MacBook Air economico, la copia cinese con Windows 7

Un notebook, o per meglio dire un Ultrabook che assomiglia esteticamente al MacBook Air di Apple. Si tratta in realtà di una copia cinese, un computer portatile con delle buone caratteristiche tecniche, sistema operativo Windows 7 e, ovviamente, un prezzo di gran lunga più basso del’Air originale. Caratteristiche tecniche, opinioni personali, prezzo, dove acquistarlo.

E si, i cinesi copiano tutti i prodotti famosi, o per essere più gentili potremmo dire che si ispirano alle marche e modelli più in voga sul mercato, li rivisitano e li ripropongono a prezzi molto più bassi, quasi irrisori. Esempi eclatanti di questa pratica sono i cloni dell’iPhone o dei cellulari Nokia. Naturalmente queste copie possono essere paragonate agli originali solo da un punto di vista prettamente estetico, e non certo per le funzionalità offerte o per la dotazione hardware.

E così anche il Notebook Air cinese assomiglia al Macbook Air di Apple, l’unica grande differenza estetica è la mancanza del logo con la mela morsicata. Display Lcd da 13.3 pollici con risoluzione 1366×768 pixel. CPU Intel Atom N2800 dual core con clock a 1.86 Ghz. Memoria Ram 2Gb DDR3. Scheda grafica integrata Intel Graphics Media Accelerator 3600. Hard disk 320 Gb. Webcam con sensore da 1.3 megapixel. Rete ethernet 10/100. Connettività WiFi b/g/n. Due porte USB. Porta VGA per monitor esterno. Porta HDMI. Lettore di schede di memoria SD, MMC, MS. Altoparlante integrato. Viene fornito con il sistema operativo Windows 7 preinstallato.

Batteria al litio da 4100 Mha che garantisce una autonomia di 3-4 ore. Dimensioni 328x219x18 mm. Peso 1.35 Kg compresa batteria. Prezzo 375$, al cambio attuale circa 295€. Maggiori informazioni sulle pagine del negozio online ArcapelShop.

Impressioni, opinioni personali – Come già detto la somiglianza con il vero Macbook Air si ferma alla sola estetica. Questo Air cinese è fondamentalmente un buon netbook con un ampio schermo da 13.3 pollici. Processore dualcore di classe Atom con una buona dotazione di Ram. Scheda grafica integrata ma di ultima generazione. Infine un disco di adeguata capacità. Un portatile con un ottimo rapporto tra dotazione e prezzo. Unico neo potrebbe essere rappresentato dalla limitata autonomia, solo 3-4 ore dichiarate che a conti fatti, specialmente dopo alcuni mesi di uso continuativo, possono tranquillamente ridursi a poco più di 2 ore. Ma in generale, se non avete particolari esigenze in tal senso, questo Netbook può considerarsi una valida soluzione. Costa poco, ha una bella estetica e un comparto hardware in grado di svolgere numerosi compiti.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “MacBook Air economico, la copia cinese con Windows 7”


  • No Comments

Leave a Reply