Registrare i canali televisivi con il Videoregistratore Online di Vcast

Volete registrare film, telefilm o qualunque altro contenuto dalla televisione al vostro PC? Non avete un videoregistratore o una scheda/penna TV DVB? Nessun problema, grazie a VCAST potrete disporre di un comodissimo videoregistratore online. Lo programmate scegliendo l’orario e il canale, infine scaricate il file video sul vostro PC.

Vcast è un portale dedicato al video con cui creare il proprio podcast o seguire i canali creati da altri utenti, altrà funzionalità interessante e sicuramente apprezzata è rappresentata dal Videoregistratore PVR Faucet.

Il servizio offerto da Vcast è a dir poco straordinario, un vero e proprio videoregistratore online con cui registrare qualunque trasmissione dai principali canali televisivi italiani. Si sceglie il canale, la data e l’orario di inizio e fine registrazione, il formato di codifica e, una volta terminata la registrazione potremo scaricare il relativo file video sul nostro PC.

Come funziona

Effettuiamo il login al sito vcast.it con nome utente e password (è necessario registrarsi).
Dalla pagina principale accediamo al servizio di videoregistrazione cliccando sul tab Faucet PVR
Se è la prima volta che utilizziamo il videoregistratore dovremo dichiarare di essere in regola con il pagamento dell’abbonamento RAI TV.

Ora inseriamo i dati per la nostra registrazione:

  • Tipo registrazione: TV o Radio
  • Il canale che vogliamo registrare (al momento in cui scrivo sono disponibili 32 canali)
  • Formato di compressione a scelta tra iPOD, DivX (.avi), AppleTV (.mp4), PSP, 3GP, mp3, Ogg Vorbis
  • Giorno ed orario di inizio e fine registrazione
  • Periodo per cui conservare la registrazione (fino ad un max di 3 giorni)
  • Titolo (a nostra scelta)
  • Eventuale frequenza di ripetizione della registrazione (es: giornaliera, settimanale etc)

Il sistema software di Vcast si occuperà quindi di registrare il contenuto video prescelto e di convertirlo nel formato selezionato. Possiamo scaricare il file video entro un massimo di 3 giorni dalla data di registrazione.

Al momento il sito non impone nessun limite sul tempo di registrazione o sullo spazio occupato sui loro server. Ottimo per chiunque voglia registrare un evento/film tenendosi “largo” con i tempi.

Il videoregistratore online di Vcast funziona davvero bene. Ho avuto modo di provarlo con grande soddisfazione in questi ultimi giorni con diversi film e trasmissioni televisive.
In particolare ho registrato alcuni film trasmessi su RAI3 nel contenitore Fuori Orario, pellicole magari in lingua originale con sottotitoli in Italiano di cui non v’è traccia nel mercato Home video (vhs-DVD) e nelle reti di condivisione P2P (emule, torrent etc.).

Quale formato? Tra i vari formati disponibili vi consiglio AppleTV, ottima quaità grazie al codec H264 e alla  risoluzione 640×480 pixel, potete mandare in play i files di questo tipo con il player multimediale universale VLC. Se invece volete garantirvi una piena compatibilità con i lettori stand-alone allora è preferibile scegliere il formato DivX accontentandosi di una risoluzione di 512×384 pixel e una qualità comunque più che accettabile.

I canali. Al momento in cui scrivo potete scegliere fra 32 canali tra cui tutti quelli RAI. Purtroppo Mediaset ha diffidato il sito dall’offrire il servizio di videoregistrazione per quanto riguarda i loro contenuti, quindi, almeno per il momento, non troverete Canale 5, Italia 1, Rete 4 e Iris. Peccato…

Gratis. Tutto completamente gratuito, non dovete pagare nulla per usare questo fantastico servizio. Non nego che sarei anche disposto a corrispondere una piccola somma sotto forma di abbonamento, magari a fronte di una qualità ancora migliore per i files registrati.

Alternative: Una altro servizio simile è quello offerto da BongTV. Numero minore di canali disponibili e minore scelta di formati di compressione ma maggiore facilità d’uso. Si possono tenere i filmati registrati nel proprio spazio (10 GB) a tempo indeterminato. Gratis in prova per 7 giorni o in abbonamento a 4.99€ al mese.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

10 Responses to “Registrare i canali televisivi con il Videoregistratore Online di Vcast”


Leave a Reply