Il Desktop è più bello con Compiz Fusion

Compiz LogoPer molti Linux è solo un sistema operativo da installare sulle macchine obsolete, capace di valorizzare al meglio un hardware limitato.
Ma, lo avete mai provato al pieno delle proprie possibilità grafiche? Per quanto mi riguarda sotto questo punto di vista non c’è Windows o Mac OS X che reggano. Basta disporre di una discreta potenza hardware, attivare alcuni degli effetti Compiz e l’esperienza visuale che ne risulterà sarà davvero sorprendente.
Ubuntu già porta in dote molti degli effetti compiz fusion. Per attivarne altri e per gestire finemente i suddetti effetti è però necessario installare (mediante synaptic) il Gestore di configurazione CompizConfig (il nome esatto del pacchetto è compizconfig-settings-manager).
Dopo la sua installazione nel menù Sistema>Preferenze sarà presente la voce “Advanced Desktop Effects Settings” che apre il pannello di controllo per gli effetti Compiz con cui regolare ogni aspetto: la rotazione del cubo, le finestre 3D, la scrittura sul desktop con il fuoco e molto molto altro.

Per avere un’idea di come può apparire un Desktop Linux con Compiz mandate in play il video qui sotto. Consiglio di vederlo in Alta Definizione: click QUI e dalla pagina di vimeo ingranditelo a pieno schermo.


Linux Desktop with compiz from Ainu on Vimeo.

E quando mostro il mio desktop ad amici e conoscenti risulta naturale sentire commenti del tipo: “wow, non sapevo fosse così”, “ma questo è linux?”, “Fantastico!!”. La loro meraviglia è una piccola soddisfazione per chi, come me, ha abbracciato la filosofia dell’open source.
Io non ho alcun merito nella realizzazione di tutto ciò ma, nel mio piccolo, posso almeno prodigarmi per accrescere l’apprezzamento e la diffusione di Linux in ambito desktop :)

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Il Desktop è più bello con Compiz Fusion”


Leave a Reply