Cect E75 – Telefono cellulare dualsim cinese tipo Nokia e75

Un telefono cellulare cinese che assomiglia, almeno nell’estetica, al famoso Nokia e75. Dual-SIM, dual standby. Tastiera qwerty. Connessione Wi-Fi. Ricevitore radio e TV. Java. Informazioni, caratteristiche tecniche e prezzo del CECT E75. Dove acquistarlo.

Ancora copie dei modelli Nokia. Modelli che assomigliano nel design ai telefoni del colosso finlandese ma presentano diverse funzionalità e specifiche tecniche.

Il CECT E75 è un telefono cellulare GSM quadri-band. Funziona in tutto il mondo, in Italia potrete usarlo con Tim, Vodafone e Wind (no Tre). Software interno in diverse lingue, compresi Italiano e Inglese. Display LCD 2.5″ touch screeen con risoluzione 240×320 (QVGA).

Dualsim dualstandby, è in grado di funzionare con due schede SIM contemporaneamente anche di diversi operatori, entrambe le schede sono attive. Doppia interfaccia Bluetooth 2.0. Fotocamera 1.3 Mpixel con illuminazione flash a LED. Tastiera qwerty a scomparsa per una comoda digitazione di messaggi SMS o qualunque altro testo, in alternativa si può utilizzare la tastiera virtuale sul display.

Connettività Wi-Fi per collegamento ad internet, particolarmente utile in combinazione con un browser web (es: Opera Mini in versione Java) e client email. Supporto per applicazioni e giochi Java. Player multimediale per files mp3, mp4, 3gp. Ricevitore radio FM e TV (televisione analogica).

Accelerometro con funzione Shake control per cambiare canzone in play o immagine di sfondo semplicemente agitando il telefono. Suonerie polifoniche e MP3. Altoparlanti stereo. Memoria espandibile mediante schede TF (max 8 Gb). Applicazioni e giochi preinstallati. E-book reader per libri in formato .txt.
Dotazione: 2 batterie, caricabatteria, auricolare, cavo per collegamento al PC.

Conclusioni – Prezzo

Si tratta indubbiamente di un buon prodotto, ottime caratteristiche tecniche ed un prezzo particolarmente conveniente. Potete trovarlo su Ebay o nei negozi online italiani specializzati in telefoni cinesi per circa 140 euro. Ovviamente non è come il vero Nokia e75, costa una frazione del prezzo dell’originale, diverso hardware e assenza del sistema operativo Symbian con tutto ciò che ne consegue. In più però può vantare funzionalità esclusive come il ricevitore TV e la possibilità di funzionare con due SIM, quest’ultima particolarmente utile per scegliere al volo la tariffa migliore per la chiamata che si vuole effettuare o per ricevere telefonate da due schede senza la necessità di portare con sé due telefonini.
Per quanto riguarda la TV, purtroppo è compatibile solo con i canali trasmessi con lo standard analogico e risulta di fatto inutilizzabile nelle zone già passate completamente al digitale terrestre.

Alternative – Altri modelli

In questo blog ci siamo già occupati in più occasioni dei cellulari cinesi copie dei modelli Nokia. In particolare il Cect N97, anch’esso con completa tastiera qwerty a scomparsa, l’e71 Pro con tastiera a vista o il TV-N78. Se vi interessa un modello compatibile con la TV digitale terrestre allora troverete sicuramente interessante il Kingbond-Anycool 828D, la copia dell’N73.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

6 Responses to “Cect E75 – Telefono cellulare dualsim cinese tipo Nokia e75”


  • I’ve been looking through your site. You’ve got some nice posts on here, especially this one, I enjoyed it…nice post. Consider yourself bookmarked : ) .

  • ciao a tutti, preso ieri sera !

    al momento non ci capisco niente !!!!!!

    esiste un manuale in italiano ?

    grazie

  • Ciao Steve, purtroppo no, almeno non un manuale che si dimostri davvero utile e completo.
    Per quanto abbia visto io, in rete si trovano dei manuali (per alcuni telefoni cinesi) molto generici contenenti le norme d’uso e al massimo la spiegazione delle principali voci di menu. Nulla che sia insomma realmente utile.

    Ti conviene fare da autodidatta e andare per tentativi :)

  • Ciao ho acquistato un cect e 75 e non riesco a far funzionare la posta elettronica. Potresti gentilmente spiegarmi come posso fare? e anche riguardo la connessione wireless, trova la connessione di casa ma mi chiede la chiave precondivisa e non trovo una soluzione.

    Grazie ciao

  • Per quanto riguarda il wifi prova a specificare manualmente una nuova connessione indicando il nome della rete (ssid), la presenza di crittografia e la chiave (password) usata.
    In questo modo nel mio telefono non ho bisogno di cercare la rete, ogni volta che ho il wifi attivato e mi trovo nel raggio dell’access point si connette automaticamente.

    Per la posta, devi aprire l’apposito client, andare nelle opzioni e specificare gli indirizzi POP3 (ricezione) e SMTP (invio) dei server di posta che utilizzi, oltre ovviamente al nome utente e relativa password.
    Se non conosci questi valori, chiedi al gestore della posta di comunicarteli.

Leave a Reply