Newgift AS Roma e SS Lazio – Carta di credito prepagata ricaricabile. Informazioni e costi.

Una carta di credito in due edizioni speciali per i tifosi delle squadre di calcio Roma e Lazio. Quanto costa. Come e dove richiederla. Come funziona. Impressioni generali. Confronto con altre carte prepagate.

La carta di credito, sia essa tradizionale o prepagata, sta diventando sempre più un oggetto indispensabile o quantomeno utile da utilizzare quasi giornalmente per le nostre spese nei negozi tradizionali o sul web. Alle fredde e anonime carte emesse da molte banche, si affiancano anche edizioni con diverse funzionalità e colorazioni speciali.

Cosa è, come funziona – Postepay Newgift A.S. Roma e Postepay Newgift S.S. Lazio sono due carte prepagate emesse da Poste Italiane e destinate (non obbligatoriamente) ai tifosi delle squadre omonime. Tecnicamente sono delle normali Postepay Newgift, per tutte le informazioni, le norme d’uso e le condizioni vi rimando anche all’articolo che descrive questa carta di debito.
Sostanzialmente si tratta di carte ricaricabili, non agganciate ad un conto corrente. L’utente vi carica sopra la somma che vuole e può utilizzarle come strumenti per prelevare contanti dagli sportelli ATM o per pagamenti nei negozi online e nei punti vendita abilitati all’accettazione di carte aderenti al circuito Mastercard.

Come richiederla, quanto costa – Ci si reca in un ufficio postale e si acquista richiedendola allo sportello, il costo è di 10€ (la Newgift “normale” costa 7€). Contestualmente all’acquisto è possibile effettuare una prima ricarica. Per essere utilizzata la carta deve essere attivata chiamando un apposito numero verde.

Evoluzione –  Le carte Newgift non sono nominative ma presentano dei limiti sugli importi movimentati (es max 1000 euro prelevabili nell’arco di un anno). Recandosi in un ufficio postale con un documento di identità valido ed il codice fiscale è possibile trasformarle in carte nominative rimuovendo i suddetti limiti. In pratica si trasformano in normali Postepay (tranne per il circuito: Mastercard invece di Visa Electron).

Come ricaricarle – Sono previste diverse modalità di ricarica: Uffici Postali in contanti o con altra carta (costo 1€); Ricevitorie Sisal (costo 2€); Sportello ATM con altra carta di credito o carta Postamat (costo rispettivamente 3€ e 1€); trasferimento online da conto Bancoposta (1€).

Riassumendo

Mi reco in un ufficio postale e chiedo una Postepay Newgift AS Roma oppure SS Lazio, pago 10 euro all’impiegato allo sportello. Eventualmente effettuo una prima ricarica. La carta può a questo punto essere regalata a chi voglio (o usata personalmente), nella confezione sono riportate tutte le informazioni per iniziare a usarla.
Si chiama il numero verde e si comunica all’operatore il codice segreto riportato sulla stessa confezione. Ora la carta è attiva e utilizzabile per ritirare contanti (sportelli Bancomat, ATM abilitati) oppure per effettuare pagamenti negli esercizi commerciali.
Se i limiti imposti sono troppo vincolanti si può trasformare in una normale Postepay andando in un ufficio postale con documento e codice fiscale.

Conclusioni – Impressioni generali

Per come funziona la Newgift rappresenta anche un’ottima idea regalo, un modo diverso per donare dei soldi: una carta prepagata in luogo del denaro contante. Le versioni personalizzate Roma e Lazio poi sono ovviamente adattissime per i tifosi di queste due squadre di calcio.

Costa poco, si ricarica facilmente, non ha costi fissi di mantenimento ed è anche piacevole esteticamente. In definitiva si tratta di una delle migliori scelte nel campo delle carte prepagate ricaricabili.

Potete reperire maggiori informazioni, le condizioni economiche complete ed i fogli informativi delle suddette carte nelle pagine ufficiali di Poste Italiane: Postepay Newgift A.S. Roma e S.S. Lazio.

Alternative – In questo blog abbiamo descritto diverse altre carte. In particolare la diffusissima Postepay (circuito VISA), sempre di Poste Italiane. Se fate molti acquisti in Internet allora potreste trovare interessante la carta Paypal Ricaricabile. Molto apprezzata dagli utenti è anche la Italcard Free.
Se invece avete bisogno di uno strumento più potente, con un codice IBAN personale, utilizzabile quasi come un comune conto corrente bancario, utile anche per pagare RID e per domiciliazioni di bollettini, allora potreste optare per la Genius Card di Unicredit Banca o la Carta Superflash di Intesa San Paolo. Le maggiori funzionalità offerte implicano però dei costi di mantenimento periodici.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Newgift AS Roma e SS Lazio – Carta di credito prepagata ricaricabile. Informazioni e costi.”


  • No Comments

Leave a Reply