Italiacom offerta telefonate e internet tutto incluso a 19,90 euro

Il nuovo operatore di telefonia Italiacom propone una offerta che ha già fatto molto parlare di se. Collegamento internet ADSL e telefonate illimitate verso telefoni fissi e cellulari italiani a soli 19,90€ al mese, per sempre. Il piano si chiama Incredibile. E’ davvero conveniente, ci sono costi nascosti? Confronto con altri piani dello stesso operatore. Opinioni personali.

Seguendo la TV in orario serale è quasi impossibile non imbattersi nella pubblicità di questa offerta di ItaliaCom.
Il piano INCREDIBILE prevede, al costo di 19,90€ al mese, chiamate illimitate verso i numeri fissi e di cellulari nazionali, oltre alla connessione Internet ADSL con download fino a 7Mbps e 384 Kbps di upload.
Qualcosa che assomiglia ai piani tutto incluso oggi proposti praticamente da ogni operatore di telefonia mobile.

Siamo ormai stati abituati a piani che includessero anche le telefonate urbane (oltre all’immancabile canone, nascosto ma da pagare sempre e comunque), ma nessuno prevedeva anche le telefonate ai cellulari, almeno non a questa cifra. Che si tratti di una vera rivoluzione? La tendenza nell’immediato futuro? Presto vedremo molti altri operatori proporre offerte simili?

In effetti l’offerta è buona, con meno di 20 euro mensili si ottiene una ADSL di adeguata velocità e le chiamate illimitate. In realtà le telefonate non sono esattamente gratuite, il costo per minuto è pari a 0 centesimi ma è previsto uno scatto alla risposta di 15 centesimi.
Se vogliamo eliminare anche lo scatto allora bisogna attivare l’opzione Zero Scatto al costo di ulteriori 15€ al mese.
Quasi curioso che una opzione costi quasi quanto la tariffa piena ma, pensandoci bene, con solo 20€ al mese non gli rimangono molti margini, quindi è proprio sullo scatto che l’operatore trae il suo guadagno.

Bisogna poi considerare il costo di attivazione, contrariamente a quanto avviene con altri operatori per cui tale voce è gratuita, Italiacom prevede una spesa Una Tantum di 99€, da pagarsi in soluzione unica solo all’atto dell’attivazione.

Nonostante questi costi aggiuntivi, l’offerta è ugualmente buona, conveniente in particolare a chi effettua poche telefonate, magari anche molto lunghe dal momento che lo scatto si paga solo alla risposta e la durata delle telefonate non incide sulla spesa.

Alternative: sempre rimanendo all’interno delle offerte di Italiacom, potreste prendere in considerazione la Incredibile300, questa costa 26,90€ al mese ma prevede 300 minuti di chiamate verso i telefoni mobili, inoltre lo scatto è gratuito. Le chiamate a cellulari che eccedono i 300 minuti hanno un costo di 5 cent al minuto senza scatto.
La tariffa massima prende invece il nome di All In Italy e offre il tutto illimitato al costo di 39,90€ al mese, inoltre la velocità in upload dell’ADSL sale fino a 512 Mbps.
Per tutte le altre informazioni su tariffazione, costi e condizioni di contratto, vi rimando al sito ufficiale ItaliaCom.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

