Evitate Download-Provider – Attenti alla truffa!

Un sito web da cui scaricare migliaia di contenuti gratuitamente previa registrazione. Film, musica, programmi e giochi in download diretto. Veloce e gratuito! Possibile? E’ tutto oro quel che luccica? No! Attenti alla truffa, evitate tale sito e soprattutto evitate di fornirgli il numero della vostra carta di credito.

Facendo una ricerca su TorrentReactor incappo in una serie di link che conducono a questo Download-Provider. Sembra avere una quantità impressionante di materiale e promette downloads a velocità stratosferica. Sarà vero? Beh vediamo, clicco sul link ed in effetti rimango piacevolmente sorpreso. Sito ben fatto e disponibile in diverse lingue (Italiano compreso). Moltissimi contenuti e link dalla pagina principale per quelli più scaricati. Ok, vediamo se funziona, provo a cliccare su un qualunque film e vengo indirizzato in una pagina da cui scegliere il server da cui scaricarlo. Bene, scelgo il server e… mi viene detto che sono necessari nome utente e password. Ok ok, provo a registrarmi, inserisco la mail e… scopro che viene richiesto anche il numero della carta di credito per un “piccolo addebito” di pochi euro. Una manciata di € a fronte di download veloci e disponibilità enorme di materiale cosa volete che siano? Però non mi fido e decido di fare delle ricerche in rete. In fondo non è mai consigliabile fornire il numero della propria carta a un perfetto sconosciuto. Vediamo se altre persone usano tale servizio e soprattutto se si trovano bene.

In fondo, in un periodo di continui attacchi alle reti di filesharing e filtri dei provider atti a limitare (o eliminare) gli scaricamenti selvaggi, un sito che permette il download di contenuti di ogni tipo direttamente dal web sembra quasi una manna dal cielo.

Cerca e ricerca scopro che Download-Provider è un vero e proprio sito truffa. Non funziona (nel senso che non fa scaricare un bel niente) ed effettua continui addebiti sulle carte di credito dei suoi utenti. Un vero e proprio raggiro, una frode ai danni di quanti si sono lasciati ingannare dalla promessa di download facili e veloci.

Nel blog di Marco Zucco sono presenti alcune testimonianze circa le truffe attuate dal suddetto sito. QUI un utente scrive in un commento circa l’impossibilità di uscirne fuori, addebito iniziale di 5 euro seguito da altri addebiti di ben 30€. Le procedure per annullare l’iscrizione al servizio sono poco chiare e non funzionanti. Alla fine l’utente è stato costretto a bloccare completamente la propria carta.

QUI la conferma con tanto di lista degli addebiti a danno del malcapitato utente.

A quanto pare è già stata inoltrata denuncia alla polizia postale ma dubito che sia possibile agire per arginare questa truffa in tempi brevi. Questo è, a mio avviso, uno dei casi in cui sarebbe utile se non addirittura auspicabile una censura “forzata” del sito incriminato.

Vorrei far presente ancora una volta l’importanza di utilizzare con attenzione  la vostra carta di credito in internet. Non dico che dovete evitare del tutto il suo impiego ma almeno di controllare a chi state dando i vostri soldi, verificare che sia un soggetto affidabile e di provata serietà. Chiedete in giro su forum o siti specializzati, scoprite se altri utenti hanno avuto problemi con quel dato venditore o fornitore di servizi. Informarvi è la prima regola da seguire e il modo migliore per evitare truffe online.

Evitate download-provider!

Aggiornamento: Mi sono imbattutto in un altro sito che presenta molte delle caratteristiche del già citato download-provider, si tratta di scaricarefilm.net. Anche in questo caso viene promesso l’accesso con grande velocità ad un enorme archivio di film, anche qui per l’iscrizione è necessario fornire il numero della carta di credito etc etc..
Funziona? Ho fatto delle ricerche in rete e sembra che non vi siano testimonianze positive in proposito.
Fossi in voi lo eviterei!!

Segnalo ancora un sito che presenta le stesse caratteristiche di quelli di cui si parla in questo articolo: http://www.baydownloads.com
Anche in questo caso iscrizione con piccolo contributo via carta di credito etc etc.

Annunci Heyos

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

62 Responses to “Evitate Download-Provider – Attenti alla truffa!”


  • Download-Provider.com IS A FRAUD. THEY ARE A SCAM. Provide them with your credit card info and they will immediately share/sell it to other entities who will start debiting your account without your permission.

