Free Wipe Wizard: eliminare files e cartelle in modo sicuro e definitivo con Windows

I files cancellati non vengono realmente rimossi dall’hard disk. Il sistema operativo semplicemente elimina i loro riferimenti in un apposito indice in modo tale da non riuscire più a raggiungerli. Con apposite utility è ancora possibile accedervi, a meno che non siano stati cancellati in maniera sicura con un programma tipo Free Wipe Wizard.

Cosa significa cancellare un file

Come già anticipato nell’introduzione dell’articolo la cancellazione di un qualunque file ha il solo effetto di rimuovere i suoi riferimenti dall’indice di tutti i files contenuti nell’hard disk. In realtà viene anche indicato lo spazio prima occupato dal file cancellato come nuovamente “disponibile” così che possa essere utilizzato nel momento in cui verranno scritti altri dati sull’HD.

Recupero files cancellati

Va da se che fino al momento di una eventuale sovrascrittura il file in questione non è realmente rimosso, esistono apposite utility in grado di scansionare interi settori dell’hard disk alla ricerca di files cancellati. Di solito si tratta di programmi utili che permettono ad esempio di recuperare quel documento cancellato per errore. E se qualcuno decidesse di usare questi programmi per portare di nuovo alla luce quel file contenente dati sensibili che eravamo sicuri di aver eliminato dal sistema?

Cancellazione sicura

L’unico modo per evitare queste situazioni è accertarci di aver sovrascritto, magari più volte, lo spazio occupato dal file che vogliamo eliminare in maniera definitiva.
Per questo scopo esistono appositi tools come Free Wipe Wizard capaci di rimuovere in maniera sicura uno o più files. Come funziona? In pratica identifica i blocchi dell’HD che contengono il file in questione e li sovrascrive ripetutamente con dati casuali (sei sovrascritture nel caso di FWP). In tal modo il suo contenuto risulterà irrecuperabile, anche utilizzando sofisticate tecniche di rilevamento magnetico della superficie del disco in laboratori specializzati.
Il file è definitivamente cancellato ed il suo contenuto totalmente inaccessibile.

Come si usa?

Free Wipe Wizard è gratuito. Potete scaricarlo liberamente da questa pagina.
Avviate l’applicazione ed otterrete una immagine simile a questa:

Scorrete l’albero delle cartelle nella colonna di sinistra. Individuate il file (o la directory) da cancellare nello spazio a destra, lo selezionate e cliccate sul tasto Delete File per eliminarlo in maniera sicura. Facile no? :)

Free Wipe Wizard è compatibile con Windows 95, 98, ME, NT, 2000, XP, 2003 Server e Vista. E’ in grado di operare su partizioni NTFS, FAT e VFAT. Funziona indifferentemente con Hard Disk, Memory Card, Memorie USB, Floppy disk ed altri supporti di memorizzazione.

Consigli

Eliminate sempre in questo modo tutti quei files che contengono materiale “sensibile”. In particolare applicate questa eliminazione sicura quando consegnate il supporto di memorizzazione (es: penne USB o Hard Disk) ad altri. Anche se la persona in questione è fidata, non si sa mai.
Pensate ad un hard disk regalato ad un vostro amico. Egli a sua volta lo regala ad un’altra persona che, preso da qualche insana curiosità, potrebbe divertirsi a spulciare nei vostri files cancellati in maniera superficiale.
La semplice formattazione o ancor più l’eliminazione delle partizioni non è affatto sufficiente, esistono appositi strumenti anche per il loro recupero.

Nota: Gli utenti Unix che intendono cancellare in modo sicuro i loro files possono utilizzare “wipe”, un piccolo ma potente tool da riga di comando incluso di base in molte distribuzioni Linux.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Free Wipe Wizard: eliminare files e cartelle in modo sicuro e definitivo con Windows”


Leave a Reply