Visori notturni economici, acquistarli ai prezzi migliori

Il termine inglese è Nightvision, la capacità di vedere di notte o perlomeno in condizioni di scarsa luminosità. Dote innata in alcuni animali ma preclusa all’uomo, a meno di non utilizzare particolari strumenti elettronici in grado di amplificare di molto la nostra capacità di osservare al buio. Piccola guida per conoscere i visori notturni in vendita, quale scegliere, differenza tra le varie generazioni, negozi online dove trovare i prezzi più bassi.

Ricordo ancora la prima volta che vidi un visore notturno nella vetrina di un negozio di ottica, costava una cifra elevatissima, se non erro qualcosa come 2 milioni di vecchie lire. Era quasi un sogno e alla mia richiesta di provarlo il negoziante inorridì, lui stesso aveva paura di toccarlo per paura di rovinarlo.
Prima di allora avevo visto tali fantascientifici strumenti unicamente nei film di azione, utilizzati da militari, agenti delle forze dell’ordine o spie di qualche potenza mondiale. Sicuramente si trattava di importanti oggetti del desiderio per qualunque appassionato di tecnologia.

Fortunatamente le tecniche ed i processi produttivi migliorano continuamente, il tempo passa ed oggi tali oggetti sono decisamente più abbordabili, acquistabili con cifre quasi irrisorie o comunque alla portata di molte persone.

Generazioni dei visori notturni

Quando andiamo a scegliere un visore notturno è importante conoscere la sua generazione, nel corso del tempo questi strumenti si sono evoluti migliorando le proprie caratteristiche, funzionalità e chiarezza di visione.
In generale il principio di funzionamento è uguale per tutti: la luce ambientale (luna, stelle) o prodotta da un fascio di infrarossi, attraversa l’obiettivo frontale e penetra all’interno dell’apparecchio, qui un fotocatodo trasforma la luce in elettroni che vengono amplificati elettronicamente, infine questi elettroni giungono su un pannello a fosfori componendo l’immagine vista dall’utilizzatore tramite un oculare.

Queste le caratteristiche delle varie generazioni:

  • Generazione 1 – ci riferisce genericamente anche come GEN 1. Sono i visori più economici e diffusi, la prima tecnologia nel campo della visione notturna. Amplifica la luce di alcune migliaia di volte, utilizzabile in diversi ambiti civili, nella caccia notturna o per la sicurezza. Le immagini prodotte non sono molto contrastate e divengono sfumate in prossimità dei bordi esterni.
  • Generazione 2 o GEN 2. Questi visori sono indubbiamente più costosi. Grazie ad un pannello con microtubi posizionato dopo il fotocatodo si ottiene una amplificazione ancora maggiore della luce.
  • Generazione 3 o GEN 3 o 3a. Non per usi civili, la vendita e l’uso sono riservati alle forze dell’ordine. In questo caso è inserito dell’arsenide di gallio all’interno del fotocatodo allo scopo di amplificare ancor più la luce. Le immagini prodotte da questi strumenti sono più luminose, contrastate e definite. Ovviamente hanno un costo molto elevato.
  • Generazione 4 o GEN4 o 4a. Il massimo della definizione e luminosità nel campo della visione notturna. Si tratta di apparecchi professionali ed ovviamente molto costosi. Anche questi ad uso esclusivo delle forze dell’ordine e militari. Sono definiti anche Filmless auto gated, in Italiano ad alimentazione controllata, garantiscono prestazioni doppie rispetto alle generazioni precedenti e sono utilizzabili anche in condizioni di quasi totale oscurità.
Dove acquistarli ai prezzi migliori

