Emule Adunanza – Emule per gli utenti Fastweb

Il client eMule Adunanza è una MOD della versione ufficiale realizzata appositamente per sfruttare le caratteristiche della rete Fastweb. Disponibile per Windows, Linux e Mac garantisce elevate velocità di trasferimento, migliorie varie ed ottimizzazioni specifiche per gli utenti Fastweb.

Perché Adunanza?

Fastweb offre una modalità di connessione ad internet limitata, i suoi utenti risultano di fatto nascosti dietro un router con funzionalità NAT (network address translation) allo stesso modo di quanto avviene utilizzando un  router casalingo per condividere la connessione tra più PC. La differenza è che gli utenti Fasweb non hanno accesso alle impostazioni di rete e non possono ad esempio aprire porte per accettare connessioni dall’esterno.
In pratica la comunità di utenti costituisce una rete, ogni singolo utente può accedere a tutte le risorse internet ma non può essere contattato da un client all’esterno della sua rete. Tanto per fare un esempio: è come un telefono all’interno di un’azienda con cui puoi chiamare chiunque ma puoi ricevere chiamate solo dai telefoni dei tuoi colleghi, anch’essi all’interno della stessa azienda.
Questo meccanismo offre una maggiore sicurezza dal momento che non espone il PC al mondo esterno, di contro crea problemi con i programmi di filesharing che per funzionare al meglio devono poter accettare connessioni dall’esterno. Da qui l’idea di alcuni volenterosi programmatori di sviluppare una versione di Emule appositamente modificata, in grado di aggirare il problema e, nel contempo, sfruttare le caratteristiche specifiche della rete Fastweb. Nasce quindi Emule Adunanza.

Come funziona Adunanza

Emule ufficiale utilizza due distinte reti: ed2k (con i server) e Kademlia (decentrallizzata). L’idea è stata quella di lasciare pressoché invariato il funzionamento con la rete ed2k ed utilizzare il protocollo KAD per trasferire files tra gli utenti Fastweb, creando di fatto una rete privata chiamata KADu (Kademlia+Adunanza). In pratica si possono usare due reti, la prima per dialogare con il mondo esterno (pur con le limitazioni tipiche di una connessione dietro NAT, ID basso con i sever etc) e la seconda specifica per gli utenti Fastweb.

Perché è così veloce?

Non è un mistero che gli utenti Adunanza possono sperimentare velocità decisamente elevate. Scaricare files di grosse dimensioni in pochi minuti è la regola. In effetti possono quasi fare a meno di BitTorrent dal momento che il “loro” Emule in molti casi è addirittura più veloce.

Vediamo il perché. Innanzitutto gli utenti Fastweb sono quelli che storicamente possono vantare una maggiore velocità di upload, si parlava già di 1 megabit quando con gli altri provider ci si doveva accontentare di 384 kbits max. Nel filesharing (P2P) scarichiamo files da altri utenti come noi e, se possiamo contattare tanti utenti con tale capacità di upload allora diventa naturale avere maggiori velocità anche per i downloads.
Per non parlare poi delle utenze raggiunte dalla fibra ottica…. 10 Mbit/s sia in upload che in download, una vera manna :P
Le alte prestazioni dipendono oltre che dalle caratteristiche della rete anche da altri fattori come le ottimizzazioni introdotte dal team che sviluppa eMule Adunanza. Alcune di queste modifiche sono comunque state criticate dall’intera comunità P2P, mi riferisco in particolare alle funzioni che concedono maggiore priorità al traffico Kadu rispetto a quello ed2k o introducono ratio 1:1 tra upload e download con utenti non Fastweb.

Dove posso trovare/scaricare eMule Adunanza?

Adunanza ovviamente funziona al suo meglio solo con utenti Fastweb.
Potete trovare tutte le informazioni che volete e scaricare il programma per Windows, Linux e Mac OS nel sito ufficiale.

Buon Download!

Annunci Heyos

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

3 Responses to “Emule Adunanza – Emule per gli utenti Fastweb”


Leave a Reply