Telefoni cellulari per bambini e anziani – Easy Project

Telefonini con pulsanti grandi e colorati, funzioni accessorie ridotte al minimo, tutto all’insegna della massima semplicità d’uso. Cellulari che servono soprattutto per “telefonare”, adatti per bambini, persone anziane e chiunque altro trovi difficoltà ad usare un moderno telefono. Modelli, prezzi, caratteristiche tecniche, dove acquistarli.

Ci sono moltissime persone che trovano difficoltà ad usare i telefoni cellulari. I nuovi modelli tendono ad integrare un numero enorme di funzionalità e spesso presentano una eccessiva complessità anche per quanto riguarda le operazioni basilari. Situazione ancor peggiore se pensiamo ai pulsanti che divengono sempre più piccoli o scompaiono del tutto per fare spazio a grandi display LCD, fotocamera, ricevitori GPS, sensori di gravità e qualunque altro marchingegno tecnologico venga in mente ai produttori.

Non metto in dubbio il fatto che ci siano molti bambini o persone anziane capaci di destreggiarsi perfettamente con questi nuovi cellulari. Però esistono anche persone che vorrebbero usare apparati più semplici possibile, in fondo i cellulari servono per telefonare no?

Alcune aziende stanno venendo incontro a queste esigenze proponendo telefoni che possono apparire in un certo senso “strani”, grossi, ingombranti, con grandi tasti colorati e funzionamento semplificato al massimo.

Iniziamo questa panoramica con i modelli della serie EasyProject prodotti da ITT.

EasyUse è un cellulare GSM con grandi tasti numerici. Quattro pulsanti permettono di chiamare velocemente altrettanti numeri memorizzati nella memoria del telefono. Design robusto ma sottile (slim), la larghezza è però generosa al fine di favorire una comoda impugnatura.
Display LCD e tastiera retroilluminati per una più semplice consultazione e digitazione, anche al buio. Vivavoce, suonerie polifoniche, vibracall. Rubrica con capacità di 100 numeri. Autonomia 160 ore in standby e 140 minuti in conversazione.
Prezzo circa 120€.
E’ indirizzato invece ai bambini il Baby Contact, anc’esso prodotto da ITT. Grandi pulsanti colorati in cui sono memorizzati i numeri da chiamare: casa, scuola, mamma, papà etc. Il bambino deve solo premere il tasto con l’immagine del soggetto a cui si vuole telefonare seguito da quello con la cornetta per avviare la chiamata. Estrema semplificazione e razionalità. Non è possibile chiamare numeri diversi da quelli memorizzati.
Uno strumento utilissimo per la sicurezza del bambino e per permettere ai genitori di averlo sempre a “portata di voce”.
Cinque diverse suonerie associate ai 5 numeri impostati. Funzioni Vibracall e Vivavoce. Design particolarmente curato con linee morbide e totale assenza di spigoli sporgenti. Prezzo circa 100€.

L’Easy 5 è la versione per adulti del Baby Contact. Colorazione più sobria in nero e grigio. Pulsanti numerati e illuminati in luogo di quelli colorati con disegno. Anche in questo caso è possibile memorizzare 5 numeri da richiamare direttamente con la pressione di 2 tasti (quello di scelta più quello della cornetta). Vibracall, Vivavoce, Suonerie Polifoniche.
Adatto in tutti quegli ambiti in cui si vuole rendere la chiamata telefonica una operazione semplice e intuitiva, utile anche quando si vogliono limitare le chiamate solo verso determinati numeri. Autonomia max 100 ore in conversazione e 3 ore in standby. Prezzo 100€ circa.

Molto simpatico e divertente il telefono BabyGuard proposto da 4Geek. Come si evince dal nome questo modello è indirizzato ai bambini. Un Baby Phone dall’uso estremamente semplificato, quattro pulsanti per chiamare direttamente altrettanti numeri memorizzati (ovviamente sono personalizzabili). Controllo a distanza di molte delle funzioni del telefonino, ascolto ambientale mediante l’invio di un semplice messaggio SMS. Funzione antifurto. Tracciamento posizione del telefono. Accensione e spegnimento programmato. Suonerie polifoniche. Vivavoce. Funzione SOS per chiamare ripetutamente in caso di emergenza una serie di numeri con la sola pressione di un pulsante. Lo strumento ideale per controllare e garantire la sicurezza del bambino. Disponibile in allegre colorazioni con finiture rosa o giallo. Prezzo: 70-80€.

Dove acquistarli?

I telefoni mostrati in questa pagina ed altri modelli indirizzati a bambini ed anziani sono reperibili nei negozi delle principali catene di elettronica. Personalmente ho avuto modo di vederne nei negozi Saturn e Mediaworld.
In alternativa possono essere acquistati in alcuni negozi online specializzati nella vendita di cellulari dual-sim. Un’altra buona risorsa in tal senso è rappresentata dal sito d’aste online eBay.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

10 Responses to “Telefoni cellulari per bambini e anziani – Easy Project”


Leave a Reply