    Just Google “download provider fraud” for plenty of horror stories.

    I know. I’m a victim. I paid download-provider.com for a alleged $4.87 3-day trial via credit card because they claimed to have some legacy software I was looking for. I no sooner paid than was redirected to an unrelated porn site–and no sign of the files I was paying to download.

    Within 10 minutes of the initial transaction I called my credit card bank and they confirmed that the $4.87 debit was pending AND that several subsequent $1 “test” debits had been made against my account by companies I never heard of. My bank said that it clearly looked like fraud and because multiple entities were now hitting my account, and there was nothing for me to do but cancel my card immediately, which I did.

    By the way, for a laugh enter any nonsense search term into the Download-Provider.com Keyword Search and watch the (faux) results roll in.

  • Grazie infinite per la testimonianza.
    Cari lettori attenti quindi… non usate la vostra carta di credito troppo facilmente. Rischiate di perdere molti soldi e… di essere costretti a bloccarla/annullarla per limitare i danni!!

  • Download-Provider.com is a FRAUD. THEY ARE A SCAM. Provide them with your credit card info and they will make MULTIPLE DEBITS WITHOUT YOUR PERMISSION.

    I know. I was a victim.

    Don’t be taken by Download-Provider.com’s nefarious business practices. THEY ARE A CRIMINAL ORGANIZATION DEDICATED TO ACQUIRING CREDIT CARD INFORMATION BY OFFERING FRAUDULENT SERVICES.

  • MUITO OBRIGADO__AJUDOU MUITO–eu ia me inscrever agora nesse site

  • YO soy uno de los timados; alguien que me diga que debo hacer; por supuesto que ya he dado de baja la tarjeta; pero como se que no van a seguir queriendo cobrar eso; la denuncia en policía la pondré cuando me respondan en unos día ya que ellos utilizan dos empresas para los cobros en una de ellas incluso me han metio en una página porno que por supuesto nunca he entrado

  • Quante truffe….
    Come già scritto il sito è così ben fatto che è quasi “difficile” non cascarci. In fondo chiedono solo un piccolo contributo di pochi euro… che volete che sia di fronte alla (promessa) libertà di scaricare tutto ciò che si vuole.
    Per come funziona il diritto internazionale e soprattutto tenendo conto che tali attività sono spesso svolte in paesi poco inclini a collaborare con le polizie estere, non credo che con le sole denunce si possa arrivare ad una soluzione del problema.
    Però possimo fare ugualmente molto, parlarne, diffondere queste testimonianze portare più persone possibile a conoscenza dei rischi a cui vanno incontro con questi siti.
    Grazie a tutti!

  • vorrei segnalare anche la presenza di dll-provider.com
    anchesso truffaldino

  • Anch’io ci sono cascato: 3,78 € per l’iscrizione, poi mi arriva in posta elettronica la ricevuta dell’acquisto di un servizio porno presso il sito sleezyescorts.com, con due giorni di prova e poi un addebito di 31 €, mi precipito a inviare la cancellazione dal sito per evitare di pagare, passati i due giorni, i 31 €, ma non serve a nulla avevano già preso dalla carta di credito 3,78 +1,00 + 31,00=35,78 €. Ma il peggio deve ancora arrivare, in quanto è venerdì sera e non posso chiamare la banca per bloccare la carta. Invio due e-mail di protesta e intimazione al sito “download-provider” e al sito http://www.jettcs.com che manda le “arbitrarie” ricevute, a non prendere altri soldi e a restituirmi quelli rubati minacciando di rivolgermi alla polizia e denunciare la truffa. Domenica mi viene risposto, dal sito http://www.jettcs.com che a loro non risulta addebitato nulla, e lunedì mattina mi vedo sottratti dalla carta altri 32,24 + 32,24=64,48 € purtroppo prima di riuscire a bloccare, in banca, la carta di credito. Incredibile!!!

