Come eliminare i Driver che Windows non riesce a disinstallare

Smettete di utilizzare una certa periferica, volete evitare che il relativo driver venga caricato all’avvio del sistema operativo, provate a disinstallarlo ma scoprite che l’operazione non va a buon fine. Risolvi con Driver Sweeper.

Nell’uso comune di un qualunque PC può capitare di non utilizzare più un determinato apparato hardware o semplicemente di volerlo sostituire con uno nuovo. A quel punto installiamo i drivers per il nuovo hardware e rimuoviamo quelli vecchi non più utilizzati. Questa pratica è fondamentale per evitare che vengano comunque caricati all’avvio del sistema provocando rallentamenti allo stesso.

Solitamente i produttori prevedono apposite procedure per la rimozione di questi drivers. Cosa facciamo però se queste procedure non funzionano? In questo caso può venirci in aiuto Driver Sweeper, una piccola utility gratuita con cui rimuovere in sicurezza i drivers inutili.

Tutto ciò che bisogna fare è riavviare il PC in modalità provvisoria, avviare Driver Sweeper e selezionare i drivers da eliminare. Allo stato attuale L’utility supporta i drivers Nvidia (Display e Chipset), ATI (Display), Creative (Sound) Realtek (Sound), Ageia (PhysX) e Microsoft (Mouse).

Consigli: per prima cosa provate ad utilizzare le procedure previste dai creatori dei drivers e, solo dopo un eventuale fallimento ricorrere a Driver Sweeper. Il programma mette a disposizione una funzione di backup dei propri drivers, utile nel caso in cui l’operazione di rimozione renda il sistema instabile.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Come eliminare i Driver che Windows non riesce a disinstallare”


  • No Comments

Leave a Reply