Qui cercherò di fare una breve trattazione su alcuni dei modelli presenti nel mercato.
Inizio dal più economico in assoluto, è un giocattolo ma a quanto pare apprezzato moltissimo anche dagli adulti, non fosse altro che per provare l’ebbrezza della visione notturna.
L’oggetto in questione si chiama Spy Net ed è distribuito dalla Giochi Preziosi, ha un costo di listino di circa 50€. Si tratta in realtà di un binocolo, alcuni led ad infrarossi nella parte frontale irradiano l’area davanti all’utilizzatore fino ad un distanza massima di 10-12 metri, un sensore cattura poi la luce riflessa (infrarossi, invisibili ad occhio umano) e li proietta su un piccolo visore interno. Le recensioni relative a questi occhiali Spy Net sono positive, o quantomeno considerano il suo funzionamento adeguato per la fascia di prezzo a cui è proposto. Non è un vero binocolo in quanto non garantisce un adeguato ingrandimento dell’immagine, non permette visioni a grandi distanze e in generale non è utilizzabile in ambienti che non siano l’interno di un appartamento, ma funziona come descritto e nel suo piccolo rappresenta un oggetto interessante.


Proseguo con una soluzione a costo zero, almeno per chi possiede una videocamera Sony o altra marca dotata di funzione nightshot. Queste videocamere offrono un illuminatore frontale ad infrarossi e montano un sensore in grado di captare tale banda di frequenza. Non offrono grande amplificazione della luce e non sono utilizzabili per distanze superiori ad alcuni metri ma, come già detto, se possedete una telecamera con tale caratteristica rappresentano una soluzione a costo zero.

Arriviamo quindi ai visori notturni veri e propri. Strumenti nati esplicitamente per questo scopo, non sono giocattoli e garantiscono buone prestazioni, soprattutto in ambito civile. Molti di questi strumenti permettono di individuare ed osservare soggetti della grandezza di un uomo anche a 80-150 metri di distanza, con le generazioni successive alla prima la distanza cresce di molto, ma il prezzo ovviamente sale.

Il negozio online Amazon ha una discreta scelta di Visori notturni di 1a Generazione Sono disponibili marche molto note del settore quali Bresser, Yukon o Bushnell. I prezzi sono buoni, ad esempio il Bresser Digital Nightvision con obiettivo da 50mm e 5 ingrandimenti può essere acquistato per circa 168€.
Il negozio online Optical Systems presenta una offerta davvero ampia. Tanti modelli di prima e seconda generazione, marchi come Yukon o Night Owl. I prezzi vanno da un minimo di 120€ per i modelli più semplici fino ad alcune migliaia di Euro per quelli più avanzati e performanti.
Lo shop Visori.it ha una buona scelta di visori notturni monoculari, binoculari, digitali, con caschetto oltre agli utili illuminatori ad infrarossi.

Credo inoltre sia doveroso segnalare Ebay. Cercando su questa piattaforma con le parole Visore notturno oppure Night VIsion escono fuori moltissimi prodotti. Vi si trovano apparecchi nuovi ed usati, alcuni prezzi sono buoni altri invece un po’ meno, vi consiglio pertanto di fare i dovuti confronti prima di ogni acquisto.

E se volessi acquistare un visore notturno di 3a o 4a generazione? Vi ho detto che sono vietati ai comuni mortali, in particolare quelli di 4° generazione sembrerebbero di esclusivo appannaggio dei militari USA, ma ciò non significa che non si trovino in vendita. Ad esempio il negozio online Nightvision Guys permette di acquistare online diversi modelli 3a o 4a. I prezzi di questi mostri sono ovviamente elevati ma si tratta del top ed è ovvio che costino parecchio. Poi ci sarebbe il problema esportazione per alcuni prodotti che a quanto pare non si possono vendere a clienti al di fuori degli Stati Uniti, si dovrebbe pertanto utilizzare uno di quei servizi che mettono a disposizione un indirizzo di ricezione su territorio USA. Insomma acquistare un 4a non è facile e probabilmente non legale, ma non è affatto impossibile.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Visori notturni economici, acquistarli ai prezzi migliori”


  • No Comments

Leave a Reply