Xiaomi Mi Pad, caratteristiche, opinioni, prezzo, benchmark AnTuTu

Il tablet secondo Xiaomi. Velocissimo processore Tegra K1 per una potenza elaborativa da urlo. Display da 7.9″ con risoluzione superiore al FullHD. Sistema operativo MIUI basato su Android. Informazioni, specifiche, prezzo.

Per chi ancora non lo conoscesse, Xiaomi è un produttore cinese di apparati di telefonia, ed ora tablet, di alto livello. Noto anche per lo sviluppo di MIUI, una mod Rom basata su Android che offre funzionalità aggiuntive e ottime prestazioni.

Il MI Pad è un tabletPC con display Retina touchscreen capacitivo con diagonale di 7.9 pollici e risoluzione 2048×1536, la definizione è di 326 ppi. Copertura in Corning Gorilla Glass III.
Il cuore del tablet è il nuovissimo processore Nvidia Tegra K1, una CPU quad core Arm Cortex A15 da 2.2 Ghz. Notevole anche la GPU con ben 192 core. Il tutto garantisce prestazioni eccellenti con un ridotto consumo energetico.
Memoria Ram 2Gb. Spazio di archiviazione interno da 16Gb o 64Gb (a seconda del modello) espandibile con schede MicroSD fino a 128 Gb.
Doppia fotocamera, posteriore da 8 megapixel con apertura massima F2.0 e anteriore da 5 megapixel.
Connessione internet via WiFi. Bluetooth 4. USB OTG. WiFi Direct. WiFi Display. Batteria al litio interna da 6700 mAh per un autonomia fino a 11 ore in riproduzione video o 50 giorni in standby.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale XIaomi MiPad.

Prezzo – Sebbene il prodotto è già disponibile per alcuni beta testers, la data ufficiale per il lancio è il 17 Giugno 2014. Lo si può preordinare su MiFever (339$, al cambio circa 250€), Xiaomishop e in altri negozi cinesi.
Aggiornamento: ora è in vendita anche su Xiaomi-Italia, prezzo 289€ con garanzia di 2 anni e spedizione dall’Italia in 7 giorni.

Opinioni

Assomiglia ad un Ipad Mini, monta lo stesso display da 7.9″, la Rom Mod MIUI ha una interfaccia che ricalca moltissimo quella di iOS. La differenza comunque è nel cuore, ovvero l’anima Android ed il velocissimo processore Tegra K1.
Ma quanto è realmente potente? Qualcuno ha già effettuato dei benchmark con il noto programma AnTuTu (es QUI), e con un punteggio di oltre 40.000 punti si posiziona saldamente in testa alla classifica. Inoltre bisogna considerare che AnTuTu potrebbe non essere ottimizzato per sfruttare appieno la GPU Nvidia, ed il sistema potrebbe non essere ancora ottimizzato al meglio. Ma fin da ora possiamo ritenerlo un vero e proprio mostro di potenza, perfetto per giocare con tutti i più recenti titoli 3D ma anche per mandare in play i video 4K o pressoché qualunque altra cosa ci venga in mente.

Le caratteristiche tecniche sono di prim’ordine, il prezzo è ottimo, ma conviene acquistarlo ora? Se lo volete per forza, se siete curiosi e desiderate essere tra i primi a metterci le mani sopra, allora prendetelo pure.
Personalmente consiglio però di aspettare che venga proposto da qualche venditore nazionale, in tal modo possiamo averlo con una veloce spedizione con corriere e sfruttare una garanzia locale italiana.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Xiaomi Mi Pad, caratteristiche, opinioni, prezzo, benchmark AnTuTu”


  • No Comments

Leave a Reply