Autoradio JCV960 2DIN con Navigatore GPS, WinCE 6 e ricevitore DVB-T

Una autoradio di produzione cinese completa e versatile, proposta ad un prezzo decisamente interessante. Display da 7″ ad alta definizione, sistema operativo Windows Mobile 6, navigatore satellitare GPS assistito, ricevitore per la TV digitale terrestre DVBT. Caratteristiche tecniche e impressioni sull’autoradio Cect JCV960.

Sempre più utenti scelgono di dotare la propria automobile di una autoradio made in china. Questi apparati offrono un eccezionale rapporto qualità prezzo risultando al contempo ricche di funzioni e con una buona espandibilità.

L’autoradio JCV960 è di tipo 2DIN, qindi si può montare in qualsiasi auto che offra uno slot di dimensione doppia. In bella mostra sul fronte dell’apparecchio si trova un Display LCD touchscreen motorizzato con diagonale di 7 pollici 800×480 pixel, risoluzione superiore a molti altri modelli sul mercato. L’interazione avviene mediante lo stesso schermo, con i pulsanti posizionali nella parte bassa del pannello frontale o con il telecomando in dotazione.

Il cuore dell’autoradio è un doppio processore Atlas Sirf IV 500 + 250 Mhz (DSP). Il software che gestisce l’intero apparato è Windows Mobile in versione 6.0, questa scelta offre all’utente una piattaforma standard e facilmente espandibile mediante software esterni.

Ricevitore GPS per la navigazione satellitare assistita. In dotazione c’è una scheda SD da 2Gb contenente un programma in versione demo. All’occorrenza l’utente può comunque installare qualsiasi altro navigatore satellitare compatibile con WinCE, ad esempio IGO8, Polsat, Route66 o il pluripremiato TomTom.

Grazie alla funzionalità PIP (picture in picture) si possono visualizzare contemporaneamente più attività sullo schermo, ad esempio guardare la TV in un riquadro mantenendo sullo sfondo la mappa del navigatore.

Il ricevitore DVBT permette di visualizzare tutti i canali gratuiti trasmessi secondo lo standard digitale terrestre, sia con segnale PAL che NTSC. Lettore di dischi ottici compatibile con i formati DVD, CD, VCD, Super VCD, CD-R/RW, CD+R/RW e DVD-R/RW. Il player multimediale installato offre il supporto per la visualizzazione dei file DivX 3/5, MPEG 1/2/4, VOB, XVID MP4 e Dat. Ovviamente è possibile mandare in play anche canzoni in formato MP3 o AAC e visualizzare immagini Jpg. Praticamente è compatibile con la stragrande maggioranza dei files audio e video oggi scaricabili dalla rete: brani musicali, videoclip e persino interi film.

I files possono essere letti da memorie (penne) USB esterne grazie agli ingressi miniUSB frontali oppure direttamente su scheda SD. Dietro il display trovano infatti posto due distinti slot per schede di memoria, uno per il software e le mappe di navigazione e l’altro di uso generale. In dotazione c’è anche un cavo per collegare l’iPOD (o iPhone) all’autoradio.

La potenza di uscita (output) è pari a 50watt x 4. Ovviamente, come consuetudine per questi apparecchi, non manca una ricca dotazione di ingressi ed uscite per trasformare l’autoradio nel centro di controllo multimediale per l’intera automobile grazie al collegamento con periferiche esterne. Si può ad esempio sfruttare l’ingresso video per una console da gioco (Playstation, Wii, Xbox ecc) o qualunque altra sorgente video, oppure montare dei poggiatesta con display LCD incorporato, utilissimi per far guardare la TV (o film) agevolmente ai passeggeri sui sedili posteriori. Interessante anche la possibilità di installare una micro telecamera da utilizzare come valido aiuto nelle operazioni di parcheggio, in pratica si usa l’autoradio come pratico visore posteriore elettronico.

Dotazione accessori: telecomando, scheda SD 2Gb con software demo di navigazione, antenna GPS con cavo, antenna TV con cavo, cavo iPod, kit con staffe e viti per il fissaggio in automobile, manuale utente.

In definitiva si tratta di un prodotto pregevole, completo di tutte le funzionalità che possono interessare l’utente comune o avanzato. Buona la risoluzione HD del display. Interessante anche l’adozione di Windows Mobile in versione 6.

L’autoradio JCV960 può essere acquistata su Electrevolution per 420 euro comprese le spese di spedizione. Il prodotto è coperto da garanzia e offre le certificazioni CE, FCC e ROHS.
In questo blog abbiamo parlato anche di altri modelli di autoradio cinesi, la più economica JCV750 e il top di gamma JCV760. Entrambe con fattore di forma 2 DIN, navigatore GPS e TV digitale.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Autoradio JCV960 2DIN con Navigatore GPS, WinCE 6 e ricevitore DVB-T”


  • salve volevo chiedere se siete dei produttori di autoradio,e se fosse possibile avere la possibilita di venderli,sono un comerciante,grazie saluti SilvestriIvan

  • Salve Ivan, questo articolo è solo una descrizione del prodotto acquistabile sul sito Electrevolution (link all’interno dell’articolo).
    Eventualmente provate a rivolgervi allo stesso negozio per domande circa la possibilità di rivendere tali prodotti, costi all’ingrosso etc.

Leave a Reply