Acquistare abiti da sposa cinesi economici online

I migliori negozi online per acquistare abiti da sposa cinesi a prezzo basso. Vestiti per matrimonio e cerimonia ai prezzi migliori del mercato. Considerazioni ed impressioni personali su costi e qualità, spedizione dalla cina, dogana ed importazione. Sono davvero convenienti? Quanto si risparmia? Li possiamo paragonare ai vestiti di produzione italiana? Garanzie offerte e diritto di recesso. Sconti ed offerte speciali.

Sempre più donne italiane scelgono di comprare abiti online, magari di produzione cinese e con costi particolarmente bassi. L’obiettivo è naturalmente quello di risparmiare. I vestiti made in china costano poco, solo una frazione delle creazioni simili realizzate nelle sartorie occidentali. La qualità talvolta è buona, in altri casi solo accettabile. Ad ogni modo, il fatto di poter scegliere e comprare abiti da sposa economici sui negozi web, rappresenta una interessante opportunità.

Elenco negozi cinesi per abiti da sposa

Myefox – Negozio cinese dedicato all’utenza nostrana, con descrizioni in Italiano e prezzi in Euro. Si trovano anche abiti per cerimonia e le copie delle creazioni di stilisti famosi, capi indossati dalle stars lungo le passerelle più importanti del mondo. Sono disponibili vestiti per matrimonio dei tipi: A-line, a sirena, a tromba, corti, tubini e persino quelli per le taglie forti. Molti riportano espressamente la dicitura “Spedizione dall’Europa”, probabilmente dispongono di un magazzino europeo da cui far passare la merce al fine di evitare disguidi e ritardi dovuti alla dogana. Ottime le numerose fotografie che permettono di valutare meglio le finiture. Per quanto riguarda la taglia ci si può affidare a valori standard oppure ottenere una personalizzazione specificando i valori in centimetri per altezza, petto, vita e fianchi. Ho provato ad inserire alcuni capi nel carrello al fine di calcolare le spese di spedizione: circa 35 euro per un abito e 60 euro per due, in entrambi i casi veniva proposto l’invio tramite Poste Italiane o con corriere espresso DHL. I tempi di consegna si aggirano sui 3-7 giorni. Pagamenti sicuri con Paypal.

Lightinthebox – Un vero punto di riferimento nel panorama degli abiti da sposa e cerimonia. Può vantare un catalogo enorme comprendente vestiti in vari stili: a trapezio, a palloncino, stile principessa, tubino e sirena. Ottimi strumenti per rifinire la ricerca in base a diversi parametri: fascia di prezzo, tipo di scollatura o silhouette, lunghezza dello strascico, tessuto (pizzo, chiffon, organza, raso ed altri), stagione dell’anno e luogo in cui si svolgerà la cerimonia, tipo di decorazione e collezioni. Ogni mese vengono proposte numerose novità. Le descrizioni degli abiti sono in Italiano, molti capi sono realizzati a mano e prevedono la possibilità di personalizzare la taglia indicando le singole misure.  Prezzi molto variabili, si parte da un minimo di 50€ fino ad oltre 600€ per quelli più ricchi e complessi. Interessanti le offerte periodiche con alcuni capi scontati dal 50 all’80%. Pagamenti tramite Paypal o direttamente con le principali carte di credito. Spedizioni con corriere espresso.

Impressioni, qualità, prezzi

Un abito cinese che costa 100$ o poco più può davvero essere paragonato ad un costoso abito di una prestigiosa sartoria italiana? Probabilmente no, anzi, sicuramente no. Cionondimeno i vestiti da sposa più economici possono spesso vantare una qualità tutto sommato accettabile, addirittura buona nel caso si spenda qualcosina di più, quelli più costosi (oltre 500 euro) hanno spesso buoni materiali e finiture di livello elevato. Ad ogni modo, qualunque sia la cifra che si vuole spendere, gli abiti cinesi presentano generalmente un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Facendomi un giro per siti e forum, anche stranieri, ho trovato una moltitudine di pareri in proposito. Qualche utente è rimasta delusa, forse si attendeva davvero la stessa qualità di un abito occidentale che costa 20 volte di più. Altre sono pienamente soddisfatte. Magari in alcuni casi è stato necessario far ritoccare l’abito da una sarta nostrana, apportare delle modifiche più o meno evidenti. D’altronde l’acquisto di un vestito a distanza, fornendo solo le nostre misure,  è sicuramente meno soddisfacente che andare in un atelier e provare decine di abiti fino a trovare quello più adatto ai nostri gusti ed esigenze. Ma la convenienza è talmente elevata che qualcuno sceglie di acquistarne anche due o tre modelli diversi, infine prova ed utilizza solo quello che gli sta meglio indosso.

C’è persino chi sostiene che alcuni negozi italiani acquistino in realtà abiti o singole parti made in china, apportano delle modifiche e li rivendono nel nostro paese come made in Italy, dopo aver ovviamente applicato un opportuno ricarico. Non so quanto tale pratica sia realistica e diffusa, ma personalmente non la trovo poi così improbabile.

Garanzia, diritto di recesso

Quasi tutti gli acquisti dalla Cina godono di una qualche forma di garanzia che protegge il consumatore da eventuali difetti di fabbricazione degli articoli comprati. In taluni casi c’è un vero e proprio diritto di recesso, un prodotto non ci piace? Allora possiamo rimandarlo indietro e chiedere un rimborso, un buono spesa, o cambiarlo con un altro articolo.
Ma c’è un problema, le spese di spedizione dall’Italia verso la Cina, soprattutto utilizzando corrieri espressi, risultano essere abbastanza onerose. Quindi godere della garanzia o far valere il diritto di recesso è spesso conveniente solo per articoli abbastanza costosi.

Spedizione, costi e dogana

La stragrande maggioranza dei negozi cinesi online offre, sugli abiti da sposa, spedizione mediante corriere espresso a costi abbastanza ragionevoli. I corrieri più usati sono EMS, Dhl, TNT ed UPS, sicuri, veloci e generalmente affidabili. Ad ogni modo bisogna ricordare che gli acquisti dall’estero, ed in particolare da paesi extraeuropei, sono considerati a tutti gli effetti importazioni, e come tali soggetti a controlli doganali con possibile applicazione di costi aggiuntivi sotto forma di dazi o IVA. Ovviamente non tutte le spedizioni pagano tale “tassa” aggiuntiva, ma nel valutare la convenienza di un qualunque articolo è bene mettere in conto anche un buon 20% in più.
Queste considerazioni naturalmente non valgono per le spedizioni dall’interno della comunità europea.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

4 Responses to “Acquistare abiti da sposa cinesi economici online”


Leave a Reply