Intel rilascia il nuovo Atom dual-core

E’ notizia di pochi giorni fa il rilascio di Intel del nuovo processore Atom 330, un dual-core che apporterà benefici dal punto di vista prestazionale pur mantenendo un occhio di riguardo per i consumi energetici. Venduto a 43$ per lotti di 1000 pezzi (contro i 29$ del modello 230 single-core), andrà ad occupare quella fascia di mercato di utenti desiderosi di un pizzico di brio in più nell’esecuzione di applicazioni mediamente complesse.

Questa mossa di Intel va a riempire quel piccolo spazio vuoto che si era creato tra l’Atom e i più performanti core 2 duo. Servirà anche ad evitare pericolosi paragoni prestazionali con la CPU Nano di Via.

Bisognerà vedere se questo nuovo Atom dual-core riuscirà a gestire adeguatamente quella che per molti utenti è la killer application del momento: mandare in play i video Full HD in maniera fluida. Ovviamente senza ricorrere a costose (soprattutto in termini energetici) schede video dedicate.
L’Atom 230 infatti, pur trovandosi bene con i flussi in alta definizione 1280×720, mostrava seri limiti con la versione 1920×1080.

L’Atom dual-core presenta anche una cache L2 di 1 Mb e la possibilità di usare memorie a 667 Mhz (contro i 533 Mhz del single-core). Rimane da vedere quanto queste migliorie andranno ad intaccare il consumo energetico complessivo del sistema CPU-memoria.

Purtroppo al momento l’Atom 330 è disponibile solo in ambito desktop. Non è prevista una controparte per il mercato mobile che vada ad affiancarsi al modello N270, almeno non nell’immediato futuro.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Intel rilascia il nuovo Atom dual-core”


  • No Comments

Leave a Reply