Nòverca – Il nuovo operatore di telefonia mobile

Nòverca è un nuovo operatore di telefonia che si propone al mercato con tariffe particolarmente convenienti, chiamate low cost verso l’estero e la possibilità di effettuare chiamate voce e collegamenti dati (internet) in roaming da ben 195 paesi. Conviene passare a Noverca?

Nato dalla collaborazione tra il gruppo Acotel ed il gruppo bancario Intesa San Paolo, Nòverca si propone sul mercato italiano come un operatore mobile virtuale che si appoggia alla rete mobile GSM/GPRS ed UMTS/HSDPA di TIM. I suoi punti di forza sono le tariffe convenienti e chiamate verso l’estero con risparmi fino all’80% rispetto ad una normale chiamata internazionale.

Tariffe Standard - Sono previste due tariffe:

Estesa

  • Scatto alla risposta 12 €cent
  • Chiamate verso tutti 12 €cent/min
  • Chiamate verso Nòverca 6 €cent/min

Dinamica

  • Senza scatto alla risposta
  • Chiamate verso tutti 15 €cent/min
  • Chiamate verso Nòverca 8 €cent/min

In entrambi i casi il costo di un SMS è di 12 €cent. 60 €cent per un MMS fino a 100 kB e 1.2 € oltre i 100 Kb. Per le videochiamate si spendono 1.2 €/min verso gli altri operatori e 0.6 €/min verso Nòverca.

Con la promozione “Passa a Nòverca”, trasferendo un numero di un altro operatore si accede ad una tariffa speciale che prevede scatto alla risposta di 10 €cent e chiamate verso tutti a 10 €cent al minuto.

Chiamate internazionali – € 0.19/min verso gli USA, € 0.27 verso la Francia, € 0.20 verso il Giappone. Questi sono solo alcuni esempi relativi alle “ottime” tariffe per chiamate verso l’estero. Non c’è che dire, si chiamano utenze dall’altro capo del mondo a prezzi paragonabili a quelli di una normale telefonata al vicino di casa.

Chiamate dall’estero – E’ prevista la possibilità di effettuare chiamate dall’estero con prezzi che variano in base al paese in cui vi trovate. Il mondo è diviso in 5 zone e si va da 0.55 € al minuto per l’Europa fino a 6 € per la zona 4.

Traffico dati – 0.3 €cent per Kb dall’Italia e 0.6 €cent dall’estero.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito web ufficiale di Nòverca.

Conviene passare a Nòverca?

Calcolando che questo operatore mobile si appoggia a Tim non dovrebbero esserci problemi di copertura. Le tariffe sono buone e diventano ancora migliori trasferendo un numero verso Nòverca.

Per quanto riguarda il traffico dati 0.3 €cent per Kb non sono pochi, è facile spendere anche un centinaio di euro per 10-20 minuti di navigazione. A meno di future offerte sul traffico dati sconsiglio quindi di utilizzare la SIM Nòverca in tale modalità.

Il basso costo per le chiamate verso gli utenti Nòverca non è da tenere in considerazione, almeno all’inizio. Non credo abbiate molti contatti con numero telefonico di questo operatore.

I servizi aggiuntivi sono interessanti, in particolare con Vicino a Te è possibile ricevere informazioni su indirizzi di esercizi commerciali o eventi posti nelle vicinanze della zona in cui vi trovate al momento della richiesta. Il costo, al di fuori del periodo iniziale di prova, è di 1€ per ogni SMS ricevuto più il costo dell’SMS per la richiesta. 

Sostanzialmente potete trovare tariffe simili con Poste mobile (anch’esso operatore virtuale) e soprattutto con Wind. Quest’ultimo in particolare propone una tariffa da 4 €cent al minuto (più iva) verso tutti a fronte di un canone mensile di €4 (+ IVA), ottima se effettuate almeno 2 ore di chiamate al mese. In alcuni periodi dell’anno sono proposte schede SIM per chiamare tutti a 9 €cent al minuto, senza canone, per sempre. Tra l’altro Wind prevede anche “pacchetti” di traffico dati per rendere la navigazione web più conveniente.

A voi la scelta!

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Nòverca – Il nuovo operatore di telefonia mobile”


Leave a Reply