Offerte e tariffe Postemobile per telefoni cellulari. Convenienza, opzioni, impressioni generali

Tutte le offerte e promozioni di Postemobile per la telefonia cellulare. I piani e le opzioni per telefonare e mandare messaggi SMS. Una breve guida alla scelta della migliore tariffa. Postemobile è davvero conveniente? Confronto con tariffe di altri operatori.

Postemobile è il più importante operatore virtuale del nostro paese. Sfrutta la rete e le infrastrutture dell’operatore Vodafone Italia per offrire ai propri clienti servizi di telefonia mobile e di connettività internet. In pratica si tratta di un accordo commerciale in cui un soggetto mette il proprio parco utenti e l’altro soggetto mette a disposizione attrezzature e connettività atte ad erogare una serie di servizi, entrambi ovviamente traggono guadagno da tale accordo.

Le tariffe degli operatori virtuali hanno solitamente costi allineati (più o meno) agli operatori tradizionali. Ma in molti casi presentano opzioni che possono risultare anche molto interessanti. Andiamo quindi a descrivere in dettaglio i piani di Postemobile per la telefonia cellulare (schede SIM ricaricabili).

Con Tutti New permette di chiamare qualunque numero (sia fisso che mobile) al costo di 16 centesimi al minuto, senza scatto alla risposta. 12 centesimi per l’invio di SMS. Con una ricarica di 10€ si accede (nel mese successivo) alla tariffa speciale di 14 cent verso tutti e 10 cent per ogni SMS. Se si ricaricano almeno 1o€ al mese per 6 mesi la tariffa speciale rimane sempre attiva, senza scadenza.

Il piano Con Tutti New Premium è invece riservato ai clienti che associano la propria SIM Postemobile ad uno strumento di pagamento Bancoposta (Postepay o conto corrente). In questo caso i costi sono differenziati: 6 cent al minuto verso i numeri Postemobile, 16 cent verso tutti gli altri. SMS a 6 cent verso Postemobile e 12 verso gli altri operatori.
Anche qui sono previste tariffe speciali (meno 2 centesimi per chiamate al minuto e SMS) con ricarica di almeno 10 euro.

I Piani 500 sono indirizzati verso chi ha molti contatti con numero Postemobile. Disponibili in due varianti:

  • 500 Small – Canone di 7 euro al mese per avere 500 minuti di chiamate e 500 SMS gratis verso i numeri Postemobile. Le telefonate agli altri numeri costano 12 centesimi al minuto (12 cent gli SMS).
  • 500 Medium – Canone di 14 euro al mese per avere 500 minuti e 500 SMS gratis verso Postemobile. Le chiamate e gli SMS verso gli altri operatori costano 6 centesimi.

Per entrambi la tariffazione e sui secondi effettivi, senza scatto alla risposta.
In tutti i casi le videochiamate costano 0.5€ al minuto verso Postemobile e 1.2€ verso gli altri operatori.
MMS a 30 centesimi verso Postemobile e 50 centesimi verso altri numeri.

I piani indicati possono essere personalizzati attivando una o più opzioni:

  • 500 con Te – 1.5 euro al mese per avere 500 minuti e 500 SMS verso un numero Postemobile a scelta dell’utente
  • Con Te – Gratuita. 16 centesimi per 30 minuti di chiamata verso un numero Postemobile a scelta
  • Con i Tuoi – 5€ al mese per avere gratis 500 minuti e 500 SMS verso tutti i numeri Postemobile, 500 minuti verso un numero di rete fissa.
  • Con il mio paese New – Attivazione gratuita. Per chiamare all’estero a 16 (o 22) centesimi al minuto. La lista dei paesi destinazione è indicata sul sito Postemobile.
  • SMS 3×6 – 3 euro al mese per inviare SMS verso tutti a 6 centesimi l’uno
  • SMS Plus – 6€ mensili per avere infiniti SMS gratuiti verso utenti Postemobile e 100 SMS verso altri operatori.

Potete verificare la compatibilità di una opzione con un determinato piano sul sito Postemobile.

Andiamo ora a esprimere un giudizio sulle tariffe e le opzioni riportate. Innanzitutto tenete in considerazione il fatto che Postamobile si appoggia alla rete Vodafone, quindi non dovrebbero sussistere problemi di copertura. Le tariffe sono generalmente più convenienti di quelle della stessa Vodafone.

I piani e le opzioni che offrono vantaggi in termini economici verso i numeri Postemobile sono ovviamente utili solo nel caso in cui abbiate diversi amici e conoscenti con carte SIM di questo operatore virtuale.
In generale Postemobile viene considerato un operatore serio e affidabile, con tariffe adeguate al mercato e servizi aggiuntivi interessanti per molti utenti.

Vediamo ora alcune alternative proposte da altri operatori. Tim con la sua TIM10 prevede un costo di appena 10 centesimi al minuto verso tutti (ma con scatto alla risposta). Se utilizzate davvero molto il telefono cellulare troverete sicuramente interessante il piano Wind 5 che a fronte di un canone di 5€ al mese permette di chiamare tutti i numeri a soli 5 centesimi al minuto (SMS a 10 centesimi). Sul fronte di Tre Italia trovate il piano 3Power10 con tariffa di 10 centesimi al minuto verso tutti senza scatto alla risposta (per attivazioni entro il 30/06/2010 il costo mensile di 5€ è gratuito per sempre).

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Offerte e tariffe Postemobile per telefoni cellulari. Convenienza, opzioni, impressioni generali”


Leave a Reply