9 Responses to “Italiacom offerta telefonate e internet tutto incluso a 19,90 euro”


  • Salve. Mi spiace lasciare un commento altamente negativo, poiché io stessa sono stata vittima di questa compagnia telefonica, dei suoi servizi scadenti e del suo personale caratterizzato da una preparazione sotto zero.
    Mi sento quasi vittima di una truffa, forse andrò all’associazione dei consumatori (ma non mi è mai successa una cosa simile, non so bene come comportarmi). Ma prima voglio lasciare la mia recensione in tutti i siti, per avvisare la gente come me che si è lasciata abbindolare da un’offerta certamente conveniente.
    Ebbene, ecco il motivo del mio PROFONDISSIMO dissenso:
    Ho chiamato quasi due mesi fa (gli ultimi giorni di aprile) per fare l’attivazione dell’offerta “incredibile” a 19,90 al mese compreso di ADSL, chiamate a fissi e cellulari (di cui si pagano 0,15 cent alla risposta).
    Bene, pagato il costo di attivazione, e non avendo comprato il modem (in quanto in possesso di un modem adatto) aspetto con trepidazione i parametri internet. La tariffa precedente viene disdetta, l’operatore cambiato, ed ecco che viene attivata la linea Italiacom. Bene.
    E il telefono? Non funziona. Muto.
    Dopo una settimana, la versione ufficiale è che ”Un operatore telecomItalia ha staccato la linea precedente e non ha attivato la linea di riserva, attenda qualche giorno e italiacom attiverà la sua linea”
    Attendo. Una settimana, poi l’altra. Poi chiamo, mi viene detto che per attivare la linea telefonica è assolutamente necessario il Modem Italiacom. Lo compro, lo pago. Aspetto l’invio del modem. Passano altre due settimane.
    La signorina al call center scarica nuovamente la colpa “I modem non ci sono ancora arrivati dal centro di produzione”…Cosa? Prima fate le offerte e poi pensate a farvi dare i modem?
Intanto più di cento (50 di prima rata di attivazione+20 di mensilità ANTICIPATA+45 di modem) euro sono andati via, e nessun servizio è stato fornito.
    Quindi dopo un mese dalla richiesta arriva il modem. Tutto sarebbe apposto, ma soccombono altri inconvenienti.
1- Il telefono non funziona.
2- Internet non funziona.
    Chiamo, mi viene detto che bisogna configurare dei parametri per il wifi. Chiedo che mi siano date le informazioni adatte per le procedure per il s.o. Macintosh. Mi viene risposto (implicitamente) “Che cosa sarebbe?”.
    Dopo vari tentativi, vengono impostati i “giusti” parametri. Nulla funziona. In serata si chiama esponendo il problema e mi viene detto che quei parametri non c’entrano assolutamente nulla.
COSA?
    Ma nemmeno questa nuova operatrice sapeva dirmi nulla su come risolvere e liquida il tutto con “Non posso stare al telefono, arrivederci”… NON POSSO STARE AL TELEFONO? UN’OPERATRICE DI UN CALL CENTER CHE NON PUO’ STARE AL TELEFONO?
    Configuro il mio Mac da sola, impostando tutt’altro. Internet funziona, il telefono no. La linea internet CADE OGNI DUE MINUTI. Per aprire Google impiega un minuto. E sono posizionata accanto al modem, e se provo col cavo ethernet la situazione non cambia. Il telefono emette un suono che fa pensare che ci sia la linea. Chiamo, ma la linea non c’è. Provo a chiamarlo dal cellulare, il telefono non squilla nemmeno sotto tortura.
    Da due settimane la situazione è questa. Chiamando il call center, nessuno sa aiutarci.
    NESSUNO sa cosa dire. CHIUDONO IL TELEFONO IN FACCIA. Senza più avvisare, ora. Di riavere i soldi non se ne parla, vogliono pagata la bolletta e la disdetta. Dalla fine di Aprile non posso ricevere né fare alcuna chiamata. Internet mi funziona da meno di due settimane e dei 7 mega nemmeno l’ombra, nonché con ripetutissimi problemi di linea. QUESTO E’ IL SERVIZIO OFFERTO DA ITALIACOM.
    Spero che questo messaggio sia utile a chiunque voglia imbarcarsi in questa avventura. Non fatelo.
    Il minimo che posso fare in questa situazione di impotenza è dire la pura verità, cosicché la gente non ci caschi.
    Mi scuso se il messaggio le può sembrare adirato, il mio intento non è quello di creare discussioni. Sono solo un privato vittima di un servizio pagato e non ancora ricevuto, di un’assistenza inesistente, della maleducazione degli operatori del call center, di tutto ciò che ho elencato e che spero serva a far riflettere bene tutti prima di firmare il contratto con Italiacom.

  • Innanzitutto grazie per aver condiviso questa completa e dettagliatissima testimonianza sulla sua esperienza con l’operatore in questione.
    A quanto pare non è tutt’oro ciò che luccica, le buone offerte sono belle nelle pubblicità ma non sempre corrispondono a soddisfazioni da parte dell’utente. Anzi, nel suo caso quella che appariva come una proposta allettante si è trasformata in un vero e proprio calvario.

    Queste sono le situazioni in cui non rimpiango assolutamente di essere rimasto ancora con la cara vecchia Telecom-Alice, magari pago qualcosina di più ma la linea telefonica si dimostra estremamente affidabile e l’ADSL da “soli” 7 Mega viaggia effettivamente alla velocità per cui pago.
    Raramente c’è qualche problema, caduta di linea, ma si tratta di situazioni molto rare ed in generale si risolve tutto automaticamente. Mai negli ultimi anni ho avuto bisogno di chiamare il numero di assistenza. E questa tranquillità, mancanza di stress, ben ricompensa la spesa in più rispetto ad una offerta stracciata di altri operatori.

    Ti ringrazio ancora per la recensione/testimonianza. Sono certo che risulterà estremamente utile a tutti coloro che si trovino a leggere questa pagina.

    Ciao

  • Anchio sono stato vittima della stessa compagnia telefonica e i miei problemi sono simili alla descrizione fatta sopra.State alla larga!

  • Mi puzza di truffa ,io sto ancora aspettando un contatto voce,certo ti rispondono solo se devi fare un contratto,ma se hai dei problemi devi fare una domandina a Cristo nostro signore,sono assenti,i soldini sono spariti dalla mia carta visa ma non ho quello che ho comprato……non ho niente,non tel.no adsl

  • Stessa situazione, sono una società di (nel caso migliore) incapaci, se non truffatori patentati.

