Festa dei Pirati – Sabato 28 marzo Roma

Tutti parlano del filesharing, governi, istituzioni e major in primis. Tutti con le loro proposte per arginare questa piaga nel panorama della diffusione delle opere dell’ingegno. Anche gli utenti P2P vogliono però far sentire la loro voce, e lo faranno in occasione della Festa dei Pirati.

Due terzi dell’intero traffico internet è costituito da scambi di files sulle reti di filesharing peer to peer (P2P). Possiamo ben dire che il P2P è cresciuto con internet e rappresenta da sempre un fenomeno di grande importanza. Milioni di persone in tutto il mondo usano ormai questi sistemi per condividere materiale di vario tipo.

Legale o illegale che sia, nessuno può evitare di riconoscere la vastità di questo fenomeno digitale. In un altro articolo di questo blog ho esposto alcune ragioni per cui molta dell’informatizzazione di massa degli ultimi anni è avvenuta proprio grazie al filesharing. Senza il P2P probabilmente la maggior parte di noi si ritroverebbe ancora con il vecchio modem 56k e, tantissimi utenti semplicemente non si sarebbero mai avvicinati alll’universo internet.

Nonostante ciò la battaglia contro il P2P sembra inarrestabile, chi ha interessi nell’eliminazione completa di questa realtà affila sempre più le proprie armi e conta, prima o poi, di vincere la propria personale guerra digitale. Tutti sembrano pronti a descrivere il P2P come l’origine del male internettiano, tutti propongono soluzioni atte a debellare questa spiacevole (secondo loro) piaga. Ma c’è qualcuno che si preoccupa anche del punto di vista degli utenti del P2P?

Ebbene i tanti utenti di questa fantastica e moderna forma di baratto chiamata condivisione hanno deciso di far sentire la propria voce. Il “Popolo dei Pirati” scende in piazza per far comprendere le sue ragioni e soprattutto per far ragionare tutti coloro che dovranno decidere a proposito delle regole nel futuro del filesharing.

L’appuntamento per la Festa dei Pirati è il 28 Marzo a Roma, Teatro delle Arti, Piazza Giovanni da Triora (quartiere Garbatella).
Dibattiti, presentazioni, spettacoli e corsi pratici per imparare a costruire una rete davvero libera.

Maggiori informazioni sul sito no-copyright.net

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Festa dei Pirati – Sabato 28 marzo Roma”


  • No Comments

Leave a Reply