Batteria portatile per telefoni e tablet, powerbank

I moderni smartphones, siano essi Android, Windows mobile o Iphone, offrono un gran numero di funzionalità ma soffrono tutti di un problema non da poco: la scarsa autonomia.

Alzi la mano chi è pienamente soddisfatto della durata della batteria del proprio smartphone!! A parte gli scherzi, quello della scarsa autonomia è un problema diffuso e sentito un po’ da tutti, chi più chi meno.
Perché i telefoni del passato potevano rimanere accesi anche fino ad una settimana? Risposta facile: perché quei telefoni non avevano un grande display, non disponevano di processori ultraveloci e non rimanevano costantemente connessi ad internet.
Con un moderno smartphone è difficile persino arrivare a fine giornata, se poi lo si utilizza intensamente l’autonomia può scendere fino a poche ore.

Powerbank

I Powerbank, o batterie esterne portatili, nascono proprio con lo scopo di risolvere tale problema. In realtà non aumentano la durata della nostra batteria ma ci permettono di ricaricarla al volo.
Spesso si tratta di apparecchi talmente piccoli da poter essere riposti facilmente nella borsa o nella tasca di una giacca insieme allo stesso telefono, li colleghiamo alla porta USB ed il nostro apparato si ricarica allo stesso modo di come avverrebbe collegandolo al classico caricabatteria da rete.

Pro – Il vantaggio è quindi quello di aumentare l’autonomia in modo indefinito, possiamo infatti impiegare powerbank con maggiore capacità oppure portarne dietro più d’uno per affrontare qualunque emergenza energetica.
Contro – Il principale svantaggio è quello di dover portare con noi un secondo oggetto oltre al telefono, inoltre è opportuno ricordarsi di caricare anche il powerbank.

Dove comprarli?

Le batterie esterne per telefoni possono essere acquistate nei negozi di elettronica e persino in alcuni supermercati con angoli telefonia piuttosto forniti. La scelta maggiore è però quella dei negozi online.

Cercando su Ebay con la parola Powerbank escono fuori alcune migliaia di proposte, sia da venditori nazionali che esteri, alcuni prezzi sono davvero convenienti.
Buona scelta anche su Amazon, alcune batterie esterne hanno prezzi interessanti, altre invece presentano costi fin troppo elevati.
Inoltre vi consiglierei il negozio cinese Fasttech, ne ha tantissimi modelli, dai più semplici fino a quelli personalizzabili con batterie di nostra scelta.

Quale scegliere

modelli più piccoli hanno una forma cilindrica o a parallelepipedo, la capacità è limitata a 2200-2600 Mah ma sono estremamente trasportabili, in pratica sono dei semplici contenitori per una singola batteria 18650 al litio e l’elettronica necessaria a controllarne la ricarica. Il prezzo è di circa 6-10 euro.

I modelli più grandi hanno all’interno più batterie, e la loro capacità cresce conseguentemente, in alcuni casi presentano persino dei display lcd per verificarne lo stato di carica, più porte USB o una torcia led integrata. I prezzi di questi possono arrivare anche a 30-50 euro, ma con capacità nell’ordine dei 10.000 Mah o più davvero non si ha il rischio di rimanere a secco. L’aspetto negativo è rappresentato dal fatto che sono più ingombranti e pesanti.

Poi ci sono i powerbank personalizzabili, contenitori plastici con elettronica di controllo e poco più, sarà quindi l’utente ad inserire al loro interno delle batterie 18650. Il negozio Fasttech linkato vende alcuni modelli con addirittura 6 Panasonic da 3400 mAh ognuna, una riserva di energia straordinaria.

Infine quelli ricaricabili ad energia solare, pressoché inutili, i piccoli pannelli di cui sono dotati generano talmente poca energia che servirebbe tenerli per decine o centinaia di ore sotto il pieno sole estivo per caricarli. Non che si buttino intendiamoci, ma alla fine ci si ritrova a ricaricarli via cavo con un normale caricabatteria.

La scelta dipende ovviamente dalle nostre specifiche esigenze. Se abbiamo bisogno solo di quel surplus in più per arrivare con il telefono acceso a fine giornata allora un piccolo da 2200 Mah può andare più che bene, in fondo basta per caricare completamente la batteria di molti telefoni.
I modelli con maggiore capacità permettono di affrontare anche un intero fine settimana o un breve viaggio, ma sono di gran lunga più ingombranti.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Batteria portatile per telefoni e tablet, powerbank”


  • No Comments

Leave a Reply