  • Ragazzi, oggi mi è successa la stessa cosa.
    Dovevo scaricare dei drivers introvabili di un modem che altrimenti avrei anche potuto buttare, così ho deciso di pagare 3,75 euro sul sito di http://www.ddl-provider.com
    Il peggio è che non ho ricevuto nemmeno la mail con i dati di accesso e quindi non ho potuto scaricare questi drivers.
    Dopo aver pagato sono stato anche io indirizzato su un sito pornografico.
    Dopo tre giorni mi vedo addebitati sulla carta di credito altri 31 euro.
    Ho deciso di bloccare la carta e domani sporgo denuncia sia alla polizia postale che ai carabinieri.
    Che sfiga assurda!!! Dobbiamo stare attenti a sti siti truffaldini.

  • Controllando l’ip del sito http://www.ddl-provider.com sono risalito alla provenienza (Svezia)

  • Dobbiamo denunciare in tanti il sito http://www.ddl-provider.com

    Scusate per i troppi commenti ma sono tanto arrabbiato

  • Nessun problema per i commenti…. anzi!
    Più ne parliamo e rendiamo nota la natura fraudolenta del suddetto sito e maggiore sarà il numero di persone che magari riusciranno ad evitare di cadere nella loro trappola.
    Trappola peraltro realizzata benissimo, è decisamente semplice caderci, il sito è ben fatto con tanto di velocità massima per i download, tantissimo materiale presente e… alla fine quei “miseri” 3,75 euro sembrano davvero nulla in confronto alla possibilità di scaricare quel che si vuole facilmente e velocemente.
    Uff… chissà quanto tempo passerà prima che DLprovider venga oscurato!

  • uffi anche io ci astavo per cascare ma per fortuna ho fatto una ricerca prima di dare il numero della carta. purtroppo pero mi sono iscritta spero non ci sono ripercussioni!

    grazie

  • Non credo. Anzi ne sono ragionevolmente sicuro.
    Se non hai dato il numero della tua carta puoi infischiartene allegramente. Al massimo ti manderanno una email per invitarti a completare la registrazione con tanto di pagamento :P

  • Ma quindi, una volta cascati nella trappola… l’unico metodo per fermarla è bloccare la carta?

  • Penso di si. A meno di non bloccare selettivamente i pagamenti verso determinati beneficiari… ma non credo che questo sia possibile. E comunque il sito-truffa potrebbe sempre deviare i prelevamenti verso un altro soggetto e aggirare così il blocco.
    Il metodo più sicuro è quello di “annullare completamente” la carta e farsela sostituire con una nuova. In pratica basta dare il numero di carta ad un solo soggetto criminale per renderla di fatto inutilizzabile.

    Parafrasando una famosa pubblicità: “carta di credito, l’importante è non usarla” :)

    No dai, non esageriamo… grazie alle carte prepagate (postepay e simili) possiamo almeno limitare i danni. Male che vada perdiamo la somma sulla carta e niente più.
    Se dobbiamo usare massicciamente la carta di credito possiamo sempre averne più di una da dedicare ad ambiti e scopi diversi.

    E’ notizia recente la clonazione della carta di credito del presidente francese Nicolas Sarkozy. Questo significa che nessuno è immune da questo fenomeno.

  • anche io ci stavo per cascare ma per fortuna ci ho pensato

  • RAGAZZI CI SONO CASCATO ANCHE IO…NON ISCRIVETEVI ASSOLUTAMENTE SU DDL.PROVIDER.COM è UNA TRUFFA….HO APPENA BLOCCATO LA CARTA E DOMANI VADO A FARE DENUNCIA…INTANTO STI FURBI MI HANNO GIA FATTO DUE ADDEBITI DA 31…
    NON FIDATEVI ASSOLUTAMENTE RAGAZZI…
    CIAO A TUTTI

  • Comunque, quello che io penso, il problema è sempre la sicurezza della carta di credito, che non è sicura al 100×100. Voglio dire è mai possibile che una volta dati i numeri della carta chiunque la può usare più volte all’infinito? Capisco, uno può fregarti una volta, ma la seconda almeno ci deve essere la possibilità di dare il consenso prima che avvenga di nuovo il prelievo sul conto.

  • Mi aggiungo a chi ha abboccato all’amo di Download-Provider. Reindirizzato immediatamente su siti porno ho capito il raggiro e bloccato la carta di credito. Il servizio per bloccare la carta è attivo 24 ore su 24 al numero verde dell’emittente. Se siete stati truffati telefonate immediatamente per evitare ulteriori danni. E non dimentichiamoci di verificare le fonti che a volte con troppa leggerezza diamo per buone.

