Carbonara, gnocchi, parmigiana, insalate, arrosto, pizza e torte. La cucina conquista il web e le console.

Sei solo in casa e vorresti preparare qualcosa di diverso? Hai ospiti a cena e vorresti stupirli con qualche piatto succulento? Non trovi più la ricetta della nonna? Nessun problema! Basta un PC connesso al web e con pochi click potrete imparare a cucinare ottimi piatti, seguire la preparazione passo passo, leggere la ricetta e persino modificarla a vostro piacimento. E se proprio vi sentite negati… ordinate e vi sarà portato tutto a casa, già pronto.

In principio era la ricetta della nonna scritta su un semplice foglio di carta e a volte anche il retro di un vecchio cartone o calendario. Poi sono nati giornali, riviste e libri per poter raccogliere e conservare nel tempo tutti i piatti locali e non. In seguito la tv con i suoi molteplici programmi di cucina, ha avvicinato regioni con i loro usi e consumi. Infine il web, computer, console e telefonini, ora la cucina di tutto il mondo è  a portata di click.

Ormai tutti hanno fiutato il business della cucina e iniziano a nascere come funghi (per restare in tema) siti web dove trovare centinaia di ricette, applicativi per computer, giochi per console e servizi di telefonia che offrono consulenza in cucina. Molti di questi accompagnano il provetto cuoco in tutte le fasi della preparazione anche con video, dispensando suggerimenti e varianti per rendere personale e unico qualsiasi piatto.

Telefono

Grazie all’enorme diffusione dei telefoni cellulari, sempre più performanti, tutti siamo capaci di inviare un sms e ricevere in risposta informazioni sul piatto del giorno o la specialità del posto dove ci troviamo, magari anche le indicazioni sul locale tipico nelle vicinanze dove è possibile degustarla al meglio.

Console

Si sa che i principali elementi di aggregazione tra le persone sono il gioco e la buona tavola e di certo la cosa non è sfuggita alla Nintendo. Infatti già da qualche tempo è possibile trovare in commercio per la console Nintendo DS giochi per farci immergere nel mondo della cucina.
I primi furono Cooking Mama 1 e il suo seguito Cooking Mama 2, titoli in cui bisognava preparare dei piatti virtuali, piatti che poi potevano essere realmente eseguiti usando ingredienti e strumenti reali.  Il riscontro con gli utilizzatori della piccola console Nintendo è stato soddisfacente, tanto da giustificare altri titoli sull’arte culinaria.

Tutto è stato reso ancor più facile dal noto gioco Giulia, dove la nostra eroina si districa in varie tipologie di servizi (Giulia passione stilista, Giulia passione veterinaria, Giulia passione baby sitter) e da oggi anche con Giulia passione cucina. Il gioco pur mantenendo le caratteristiche dei precedenti, si avvale di una grafica migliorata e un archivio ricette più vasto con piatti da tutto il mondo. Anche questa volta la risposta degli utenti è stata ottima, allo stesso tempo i forum del gioco iniziavano a pullulare di richieste e varianti. I suggerimenti non erano più indirizzati al semplice gioco, pur educativo per alcuni, ma ad un vero aiuto in cucina per districarsi nella creazione di piatti. La Nintendo cavalcando l’onda dei successi che stava avendo anche sui meno giovani con giochi e applicazioni educativi ha quindi lanciato sul mercato La guida in cucina, che si mangia oggi?.
Le caratteristiche ludiche tendono a scemare a discapito di una utilità pratica crescente nella vita reale. Guarda il trailer direttamente sul sito del produttore. Uno chef virtuale ti aiuterà nell’esecuzione dei tuoi piatti con spiegazioni dettagliate e suggerimenti su varie varianti, il tutto senza mai dover toccare lo schermo della console o accessori vari. Infatti la Nintendo DS con questa applicazione libera le mani per l’esecuzione della ricetta e tramite comandi vocali ci permette di andare avanti o indietro tra i vari step o richiedere ulteriori dettagli allo chef. Inoltre abbiamo la possibilità di aggiungere delle note alle nostre ricette e visualizzarle ogni volta che ci accingiamo a preparare quel piatto. Le novità introdotte certo non finiscono qui. La guida in Cuicina si adatta alle esigenze dell’utente proponendo piatti semplici e rapidi, o poco calorici, o meglio in base all’ingrediente a disposizione nel nostro frigo, insomma con un po’ di pratica è possibile cucinare per gli amici da Gran Chef.
Link: indice giochi Nintendo DS

Web e Computer

Di certo i personal computer e il web non dormono. Come per le console esistono programmi per pc con funzioni molto simili a quelle viste. In più, potendo usufruire di memoria grafica e disco fisso più capiente, il panorama di possibilità offerte si allarga a dismisura. Tra i titoli più noti, completi e performanti vi segnalo:

Chefmate (shareware in uso per 30 gg)
26 k ricette (freeware previa registrazione al sito)
Shop’n cook compra & cuoci (shareware in uso per 45 gg)

Passando al web le risorse diventano praticamente illimitate, infatti ogni settimana nascono nuovi blog sulla cucina, proponendo archivi enormi con ricette da tutto il mondo. In molti di questi è possibile anche scrivere la propria ricetta per renderla disponibile agli altri utenti, compilare e stampare liste della spesa, calcolare le calorie del proprio menù, pianificarsi un’alimentazione controllata settimanalmente o mensilmente, visionare le caratteristiche di ogni alimento in relazione alla propria salute, come pure collegarsi con i fornitori per eventuali prodotti mancanti e farseli recapitare a casa. In molti siti web sulla cucina è possibile anche trovare video che ci accompagnano nei vari passaggi. Molti di questi sono di tipo amatoriale (su youtube se ne possono vedere molti) e altri tratti da programmi tv con chef improvvisati o veri, come nel caso di Guerrino Maculan, insegnante e cuoco internazionale.
A questo punto non mi resta che suggerirvi qualche link e augurarvi buon appetito!

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

4 Responses to “Carbonara, gnocchi, parmigiana, insalate, arrosto, pizza e torte. La cucina conquista il web e le console.”


Leave a Reply