HLR Lookup – scoprire se un numero di cellulare è valido e conoscere il suo operatore

Voglio sapere se un numero di telefono cellulare è esistente, attivo, e possibilmente conoscere l’operatore che gestisce tale numero. I servizi HLR Lookup servono proprio a tale scopo, utilissimi per scremare le liste di numeri eliminando quelli non più validi. Siti web che permettono di effettuare ricerche hlr lookup, quanto costano, esistono servizi gratuiti per i numeri italiani?

Il termine HLR è l’acronimo per Home Location Register. Si tratta di un database, un archivio contenente alcune informazioni su tutti gli utenti che accedono alla rete GSM (e recentemente 3G Umts). La funzione HLR Lookup è una interrogazione a questo database che, dato un singolo numero, permette di conoscere lo stato dello stesso e l’eventuale operatore di telefonia mobile a cui appartiene.
Generalmente questa funzione viene utilizzata da chi, avendo un grande archivio di numeri di telefoni cellulari, voglia controllare se sono ancora esistenti e l’operatore che li gestisce. In tal modo sarà possibile scremare l’elenco eliminando quelli non più validi, ottimo ad esempio per risparmiare in una campagna pubblicitaria via SMS.

L’HLR Lookup viene solitamente fornito dalle aziende che offrono l’invio di SMS. Alcuni esempi in tal senso sono la Digitel MobileAimon e SMSItaly. Il prezzo per ogni interrogazione è indicativamente pari a 2 centesimi di euro, in molti casi sono disponibili anche apposite API che permettono di interrogare il database direttamente da un nostro software.

Chi volesse provare a fare una ricerca può usare l’HLR Lookup della piattaforma Routo Messaging, iscrivendosi gratuitamente si ha infatti la possibilità di effettuare alcune interrogazioni allo scopo di testare il servizio offerto.  Personalmente l’ho provato su due miei numeri ed in entrambi i casi mi ha riportato come status OK (il numero è attivo), l’operatore ed il paese (nel mio caso Italia) oltre ai codici MCC (mobile country code della nazione) e MNC (mobile network code dell’operatore). Quindi nessun dato personale, in pratica mi viene detto solo se il numero esiste e con quale operatore è attualmente registrato, nessun rischio per la privacy.
Purtroppo sembra non esista un servizio di questo tipo completamente gratuito. Almeno non per i telefoni europei ed italiani in generale. Tutto più semplice negli USA, con servizi tipo PhoneLookup, gratis e liberamente accessibile dagli utenti.

HLR Lookup fai da te – premetto che non si tratta di una soluzione utilizzabile in massa, in maniera sistematica. Ma può comunque rivelarsi di aiuto per singole interrogazioni. Anteponendo il numero 456 ad un qualunque numero di cellulare si chiede al proprio operatore (quello della SIM che uso) se il numero appartenga a lui oppure no. Teoricamente usando più SIM posso arrivare ad identificare l’operatore di un qualunque numero e, ovviamente, sapere se esiste. Il processo è comunque troppo lungo e laborioso, molto meglio registrarsi al sito di cui sopra e sfruttare le interrogazioni gratuite che mette a disposizione.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

4 Responses to “HLR Lookup – scoprire se un numero di cellulare è valido e conoscere il suo operatore”


  • Ciao, mi sapresti dire in che modo queste aziende riescono ad avere a disposizione questi DB di numeri telefonici e soprattutto in che modo riescono a verificarne l’utilizzo e/o gestore telefonico attuale?

  • ciao Pluto, nella pagina che ho linkato in firma c’è qualche informazione ma se vuoi approfondire cercherò di aiutarti,
    buona giornata

  • argomento interessante. Possibile che non esistano webservices che permettano una ricerca del genere?

  • I don’t but you can also use whitepages.com, then click on the reevrse lookup tab. It often gives you a known result; sometimes the info is private but give it a try! It may work for you!

Leave a Reply