Foto buongiorno e buonanotte con virus su whatsapp, bufala

Da alcuni giorni si sta diffondendo su Whatsapp uno sciocco messaggio nel quale c’è scritto che le fotografie di buongiorno e buonanotte potrebbero contenere dei pericolosissimi virus. Ovviamente è una bufala, uno scherzo, una notizia falsa.

Il testo del messaggio è il seguente:

Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non aprire e inviare le foto di buongiorno e buonanotte ce ne sono alcune che sono virus che formattano il tuo cellulare.
Attenti è molto pericoloso.
L’hanno annunciato oggi alla Rai TV, a Mediaset premium, a La 7, a Sky tg 24 e altre emittenti televisive e radio. Diffondi più che puoi

Immagine BuongiornoPurtroppo è solo l’ultimo nell’enorme schiera di messaggi bufala che circolano in rete.
Su whatsapp effettivamente gira un po’ di tutto, dalle catene alle informazioni false, passando ovviamente per quelle immagini carine con cui si può augurare il buongiorno, la buonanotte, la buona domenica, di passare una buona giornata e così via.

Iniziamo subito con il dire che Le immagini non possono contenere virus (* maggiori info in proposito nei commenti), e lo stesso vale per i video o per le musiche mp3.
Non c’è alcuna possibilità affinché la semplice visualizzazione di una immagine possa arrecare il benché minimo danno al nostro telefono cellulare, e lo stesso vale per computer e tablet.

Il messaggio è quindi totalmente falso. Addirittura sostiene che ne abbiano parlato in TV, ma ovviamente neanche ciò è vero.

Quando ci arrivano, la prima cosa da fare è non girare questi messaggi ad altri. Molte persone ragionano erroneamente “non si sa mai, nel dubbio lo mando ai miei contatti, magari faccio una cosa buona”.
E invece no, state facendo una cosa sbagliatissima. Nel dubbio non girate MAI messaggi ad altre persone.

Se poi avete tempo e voglia cercate di informarvi. Chi ve lo ha mandato sa qualcosa di più o anche lui/lei lo ha solo girato? Quali sono i telegiornali in cui avrebbero parlato di tale argomento? Fatemi conoscere canali TV, date e orari. Voglio vederli, devo avere le prove.

Fate delle ricerche sul web, al limite chiedete ad una persona un minimo esperta, la quale vi dirà subito se si tratta di messaggi bufala oppure di informazioni da prendere realmente in considerazione.

Non dovete diffondere informazioni di cui non siete più che certi. Quindi, prima di girare un messaggio ad altri pensateci 10 volte, e magari alla fine evitate di farlo.

Sembra una sciocchezza, ma in fondo, inviando un messaggio ad altre persone o a gruppi cosa faccio di male?
Ebbene, se lo fate senza criterio vi trasformate in complici. Siete responsabili della quantità di messaggi spazzatura, molta della roba che gira attualmente su Whatsapp è immondizia, la gente finisce per ignorare tutto e rischia di non leggere messaggi che sarebbero invece importanti.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Foto buongiorno e buonanotte con virus su whatsapp, bufala”


  • Con quali competenze nello specifico qui si asserisce che una immagine non può contenere un virus? Che ormai si faccia allarmismo isterico per qualsiasi inutile argomento è fuori da ogni dubbio, ma sparare idiozie simili non aiuta comunque.

  • Hai ragione ma una tale trattazione esula dal contesto, e il tuo commento appare quantomeno inadeguato. Soprattutto non hai compreso la vera natura e lo scopo dell’articolo in questione.

    Invero già da molti anni è possibile inserire nelle immagini altri files, persino eseguibili, grazie all’ausilio di programmi per la steganografia.

    Ma tali contenuti sono nascosti, si possono tirar fuori unicamente con programmi specifici, e conoscendo la chiave di decrittazione.

    Scaricare una foto in un formato standard (es jpg o gif) e cliccarci sopra per visualizzarla è assolutamente sicuro. Nel senso che anche ci fosse all’interno chissà quale cosa i programmi di visualizzazione non la estraggono e non la attivano.

    Le immagini, così come gli mp3 o i video, sono file inerti, di soli contenuti e che non contengono codice che viene eseguito al semplice click.
    Cosa che invece non avviene con i file di Word o Excel contenenti macro.

    Negli ultimi tempi si è parlato di virus nei files jpg ma si tratta comunque di componenti che devono essere attivate da un altro eseguibile. Oppure files eseguibili spacciati per jpg.
    Ma i semplici jpg, in se per se, non possono essere dannosi.

    Ciò vale a maggior ragione su Whatsapp che rappresenta un ambiente protetto. L’app visualizza l’immagine solo se è in un formato riconosciuto. Possiamo tranquillamente cliccarci sopra, scaricarla o inviarla. Non c’è modo di far danni a se stessi o agli altri.

    Ho volutamente semplificato dando per scontato che chiunque fosse a conoscenza di tali informazioni non avesse bisogno di leggere il presente articolo. Articolo che è invece dedicato a coloro che sono meno esperti e possono nutrire dubbi in tal senso.

Leave a Reply