  • raga grazie perchè stavo per cascrci anch’io!!

  • El 16 de enero de 2009 cai en la estafa del sitio download-provider. Busqué en Google el documento ACI318 (codigo de diseño en Hormigón Armado) y me llevó a la página mencionada. Me cobraron US4,87 por la mantención del sitio, luego en mi cuenta aparecieron cargos por 2 dólares más para acceder a páginas de pornografía (VIP bookmark y otra). Durante 4 dias siguientes aparecieron varios cargos por 39.73 dolares. Hoy se está investigando pues tengo un cargo por 288 dolares en mi tarjeta de credito. CUIDADO Y NO DESCARGEN INFORMACION ALGUNA DE ESTA PÁGINA…!!!!!

  • Florentino Garcia

    El dia 10 de Febrero a mi tambien me han enganchado, cuando vi la pagina no me fié pero caí, la madre que los pario, que le vamos a hacer a abrir los ojos se ha dicho, a mi en total en euros me han estafado 80 euros, no es una gran suma, pero es mi dinero, lastima no haberos visto antes, me sumo a la denuncía y a ver si no nos enganchan más.

  • però un pochino di saggezza servirebbe: come si può credere che un sito permetta di scaricare materiale coperto ds copyright e anche di un certo valore (vedi software per esempio) per pochi euro?
    partendo dall’assunto che nessuno NESSUNO tranne la mamma fa niente gratis una domandina bisognerebbe porsela prima di dare la carta di credito no?

  • Hola a todos.
    Yo también caí en esta estafa el pasado 1 de febrero. Quería descargarme unos ficheros y en esta página me daba la posibilidad de hacerlo. Después de realizar un pago de prueba por valor de 1 y 4,80 USD no pude acceder a dicho fichero, con lo cual me mosqueé y decidí darme de baja. Por mucho que me daba de baja no había manera de que me enviaran un mensaje con la confirmación de esta baja.
    Al cabo de 3 días me cobraron dos veces la cantidad de 39,73 USD aproximadamente creo. Entonces lo que hice fue volver a enviar mensajes a la dirección de soporte para que me dieran de baja.
    Es importante enviar este mensaje e imprimirlo o tenerlo en la bandeja de mensajes enviados. Estos correos son la prueba de que tú te quieres dar de baja y ellos no te hacen caso.
    Con esta información fui a mi banco y ordené que me devolvieran el dinero cobrado. Yo aporté dichos correos para que vieran que no quería saber nada de esta gente.
    Afortunadamente a día de hoy he recuperado los dos últimos cobros, que son los de mayor importe. Los de menor importe me dan igual pero los otros sí que me dolían.
    Suerte y NO SE SUSCRIBAN A DLL PROVIDER.

  • Desideravo segnalare un altro sito truffa per i torrent .
    http://www.shareconsole.com.
    NON ABBOCCATE!!!!!

  • 23-02-09 Confermo esattamente quello detto da altri: E’ UN SITO TRUFFA. Purtroppo non sono stato furbo abbastanza prima di dare i numeri della carta, anche perchè visto la richiesta di pochissimi euro….. e…. mi sono fatto fregare anch’io.
    Io cercavo un drivers per una stampante vecchia e dal motore di ricerca google mi è stato proposto il sito maledetto. Non riuscendo a scaricare niente mi sono documentato e ho trovato questo sito che mi ha allarmato. Dopo aver letto ho bloccato immediatamente la carta, troppo tardi, addebitati in poche ore 3.85+0.79+0.79+7.77+31.41+31.41 = 76.02 euro. E dire che non sono uno sprovveduto…. ma mi devo ricredere….. pensavo solo di esserlo.

  • FONTAINE Stéphane

    Bonjour,
    Je me suis fais arnaquer également !!
    75,70 Euros en deux jours prélevé sur mon compte bancaire sans mon autorisation le 24 février 2009 !!

  • Anche è un sito-truffa. L’ho trovato ospitato come link su torrentscan.com (assieme ad altri link innocenti). Nel dicembre 2008 cercavo un film introvabile, lì me lo promettevano in varie lingue, ma una volta pagati i 4,85 dollars di iscrizione, il film non era più presente. Ho pensato a un malfunzionamento del sito. Poi mi sono accorto, molto in ritardo, che da allora fino a qualche giorno fa mi hanno addebitato ben 8 importi diversi per un totale di ben 133 €. Gli addebiti di Postpay risultano a favore di questi siti:
    client-aid.com, assistbill.com, helponthego.com, always-help.com. Ho bloccato la carta e vado alla polizia postale. Per quel che può servire…

  • Scusate: baydownloads.com questo il sito-truffa di cui parlavo

  • si vede da lontano un kilometro che è un sito truffa, tuttavia… non è possibile fare segnalazioni alla guardia di finanza?

