nostro sito in modo tale da renderlo appetibile per un certo tipo di visitatori o semplicemente per incrementare il loro numero.

Vediamo quindi alcuni tra i servizi Web-Counter e statistiche più diffusi in rete:

histatsHistats.com – Completamente gratuito. Interfaccia in Italiano, Inglese, Spagnolo e Francese. Offre contatori grafici (anche animati), invisibili (per chi vuole mantenere privati i dati sugli accessi), senza javascript (per i siti che non lo supportano) e frame (per siti con frames o reindirizzati tramite frames).
Il vero punto di forza di Histats sono le statistiche anche sotto forma di intuitivi grafici :

  • Traffico: orario, giornaliero, mensile e previsioni
  • Provenienza: Siti referrer, motori di ricerca e relative chiavi
  • Visitatori: provenienza geografica, sistema operativo e browser utilizzato, lingua, pagine visitate, durata media di una visita e numero pagine viste per visitatore
  • ROI, tracciamento pagine e percorsi di visita

In definitiva un servizio gratuito davvero completo.

Google AnalyticsGoogle Analytics – Direttamente da Google uno dei servizi di statistiche gratuite più utilizzati. Interfaccia in diverse lingue, Italiano compreso. Non offre un vero e proprio contatore ma un avanzato sistema di statistiche. Non è quindi utile per quanti vogliono esporre un contatore in bella vista sulle pagine del proprio sito web. E’ invece considerato da molti indispensabile per la corretta gestione di un sito per mezzo di potenti statistiche sugli accessi.
Una miniera di informazioni sui visitatori: provenienza geografica, chiave di ricerca, siti referrer e pagine visitate, numero medio di pagine viste e tempo passato sul sito, browser, sistemi operativi, risoluzione e colori dello schermo, velocità di connessione e tanto altro. C’è la possibilità di generare rapporti per ogni intervallo (range) temporale. Il tutto in forma testuale o con intuitivi grafici.
Ottima anche la gestione dei filtri per escludere visitatori provenienti da determinati domini o indirizzi IP oppure per creare rapporti specifici per una certa porzione del sito. Buona anche l’integrazione con il servizio Adwords sempre di Google.

Google Analytics offre un servizio di statistiche professionale a costo zero :)


ShinyStatShinyStat – Molto diffuso. Gratuito nella sua versione base. Disponibile in diverse lingue, Italiano compreso.
Offre contatori grafici degli accessi/visitatori e pagine viste nonché utili statistiche su base giornaliera e mensile con informazioni su siti referral, motori di ricerca e relative chiavi di ricerca, provenienza geografica dei visitatori, browser utilizzato, sistema operativo e colori/risoluzioni dello schermo.
Nella sua versione gratuita Shinystat non offre contatori invisibili o statistiche protette da password, quindi ogni visitatore sarà in grado di conoscere tutte le informazioni relative agli accessi. Queste ed altre caratteristiche fanno invece parte dell’offerta a pagamento Shynistat Pro e Business.

Easy CounterEasycounter – Totalmente gratuito e semplicissimo da utilizzare. Interfaccia disponibile in diverse lingue, Italiano compreso. Propone contatori in “puro HTML” perfetti per tutti quei siti che non supportano il javascript. L’aspetto grafico di alcuni contatori è esteticamente molto gradevole. Offre statistiche sul numero di visite negli ultimi trenta giorni, anno in corso e passato, paese di provenienza, browser e sistema operativo utilizzato dai visitatori.

NewhitcounterNewhitcounter – Interfaccia solo in inglese. Contatori HTML gratuiti senza alcuna registrazione. Basta inserire l’indirizzo del sito, il numero da cui deve partire il conteggio, scegliere l’aspetto grafico e se indicare il numero di visitatori o quello delle pagine viste. Non offre alcuna statistica. I contatori sono gratuiti ma sponsorizzati dalla pubblicità rappresentata da un piccolo link posizionato vicino il contatore stesso.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

4 Responses to “Contatori e statistiche gratuite per siti web e blog”


Leave a Reply