Avi2DVD – Convertire un file .AVI in DVD video

Creare un DVD a partire da un file Avi/Divx. Ho scaricato un film in formato Divx e voglio trasformarlo in un comune DVD video per poterlo guardare sul televisore di casa mediante il lettore DVD stand-alone. Grazie al programma gratuito Avi2DVD potrete convertire file Avi (ma anche mkv, wmv, ogm e vob) in DVD con estrema facilità. Supporta anche i files dei sottotitoli. Download avi2dvd freeware.

Tantissimi utenti scaricano grandi quantità di file video da internet, sia usando programmi P2P come Emule o BitTorrent, sia direttamente dal web grazie ai sempre più diffusi siti di file hosting. I film prelevati in questo modo sono solitamente in formato Avi/Divx (o Xvid) e più raramente in altri formati.

Questi filmati possono essere guardati direttamente sul PC, magari con un player universale come VLC o Alshow, oppure più comodamente sul televisore di casa. Per questo scopo abbiamo però bisogno di un lettore compatibile con i file Divx (MP4) masterizzati su CD o DVD.

Se il vostro lettore non è in grado di mandare in play il filmato DivX scaricato ma può visualizzare i comuni DVD video potrete allora procedere ad una conversione da Avi a DVD. Magari con un programma gratuito come Avi2DVD, facile da usare ma al tempo stesso dotato di molte funzionalità interessanti.

Come funziona – Il processo si compone di alcuni passi. 1) Selezionare il file Avi (o altri formati) ed eventualmente le tracce audio da includere nel DVD. 2) Selezionare la destinazione: DVD-5, DVD-9, SVCD, VCD. 3) Scegliere il codificatore da utilizzare e la qualità che si vuole ottenere 4) [opzionale] Indicare gli eventuali files dei sottotitoli 5) [opzionale] creare il menu del DVD mediante un completo editor Wysiwyg

Le opzioni sono davvero molte e permettono di personalizzare il progetto a nostro piacimento. Ciononostante l’uso rimane semplice ed adatto anche ad utenti non particolarmente esperti. Importante: l’interfaccia di questo software è disponibile in diverse lingue tra cui l’Italiano.

Nota: Il programma è dipendente dai codecs installati nel sistema. Questo significa che per aprire un determinato formato di file video avrete bisogno dei codec utilizzati originariamente per crearlo. Si può ovviare a ciò installando pacchetti come il K-Lite codecs Pack per rendere disponibili nel sistema i codecs più diffusi oppure installando selettivamente quelli che vi servono, indicati anche nel sito ufficiale di Avi2DVD.

Un altro programma specializzato nella creazione di DVD Video a partire da file Divx o Xvid è DVDCoach, anch’esso completamente gratuito e facilissimo da usare. Maggiori info QUI.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Avi2DVD – Convertire un file .AVI in DVD video”


Leave a Reply