OpenStreetMap – Mappe del mondo con licenza Creative Commons

Una mappa del mondo creata dagli utenti per gli utenti. Ognuno è libero di visualizzare le mappe, editarle ed utilizzarle liberamente per i propri scopi/progetti. Il principio di Wikipedia applicato alla mappatura globale!

Sono numerosi ormai i siti web, Google Maps in testa, che propongono mappe di ogni tipo. Liberamente consultabili dagli utenti ma… non utilizzabili per scopi diversi dalla semplice visualizzazione. Il materiale presente in OpenStreetMap è invece distribuito con una licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0. Questo significa che tutti possono utilizzare questi dati a condizione di citare la fonte e, in caso di redistribuzione, rilasciarli sotto la stessa licenza.

Chi realizza le mappe? Gli stessi utenti dotati di appositi apparati GPS archiviano i dati dei tracciati percorsi e li riversano nei server di OpenStreetMap affinché risultino disponibili ed utili per tutti. Una mappatura “collaborativa” realizzata dagli utenti e rivolta ad altri utenti, una modalità simile a quanto avviene con l’enciclopedia Wikipedia.

Vantaggi? Ognuno è libero di utilizzare le mappe per i propri progetti, commerciali e non, a patto di rispettare le condizioni della licenza CC. Possiamo delimitare una certa area impostando un livello di zoom allo stesso modo di come faremmo con Google Maps, esportiamo poi la porzione di mappa come file immagine (.PNG, .JPG, .PDF, .SVG, .ps) oppure generiamo il codice per integrarla (embed) nelle pagine del nostro sito o blog.

Inoltre una mappatura realizzata dagli stessi utenti permette di avere copertura anche per le zone non presenti nelle altre mappe “ufficiali” create da aziende specializzate nel settore. Ovviamente è naturale attendersi che per molte zone avvenga il contrario. Gli aggiornamenti apportati dagli utenti sono comunque piuttosto frequenti ed in alcuni casi riguardano zone completamente ignorate da altri sistemi di mappatura.

Sito: OpenStreetMap

Annunci Heyos

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “OpenStreetMap – Mappe del mondo con licenza Creative Commons”


  • No Comments

Leave a Reply