    Ciao

  • Ciao anch’io sono una vittima. Da quando mi sono registrata a questo sito mi arrivano continuamente mail sulla posta riguardanti un sito porno che ha per protagoniste minorenni. Ho cercato di togliermi dal sito…che non so come mai contemporaneamente alla registrazione su download provider si è insinuato nel mio computer ma continuo a ricevere queste mail disgustose. Per quanto riguarda soldi sottratti non ho ancora ricevuto addebiti oltre all’obolo di accesso, per fortuna ho una carta prepagata.
    Ciao e occhio!

  • bene mi fa piacere vedere queste mail che mi raccontano di essere stato truffato, purtroppo leggo solo ora questo accaduto, ed anchio mi sono iscritto ed ho pagato per scaricare un semplice serial number, domani controllo la carta di credito ed avrò la mia sopresa..grazie mi sono accorto solo ora perchè il sito non funzionava, forse qualcuno ha fatto veramente qualcosa per eliminarlo…grazie per avermi aperto gli occhi, e per avermi insegnato a non dare i numeri a tutti…quelli della carta di credito

  • Salve a tutti compagni di sventura e non, anch’io mi sono iscritto per scaricare dei film per mia figlia, risultato? Ieri ho dovuto bloccare la carta di credito e fare denuncia per due prelievi non autorizzati per untotale di € 140.

  • Hola!! a ver si alguien me puede ayudar! me ha pasado lo mismo! hoy he mirado mi cuenta y me han cobrado 70 euros de una pagina Helptheongo.com que es de videos pornos. Como puede ser posible esto? de donde sacaron mis datos? yo jamas mire nada de eso! ni estoy suscrita! ayudenme por favor a saber como me han conseguido el numero de tarjeta! Donde han puesto la denuncia ustedes????? please ayuda!!!!

  • El 11 de febrero de 2009 cai en la trampa,,, pague 4.37 dolares pero a los dias siguientes aparecio el cargo de 39.73 dolares, por lo menos no han aparecido otros, y la pagina ya no existe, sin embargo ya bloquee mi tarjeta de credito por seguridad……..

  • attenzione il sito ha cambiato link in http://downloadaccess.net/ è la stessa truffa , mi raccomando di non registrarvi

  • Yo también cai en el fraude, necesitaba descargar unos archivos que no encontraba por ningún lado y los encontré alli. Me parecióp extraño no recibir ningun email de confirmación con nombre de usuario y contraseña, pero como pude entrar, no le di demasiada importancia.
    Primero me cargaron 3,83€ que lo consideré normal por el periodo de 3 días al que me habñia inscrito. Después 2 cargos de 0,78€ que no sabía muy bien a que se debían, pero al ser poco dinero, no le di importancia, pensando que serían del cambio €/$ o algo asi…
    Nada más registrarme me dieron 3 nombres de usuario/contraseña, entré a uno de ellos y vi que era de contenidos pornográficos, pensé que sería publicidad de estos sitios, como en muchas páginas web.
    Una semana más tarde recibí 2 cargos de 31,68€ y 1 cargo de 7,84€. Decidí anular la tarjeta y fui al banco, donde me indicaron que ponga una denuncia, que las tarjetas tienen seguro para estas cosas.
    Hoy sin falta pondré la denuncia.
    Por cierto, no hay forma de entrar a dll-provider desde hace una semana, quise entrar para ver que pasos había seguido o donde estaba la trampa y ya no hay forma…

  • Hola Sharp! quisiera preguntarte a nombre de quien estan hechos los cargos que te cobraron, porque a mi me paso exactamente igual que a ti, con los mismos cargos! los mios aparecian todos a nombre de Helptheongo.com que es de caracter pornografico. Nose a quien meterle la denuncia, si a esa pagina o a dll-provider. Por favor ayudame! mi email es marinabosterita@hotmail.com un saludo grande!

Leave a Reply