  • premesso:la mia linea telefonica ha sempre funzionato male,con frequenti interruzioni anche prolungate, i miei reclami a SIP prima, TELECOM e INFOSTRADA poi, non sono mai serviti.
    10 MAGGIO 2013- inizio del calvario: telefono muto e niente ADSL. Dopo numerose e costose attese per parlare con un operatore, segnalo il guasto a INFOSTRADA. (che mi assicura che mi sarà stornato in fattura l’importo relativo al periodo di non funzionamento.)
    15 MAGGIO 2013- Ricevo la visita di due tecnici TELECOM. (Così vengo a sapere che qualunque sia il gestore, gli interventi sono sempre a carico di TELECOM.)
    30 MAGGIO- Rifunziona il telefono ma non l’ADSL.
    1 GIUGNO 2013- Ricevo fattura INFOSTRADA senza nessuno storno. Intanto l’ADSL, malgrado i miei quotidiani reclami al 155, continua a non funzionare.
    10 GIUGNO 2013- Allettato dalla pubblicità, faccio la migrazione a ITALIACOM, sperando soprattutto, come da loro promesso, che ricominci a funzionare l’ADSL. Immediato l’addebito sulla carta di credito di € 118,90 ma l’ADSL continua a non funzionare. Telefono quotidianamente ore ed ore al servizio clienti di ITALIACOM: non ha MAI risposto nessuno.
    Rifaccio il numero della pubblicità 0255599 ma mi rispondono in malo modo che loro non c’entrano niente e devo rivolgermi al servizio clienti. Poco dopo però mi chiamano loro e mi dicono che quanto prima mi arriverà a casa il loro MODEM. Nessuno mi aveva detto che il mio modem non andava più bene.
    18 LUGLIO 2013- (Quindi 38 giorni dopo l’attivazione) ricevo un pacco contenente oltre al modem un apparecchio “VOIP” (?).
    Per paura di sbagliare qualcosa chiamo (e pago) un supertecnico per la configurazione e i collegamenti. Ma l’ADSL non va. E il servizio clienti non risponde.
    1 AGOSTO 2013- Sorpresa: ricevo fattura INFOSTRADA per il periodo 21.05.-20.07. Senza storni naturalmente. Ma il 10. 06. avevo fatto la migrazione a ITALIACOM!!! Telefono a INFOSTRADA,almeno loro dopo lunghe attese rispondono e mi dicono che la mia linea è ancora attiva presso di loro. Intanto ITALIACOM continua a non rispondere e l’ADSL continua a non funzionare.
    Caduto dalla padella INFOSTRADA nella brace ITALIACOM. Così per il periodo dal 10 maggio al 09 settembre ho pagato due gestori senza avere il servizio da nessuno dei due.
    14 AGOSTO 2013- Invio raccomandate A.R. di disdetta sia a INFOSTRADA che a ITALIACOM, ma ora chiaramente mi aspetto di dover pagare le spese di disattivazione a tutti e due. Per la paura di dover pagare successivamente anche un terzo gestore, rinuncio al numero telefonico.
    Aggiungo per completezza: durante la visita dei tecnici TELECOM, uno di essi mi ha confidato: “in queste vecchie linee
    è vero che risulta la copertura ADSL, ma poi non si riesce a navigare, i gestori lo sanno ma non lo dicono.” Testuali parole.

    Ho risolto il problema ADSL con un gestore locale che mi ha fatto un collegamento WI-FI con un’antenna sul tetto e un nuovo numero telefonico. E ulteriori spese.

    INCREDIIIIIBILE!!!!!!

  • salve anchio ci sono cascato fiducioso della rai che fa fare certe publicita .dopa aver sborsato circa 200,00 euro tra attivazione portabilita numero e tablet dicono omaggio ma mi anno fatto pagare un una tantum come contributo di 25,00 euro un regalo e un regalo : ha avete letto il contratto credo di no non si vede una mazza neanche ad ingrandire le lettere e pretendono che glielo firmi e spedisca, a tuttoggi non riesco a telefonare a casa sono stufo di telefonare e telefonare MANDARE EMAIL A RIPETIZIONE tanto non risponde nessuno solo gli uffici contratti nuovi si riesce a parlare ma non vogliono discutere non e competenza loro aiutarti in questa impresa . IO VOLEVO SOLO RISPARMIARE NO FARE UN MUTUO PER PAGARE ANCHE L AVVOCATO con altri gestori una cosa simile non mi era capitata mai , domani vado dall avovato e mi debbono tornare i soldi indietro anche a costo di andare in sede a palermo a farmi sentire non e giusto trattare cosi possibili clienti NON CI FANNO UNA BELLA FIGURA a risentirci a tutti ciao .

  • Bella m#!#a sta italiacom! Due mesi per attivare la linea. Le chiamate voce.sono piu’ le.volte che.non.funziona! L’adsl lenta come la quaresima. E adesso chiedono 100 euro perche’ il loro fornitore adegua le linee. Bha da lasciare tutti a casa. ALTRO CHE RISPARMIO!

Leave a Reply