Copiare un DVD su computer mantenendo menu, lingue e sottotitoli

Una semplice guida all’uso del programma gratuito DVDShrink per fare una copia completa di un DVD video. Come copiare la struttura completa di un DVD preservando la struttura dei menu, le lingue ed i sottotitoli.

I DVD hanno rappresentato in passato lo strumento principale per la diffusione e l’archiviazione di contenuti audiovideo, moltissimi film sono disponibili in questo formato e ancora per un po’ di tempo avremo a che fare con i dischi, siano essi CD, DVD o Blu-Ray.
Ma oggi possiamo considerare tali supporti obsoleti. Se posso tenere film e musica su Hard Disk, schede di memoria e pennette USB, allora perché dovrei continuare ad usare questi scomodi supporti? Copiare un film su una piccola scheda significa poterlo mandare in play indifferentemente da telefoni cellulari, tablet, computer o smartTV.

E se volessi mantenere l’intero contenuto del DVD con tanto di menu, lingue aggiuntive e sottotitoli? Purtroppo non esiste un formato video che permetta di mantenere tutto in un singolo file, o almeno non un formato di larga diffusione e compatibile con la stragrande maggioranza degli apparati attuali. Pertanto la migliore strada percorribile è fare una copia della struttura dei files presenti sul DVD.

Tale operazione può essere svolta facilmente grazie al programma DVD Shrink. Si tratta di un software per Windows completamente gratuito scaricabile direttamente dal sito ufficiale dello sviluppatore.

Una volta scaricato ed installato il programma, possiamo ovviamente avviarlo. Accertiamoci di aver inserito il DVD da copiare nel lettore del computer e clicchiamo sul pulsante Open Disc in alto a sinistra. Dopo alcuni secondi, o minuti, necessari all’analisi del disco, viene mostrata una schermata con informazioni simili alle seguenti:

A sinistra la struttura del disco e l’anteprima del video, al centro i settaggi per una eventuale compressione. Dvdshrink può aprire e copiare anche DVD criptati dal momento che dispone di un motore decrypt interno. Questo è anche il motivo per cui non è possibile fare delle semplici copie dei files nel caso di DVD protetti.
Qualora volessimo risparmiare spazio, possiamo togliere il segno di spunta, ad alcuni contenuti video, contenuti extra o lingue aggiuntive, Altrimenti lasciamo tutto invariato per fare una copia 1:1 fedele all’originale.

Cliccando sul pulsante Backup si accede alla funziona di copia vera e propria. Dalla piccola finestra che si apre individuare la voce select backup target, questa permette di scegliere il tipo di backup:

ISO image file, crea una immagine ISO dell’intero DVD. Utile per masterizzarlo su un altro DVD utilizzando un qualunque software di masterizzazione.

Windows8 è in grado di aprire direttamente le immagini ISO e sfogliare i relativi files. In alternativa si può mandare in play con VLC Media Player o altro programma analogo. Per quanto mi riguarda è la scelta migliore, l’intero DVD contenuto in un solo, singolo file, facilmente trasportabile mediante schede di memoria o pennette USB.

Hard Disk Folder, copia la struttura di cartelle, sottocartelle e files del DVD all’interno di una cartella del PC.

Fondamentalmente è una immagine ISO espansa, invece di avere un singolo file ci troviamo davanti ad una cartella con tutti i contenuti al suo interno. Si può mandare in play il DVD utilizzando il già citato VLC Media Player sul file VIDEO_TS > VIDEO_TS.IFO

Scrivi su disco, questa funzione viene abilitata sono se nel sistema è installato Nero.

DVDShrink deve essere considerato uno strumento atto a realizzare copie di backup di propri DVD e non per fare delle copie pirata da distribuire ad altre persone. Insomma è un programma utilissimo per mantenere copie di DVD su hard disk e accedervi anche con telefoni e tabletPC, ma è importante che l’utente rispetti appieno la normativa sul copyright.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

0 Responses to “Copiare un DVD su computer mantenendo menu, lingue e sottotitoli”


  • No Comments

Leave a Reply