Overclock dell’eeePC 1101HA

Maggiore velocità con l’overclock del processore. Aumentare le prestazioni dell’eeePC 1101HA fino al 30% grazie al Super Hybrid Engine. Più potenza solo quando serve, con un click. Facile e veloce.

L’EEEPC 1101HA di Asus è uno dei pochi modelli di Netbooks ad aver preinstallato un software per l’overclock. Questo programma permette di ottimizzare l’uso di energia elettrica al fine di aumentare l’autonomia e, all’occorrenza, può essere utilizzato per overcloccare il processore entro dei parametri prestabiliti.

Solitamente i produttori sconsigliano l’overclock. E’ una pratica pericolosa che, se non effettuata con le dovute accortezze, può provocare danni di vario tipo. A quanto pare però la CPU Intel Z520 può sopportare senza problemi un leggero aumento della frequenza operativa. Asus, sicura della qualità del proprio Netbook, addirittura rende l’overclock semplicissimo, alla portata di tutti.
Per evitare di far danni è stato comunque previsto un valore di incremento prefissato che può essere modificato solo entrando nel BIOS.

Overclock – Click con il tasto destro del mouse nell’apposita icona in basso a destra sulla Taskbar, potete scegliere tra 4 modalità: Auto Mode, Power Saving, High Performance e Super Performance, quest’ultima attiva effettivamente l’overclock. In alternativa si può ciclare tra le varie modalità premendo in contemporanea il tasto Fn con la barra spaziatrice.

Con le impostazioni di base vengono incrementate in misura del 10% le velocità in Mhz sia della CPU che del BUS. In pratica si passa da un massimo di 1333 e 133 Mhz rispettivamente a 1469 e 147 come si vede anche nell’immagine seguente:

Insieme alla velocità aumentano anche i consumi e il calore generato. La ventola rimane attiva per molto più tempo e l’autonomia scende dalle oltre 7 ore effettive a circa 5h30m. Il sistema rimane comunque assolutamente stabile e non si avvertono problemi di alcun tipo.
L’overclock può essere abilitato solo al bisogno, quando è necessaria una maggiore potenza elaborativa, ad esempio per giochi o altri applicativi esosi in termini di risorse. Funziona sia con alimentazione da rete elettrica che a batteria.

Qual è il reale vantaggio che ci si può attendere? Piuttosto che usare un programma per effettuare dei benchmark, ho preferito verificare l’incremento di prestazioni in una situazione reale. Mandando in play il video Big Buck Bunny con VLC (avi, alta definizione 720p, full-screen). In modalità Auto Mode ottengo un’occupazione media del processore pari al 54%, in modalità Super Performance questo valore scende a circa 45%. Decisamente non male.

Un overclock più spinto

Se volete ancora di più dal vostro Atom Z520 potete spingervi in overclock più elevati. Per fare ciò bisogna però accedere alle impostazioni del bios premendo il tasto F2 all’accensione dell’eeePC. Dalla scheda Advanced sono proposti per Oveclock Value i seguenti valori: 5%, 10% (default), 15%, 20%, 25% e 30%.
Fino al 20% il sistema rimane stabile, con valori più elevati possono invece verificarsi blocchi improvvisi, usateli quindi solo se strettamente necessari.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Overclock dell’eeePC 1101HA”


  • No Comments

Leave a Reply