Esami di maturità – Copiare agli scritti con l’orologio cinese con telefono cellulare GSM

Gli orologi che integrano un telefono cellulare GSM sono l’ultima novità in fatto di copia durante gli esami, soprattutto quelli di maturità. Grazie alla possibilità di memorizzare e visualizzare testi di arbitraria lunghezza e di mimetizzarsi come comuni orologi, si rivelano infatti preziosi strumenti per gli studenti che vogliono “barare”.

I giovani sono solitamente i primi ad usufruire delle novità in campo tecnologico e soprattutto a sfruttarle per le proprie esigenze. Posseggo e conosco da diverso tempo gli orologi GSM cinesi ma davvero non mi era mai venuto in mente di poterli usare in tale maniera. Evidentemente sono passati troppi anni dalla maturità e comunque non sono mai stato un grande estimatore di questa pratica.

Ci sono comunque studenti che hanno trasformato la copia in una vera e propria arte. Inizialmente si facevano piccoli foglietti riportanti formule o interi brani, pezzetti di carta poi abilmente nascosti nelle penne, in tasche ricavate sugli abiti, dietro la cinta o in qualunque altro “pertugio” adatto a questo scopo.

Con l’avvento delle stampanti a getto di inchiostro si iniziò a sfruttare l’alta risoluzione della stampa ed i caratteri (font) più piccoli e leggibili per creare quasi dei microfilm. Chi poteva utilizzare una calcolatrice si dotava ovviamente dei modelli più evoluti e costosi, in grado di memorizzare testi e formule al loro interno, il problema era il poter giustificare l’uso di una calcolatrice durante l’esame di Italiano o di Storia :)

Bene, in questa breve cronistoria siamo arrivati ai giorni nostri, tempi in cui è ancora la tecnologia a guadagnarsi il trono come migliore strumento per la copia.
In particolare sembra che il mezzo più ambito in questo ambito sia l’orologio cellulare.

Cos’è? Da un punto di vista estetico appare e si indossa come un tradizionale orologio. In un altro articolo di questo blog trovate elencati diversi modelli di orologi GSM, si va da quelli più plasticosi, tecnologici ed appariscenti fino a quelli con cassa e cinturino in metallo, quelli che per intenderci si mimetizzano davvero bene, difficile non scambiarli per comuni orologi.

Il trucco è tutto al loro interno, un processore e altri componenti elettronici offrono una grande quantità di funzioni: mostrare ora e data (appunto come un orologio), effettuare telefonate, mandare in play brani musicali MP3 o brevi video e soprattutto la funzione di E-book reader oggetto di questo articolo.

Come funzionano? Come possono essere utili? La stragrande maggioranza degli apparati di produzione cinese è in grado di mostrare sul display file di testo di arbitraria lunghezza, brevi brani o persino interi libri. Va da se che l’utente può utilizzare tale caratteristica per memorizzare e visualizzare al momento opportuno formule o riassunti che possano rivelarsi essenziali per un qualunque esame scritto.
Nella pagina dedicata alla recensione dell’orologio cellulare OC180 è presente un video in cui, tra le altre cose, viene mostrato anche il funzionamento dell’e-book reader integrato.

Vantaggi – Un orologio è semplicemente un orologio, serve allo studente per tenere traccia dello scorrere del tempo. Al contrario di quanto avviene con calcolatrici ed altri apparati elettronici, gli orologi solitamente non vengono sottoposti a controllo (almeno fino ad ora) o sequestrati dai membri della commissione esaminatrice. Lo studente può accedere ai suoi comandi e visualizzare qualsiasi testo senza destare particolari sospetti.

Limiti – Solitamente il software utilizzato per leggere i files di testo supporta solo la codifica inglese standard, quindi dite pure addio alle lettere accentate ed altri caratteri speciali. Nessun problema comunque, basta agire in anticipo e memorizzare eventuali formule in una forma leggibile e soprattutto correttamente interpretabile dallo stesso studente (ad esempio x^2 per indicare un numero elevato al quadrato).

Consigli – Si tratta pur sempre di un telefono cellulare GSM, se avete inserito una scheda SIM al suo interno ed è acceso rischiate di sentirlo squillare durante gli esami, e allora sono davvero problemi, bye bye promozione.

Ricordatevi quindi di rimuovere la scheda o almeno di metterlo in modalità silenziosa eliminando anche l’eventuale vibrazione. Alcuni modelli prevedono una apposita modalità definita “flight mode” che disabilità completamente le funzioni telefoniche, molto utile in questi frangenti.
Se avete intenzione di acquistare uno di questi gioielli tecnologici da polso, potete fare riferimento al negozio online Electrevolution che presenta un catalogo di orologi piuttosto fornito. Buona copia a tutti.  

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Esami di maturità – Copiare agli scritti con l’orologio cinese con telefono cellulare GSM”


Leave a Reply