Prime Downloads e TheDownloadFiles (Popular files) sono una truffa! Non ci cascate.

Ancora siti che promettono downloads iperveloci per qualunque contenuto dietro l’iscrizione ed il pagamento di una piccola quota mediante la carta di credito. In realtà è solo una truffa, una fregatura, rubano i soldi e non fanno scaricare nulla. Evitateli!

In questo blog ci siamo già occupati più volte dei siti truffa per scaricare velocemente qualsivoglia materiale. Cambiano il nome ma non il principio di funzionamento. L’utente cerca un qualunque file e “casualmente” lo trova, viene addirittura indicato il numero di server da cui poterlo scaricare e con quale velocità. All’atto del download vengono chiesti nome utente e password e viene data la possibilità di registrarsi.

E proprio qui nasce il problema. La registrazione può risultare gratuita, magari per una promozione particolare, oppure con un costo irrisorio: pochi euro per un abbonamento annuo illimitato. In entrami i casi viene richiesto comunque il numero della carta di credito.

Se fornite tale numero cadete in realtà un vortice senza uscita. Sarete correttamente iscritti al sito ma non riuscirete a scaricare nessun tipo di materiale. Il problema però non finisce qui, nel tempo vedrete una serie interminabile di addebiti periodici sulla vostra carta, solitamente di medio importo. A questo punto non c’è modo di fermare i prelevamenti continui se non bloccando completamente la carta.

Molti utenti comprendono subito quanto sia (quasi) inutile fare denunce alla polizia postale o altri organi. Le società che gestiscono i siti incriminati hanno sede all’estero, spesso in paesi le cui forze di polizia non collaborano molto con il resto del mondo. Il massimo che si ottiene è di farli chiudere o oscurare, comunque in tempi piuttosto lunghi.
Tali siti poi riaprono poche ore (o pochi minuti) dopo con nomi diversi, e la storia ricomincia dal principio.

Nel tempo si sono succeduti diversi siti con funzionamento simile: LatestDownloads, Download Provider, Deluxe Downloads, FileIndexer, NowdownloadAll, Wixi, Download Access, Fast Download Archive ed altri.
Oggi si chiamano Prime-Downloads e TheDownloadFiles o Popular Files, stesse fregature, stessi pericoli per gli utenti.

Come identificarli facilmente? Fate una ricerca per un file con un nome improbabile (es: hdyass3455-sgkkwq), comunque troverete risultati per documenti pdf, musica mp3, film divx e archivi .zip e .rar con quel nome. Ovviamente questo è impossibile, non esiste e non potrà mai esistere un sito che ha qualsiasi cosa vi venga in mente.

Insomma si tratta di una truffa bella e buona. Prima di comunicare il numero e gli altri dati della propria carta di credito si dovrebbe verificare con attenzione l’affidabilità dell’altro soggetto. Il metodo più semplice consiste nell’effettuare delle semplici ricerche con un qualunque motore (es: Google), se si tratta di un sito truffa probabilmente qualcuno avrà già scoperto l’inganno provvedendo magari a scrivere articoli come questo atti ad evitare che altri utenti caschino nella trappola. SEE You…

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

6 Responses to “Prime Downloads e TheDownloadFiles (Popular files) sono una truffa! Non ci cascate.”


  • Ciao, purtroppo mi sono appena registrata in prime-Downloads… Però sembrerebbe che la creazione dell’account sia gratuita. Per completare la registrazione mi chiede il numero di carta di credito ma io questo passaggio non l’ho ancora effettuato: posso considerarmi al sicuro? E sai come posso cancellare l’account per essere sicura? Nel sito non c’è un cavolo di link, niente… Grazie in anticipo!

  • Se non hai inserito il numero della carta di credito sei a posto, non possono fregarti soldi.
    Non importa che tu sia registrata o meno, l’importante è che non abbiano i dati della carta.

  • Grazie 1000 dovevo assolutamente avere qst conferma mi stavo già facendo paranoie =)

  • Anche se sei iscritta conoscono solo il tuo indirizzo email, al massimo ti possono scrivere chiedendoti di completare la registrazione con la tua carta etc etc, o al limite ti inviano pubblicità.
    Comunque tu ignori semplicemente i loro messaggi e sei a posto, con la sola mail (ed eventualmente il tuo nome e cognome) non possono agire in nessun altro modo.
    Non c’è neanche bisogno di cancellare la tua iscrizione.

    Ok, ti sei salvata :P
    Ciao!

  • GRAZIE! (ci stavo per cascare…)

  • Mi sono iscritto anche io a NowdownloadAll ma alla richiesta della carta di credito mi sono fermato andando a cercare informazioni, trovando questa pagina GRAZIE MILLE.
    Confermo tutto, cifre irrisorie, titoli introvabili gratuitamente neanche su emule, svariate fonti con tanto di velocità ben visualizzate. Molto allettante.Ovvio che puzza.
    Unica incongruenza è che ho provato a mettere parole a casaccio seguito da torrent o download e non mi trova un bel niente.Mentre, anche scrivendo parzialmente i titoli che mi servono, mi rimanda al sito sopra citato con tanto di completamento del titolo e inserimento del regista e anno di produzione del film.E questo qualche ingenuo dubbio me l’ha posto.
    Evidentemente si sono fatti più furbi.Ciao

Leave a Reply