Emule 0.49c – Novità e migliorie varie

E’ disponibile da alcuni giorni per il download Emule in versione 0.49c. Il noto programma di filesharing si evolve continuamente con fix e migliorie varie. Vediamo le novità principali introdotte da questa release.

Lo sviluppo di Emule procede ormai a ritmo continuo, con nuove versioni presentate quasi con scadenze ben definite. Di volte in volta vengono introdotti miglioramenti di vario tipo, dall’interfaccia fino all’efficienza nella gestione dei trasferimenti e gli immancabili fix atti a correggere i piccoli bugs delle versioni precedenti.
Queste le principali novità presenti in Emule 0.49c:

  • Migliorato il protocollo UPnP per l’apertura automatica delle porte del router
  • Incrementato il buffer UDP per ridurre la frequenza del packetloss
  • Privacy: ora gli altri clients autorizzati potranno vedere solo il nome delle vostre directory condivise e non il percorso completo
  • Migliorate funzioni per il recupero di files part.met corrotti
  • Migliorata la ricerca sui server con keywords lunghe
  • Migliorata la gestione e la ricerca files sulla rete KAD
  • Aggiunta la colonna “data” che indica la data di inizio del download nella finestra dei trasferimenti
  • Possibilità di condividere un singolo file semplicemente trascinandolo (drag & drop) nella finestra dei files condivisi.
  • Anche l’interfaccia web ora può beneficiare del protocollo UPnP
  • E’ ora possibile vedere il contenuto (preview) dei files ISO (supportati i formati ISO9660 e Joliet)
  • Migliorie varie all’interfaccia
  • Fix vari

In definitiva questa 0.49b, a mio personale giudizio, non rappresenta una versione rivoluzionaria quanto piuttosto una release di mantenimento con numerosi piccoli interventi finalizzati a correggere alcuni bugs e a migliorare l’esperienza d’uso degli utenti.

Ovviamente entro un tempo più o meno breve si aggiorneranno alla versione 0.49c anche le MOD che derivano dall’Emule ufficiale.

Il consiglio è comunque di installarlo quanto prima, non fosse altro che per godere dei vari fix relativi alla sicurezza.

AGGIORNAMENTO: E’ disponibile Emule 0.50a. Ovviamente è consigliabile installare quest’ultima versione in luogo della (ormai vecchia) 0.49.

Potete trovare Emule 0.49c sul sito ufficiale. In alternativa potete scaricare la versione solo binari in download diretto. Si tratta di un archivio .zip contenente tutto il necessario al funzionamento del programma, per usarlo è sufficiente estrarne il contenuto (tasto destro>estrai tutto) in una cartella a vostra scelta, non necessita installazione.

Annunci Heyos

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Emule 0.49c – Novità e migliorie varie”


Leave a Reply