Visualizzare correttamente i caratteri accentati con Firefox

FirefoxUtilizzando Firefox come browser può capitare di imbattersi in pagine web contenenti lettere accentate che non vengono visualizzate correttamente. Al loro posto viene infatti mostrata l’immagine di un punto interrogativo al centro di un rombo azzurro. Perché accade ciò e come risolvere il problema?  

Qual’è l’origine del problema?
Cominciamo con il dire che il problema non risiede nel browser quanto piuttosto nella mancanza di indicazioni sulla codifica caratteri utilizzata all’interno delle pagine web.

In teoria in ogni pagina dovrebbe sempre essere riportata la dicitura relativa al tipo di codifica da adottare per interpretare correttamente il testo contenuto in essa. Ciò avviene inserendo nell’header una riga simile a questa:

<meta http-equiv=”Content-Type” content=”text/html; charset=ISO-8859-1″ />

con la quale diciamo di utilizzare la codifica standard per i paesi dell’Europa occidentale.
Nel caso in cui le pagine di un sito vengano visualizzate in tutto il mondo si potrebbe preferire l’Unicode UTF-8 in luogo di ISO-8859-1.

Il problema è che in quest’ultimo caso (UTF-8) bisogna rappresentare alcuni caratteri all’interno del file html con opportuni codici. In particolar modo le vocali accentate saranno indicate nel seguente modo:

à -> &agrave;
è -> &egrave;
é -> &eacute;
ì -> &igrave;
ò -> &ograve;

MolAccentateti siti non seguono queste modalità di rappresentazione o semplicemente non indicano all’interno della pagina il set di caratteri da utilizzare.
Il browser cercherà quindi di “interpretare” autonomamente il contenuto scegliendo al volo la giusta codifica.
Purtroppo il meccanismo di riconoscimento automatico di Firefox non sempre funziona perfettamente con il risultato di visualizzare delle piccole immagini con un punto interrogativo al posto delle lettere accentate.

Come risolvere il problema?
La soluzione è decisamente semplice. In presenza di una pagina web con errori nella visualizzazione basta indicare esplicitamente a Firefox quale codifica adottare.
Dal menù Visualizza>Codifica_Caratteri scegliamo quella più adatta. Generalmente va bene  “Occidentale (ISO-8859-1)”.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Visualizzare correttamente i caratteri accentati con Firefox”


  • A distanza di un anno gli sviluppatori di FF ancora non hanno risolto il problema, come altri ben più gravi, del resto.
    Amareggia dirlo, ma da questo versante IEsxplorer è avanti di chilometri: è scocciante dover agire sulla codifica caratteri in presenza di un alfabeto latino, ancorché esteso.
    Ho modificato la codifica di questa stessa pagina secondo l’indicazione data (ISO-8859-1) e gli errori sono apparsi, quando prima non ne apparivano con Unicode UTF-8.
    E’ grottesco, no?

  • Già, uso regolarmente Firefox ormai da diversi anni ed il fatto che ancora manifesti questo problema è a dir poco fastidioso.

Leave a Reply